In casa zero vittorie da Dicembre 2018: serve la prima, anche se di fronte c’è la Juve

21



Non vince in casa in campionato da Dicembre 2018 la Fiorentina. Montella da quando è tornato non ha ancora vinto una partita in A. Serve invertire subito il trend

Se si esclude la gara col Monza in Coppa Italia, e si resta solo sullo score in Serie A, al Franchi il segno “1” manca addirittura dal 16 dicembre 2018, quando i viola riuscirono a battere l’Empoli. Sabato arriva la Juventus, e per quanto sia difficile servirà provare a tutti i costi ad invertire il trend. Montella non ne ha ancora vinta una da quando è tornato a Firenze in campionato. Su 9 gare con l’aeroplanino in panchina si contano ben 7 sconfitte e solo due pareggi. Non si può più aspettare, c’è da dare la svolta alla stagione, scrive il Corriere Dello Sport.

21
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pantuffle
Tifoso
pantuffle

Vien via un anno senza vincere in casa… nemmeno la spalle….

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Da ottimista dico che possiamo fare punti se giochiamo meglio che col Napoli, Chiesa ritrova l’entusiasmo e Montella azzecca la formazione e sopratutto i cambi.
Da tifoso obiettivo dico che la differenza é tanta non solo nei giocatori quanto nel gioco di squadra. Il miracolo però può sempre accadere perché il pallone è tondo x tutti.
Da pessimista dico che ci sommergeranno di gol e forse sarà la penultima partita di Montella.

Manuel
Ospite
Manuel

Un po’ di sano ottimismo farebbe bene a tutti. Smettiamo di guardare l’anno scorso e diamo fiducia a questa squadra. Già ci pensano i giornali, soprattutto quegli nazionali, a deprimerci,
Abbiamo giocatori giovani che vanno incoraggiati.

Nazione Toscana
Ospite
Nazione Toscana

La Fiorentina va liberata dai tifosi napoletani di Montella.

Potini
Tifoso
Potini

Adesso c’è pure il troll che prova a seminare zizzania col razzismo, tanto qualcuno che abbocca lo trovano sempre.

onsag
Ospite
onsag

Questi calcoli sono inaccettabili, perchè la parte finale dello scorso campionato non fa testo. Ce l’ha detto anche chi è rimasto che dopo la batosta di Bergamo in CI la squadra si è sfaldata e nemmeno Mourinho sarebbe stato capace di rimettere insieme i cocci. Quella che non va bene è la sconfitta di Genova dove la squadra si è perduta. SI deve sperare in un problema di crescita e di mentalità: con i gobbi ne avremo la riprova, ma mi rifiuto di parlare di crisi se si perdesse con loro (anche se è proprio l’ultima cosa che vorrei che… Leggi altro »

Marcosciupa
Tifoso
Marcosciupa

….ma con la fase difensiva di Montella,siamo in una botte di ferro….

Buso
Ospite
Buso

Immancabili alla vigilia della partita le indiscrezioni su chiesino,messe in giro a richiesta dai pennivendoli inginocchiati agli antisportivi,voci che finiranno dopo la fine della partita.Anche per questo sarebbe tanto bello sfondarvi di reti.

Ale giovinastro
Ospite
Ale giovinastro

magari assist di Montiel x Ribery che passa a chiesa e insacca, viene giù lo stadio dal Boato, sognare non è reato, Alé viola

illepri
Ospite
illepri

c’era ancora il governo conte… leclerc non aveva ancora vinto un gp.. era appena stata concepita la mia 2 genita.. eh già il tempo passa in fretta…

Mau
Ospite
Mau

Juve in casa, poi Atalanta fuori, poi Samp in casa ed infine Milan fuori… secondo voi quanti punti avremo finito questo ciclo?

Rick
Ospite
Rick

4

Ale giovinastro
Ospite
Ale giovinastro

Sampdoria e Milan sono alla nostra portata, i Gobbi e l’Atalanta sono decisamente superiori, anche xche’ giocano insieme da anni e giocano a memoria, ma il pallone è tondo, è Firenze x i Gobbi è tabù da sempre, Commisso dice che non vuole sentire i cori contro i Gobbi, e allora mettiti i tappi Rocco, non faremo sconti a nessuno e tantomeno alla giuventus

Ale giovinastro
Ospite
Ale giovinastro

un punto con la giuve, zero a Bergamo, tre contro la Samp, e un punto a Milano

Manuel
Ospite
Manuel

Sono ottimista di natura 7

Ponzio
Tifoso
ponzio

Questa è la vera vergogna storica della Fiorentina 2019. Non ricordo a memoria una striscia così umiliante di non vittorie in casa. Forse nel 2002-03… ma persino quell’anno sconfiggemmo il brescia al 94° con gol di Ganz (dicembre 2002).

Articolo precedenteMissione Dragowski: con la Juve deve alzare il muro e crescere in affidabilità e continuità
Articolo successivoCresce l’attesa: almeno 35mila i tifosi previsti al Franchi per la sfida contro la Juventus
CONDIVIDI