Caso Gianluca Mancini, ora indaga la Finanza: “Truffa ai viola o falso in bilancio”

67



Il difensore passò per 300 mila euro dal Perugia all’Atalanta, quando alla Fiorentina spettava il 50% della cessione. E ipervalutazione per il figlio del Pres. Santopadre.

Le presunte plusvalenze della vendita dei giocatori del Perugia calcio sono, per la procura del capoluogo umbro, i «profili di interesse investigativo sui quali occorrerà far luce». Tra queste, c’è operazione che riguarda da vicino la Fiorentina, e riguarda il «famoso» passaggio dell’ex viola Gianluca Mancini dalla squadra del Grifone all’Atalanta. Nel mirino la cessione di Alessandro Santopadre per un milione e 900mila euro e dell’ex viola Gianluca Mancini per circa 300 mila euro all’Atalanta. Così scrive La Nazione.

VALUTAZIONE. L’8 gennaio del 2018 infatti nella richiesta al gip di proroga delle intercettazioni il pm Mario Formisano parla di «ipervalutazione del cartellino del figlio del presidente, Alessandro, che risulterebbe essere stato venduto all’Atalanta per un prezzo esorbitante. Secondo la Fiorentina il presidente Santopadre, attraverso questa ipervalutazione avrebbe incassato parte del valore di un altro giocatore, di nome Mancini, per il quale il Perugia avrebbe dovuto corrispondere alla Fiorentina un corrispettivo pari al 50 per cento del suo valore. Santopadre (Massimiliano, il presidente, ndr) nel respingere tale addebito (come emerge dalle intercettazioni telefoniche, ndr) afferma che in realtà la vendita del figlio all’Atalanta risulterebbe simulata e che la stessa in realtà nasconderebbe un prestito (di circa 2 milioni di euro) ricevuto dalla società calcistica di Bergamo per consentirgli di chiudere la stagione».

RICORSO VIOLA. La vicenda della vendita dei due giocatori era già nota. Ma la giustizia sportiva non accolse il ricorso presentato dalla squadra viola sull’operazione tra Perugia e Atalanta e archiviò il caso. Ma per la Fiorentina, la cessione di Mancini è stata svalutata del suo vero valore proprio perché la metà dell’introito sarebbe dovuto finire ai viola. E il Perugia avrebbe compensato l’affare con l’Atalanta «pompando» il prezzo del cartellino del portiere.

DANNI. Oggi, Mancini, attuale centrale della Roma e della Nazionale vale oltre 25 milioni di euro mentre Alessandro Santopadre, in forza al Rimini, è stato pagato 100mila euro. E lo stesso pm spiega: «Le conversazioni lascerebbero configurare o una truffa di rilevante entità ai danni della Fiorentina o, accogliendo la prospettazione di Santopadre, il reato di falso in bilancio».

67
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Boscaiolo
Tifoso
Boscaiolo

Bastava inserire il diritto di recompra, invece il Panzone non ci ha mai creduto in Mancini !!!!!!!!!!!! Ora è inutile piangere sul latte versato….speriamo che Santopadre vada in galera e che a noi arrivi qualche soldino….

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Come sempre i Corviniani si dimostrano mentitori seriali. Mancini fu ceduto al Perugia a luglio 2016 e quindi da Corvino che era DG fin da maggio.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Truffatori fuori, incompetenti dentro la società, con il povero Pantaleo che dovette subire un inferno di soprusi. Ma fu lui a tesserare Mancini. E fu lui a dover chinare il capo a maneggioni senza scrupoli e a ingenui sprovveduti decisi a tutto pur di non fallire.. Quando avrà voglia di vuotare il sacco ne saprete delle belle. La vera vittima di questo ordito da favola del male naturalmente è stata la Fiorentina.

Boscaiolo
Tifoso
Boscaiolo

Io spero che tu scriva sotto l’effetto di alcol o stupefacenti perchè dici un sacco di fandonie. Fu Corvino per modo di dire perchè Mancini fu preso dal Valdarno a 10 anni da Cappelletti e Niccolini, non certo da Corvino il quale non ha mai creduto nel ragazzo altrimenti non l’avrebbe lasciato libero. Fui lui a chinare il capo? sembra la scena di un film porno ma lui non è certo il tipo di accettare situazioni del genere, se voleva tenersi il calciatore lo dava in prestito secco o con diritto di recompra. Non facciamo di un carnefice un martire,,… Leggi altro »

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Che Corvino non spasimasse per Mancini può essere. Ma c’è stato chi lo riteneva un pacco. A tempo debito si saprà come sono andate le cose.

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

Alla fine dei giochi MANCINI sarà di proprietà della Fiorentina. E’ un sogno??? Forse.

Massimo 50
Ospite
Massimo 50

Prevedere il carcere e decuplicare le pene!

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

Questa faccenda riguarda Perugia e Atalanta. Tra l’altro è quasi impossibile stabilire quanto fosse il prezzo giusto di Mancini all’epoca (chi si scandalizzò della cessione a 300mila Euro? Volete che vada a ricercare l’articolo dell’epoca con i commenti? Sono sicuro che nessuno gridò alla truffa). Quello che invece evidentemente è falsato è il cartellino del figlio del presidente del Perugia, che difatti ha ammesso che era un falso in bilancio per coprire un prestito. Alla fine la partita con la giustizia ordinaria è quella. In ogni caso la Fiorentina non c’entra neanche di striscio. La Fiorentina ha solo la colpa… Leggi altro »

alessandro
Ospite
alessandro

all’epoca chi si scandalizzò della cessione a 300mila Euro?
Probabilmente la Fiorentina se fece ricorso , non ti pare ?
“Ma la giustizia sportiva non accolse il ricorso presentato dalla squadra viola sull’operazione tra Perugia e Atalanta e archiviò il caso.”

No'
Ospite
No'

All’epoca in cui tu non eri un tifoso?

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Post accettabile per tre quarti. L’ultimo quarto è scritto da uno che non sa nemmeno se sta al mondo. Perché le cose non sono andate così.

Io da i’ divano
Ospite
Io da i’ divano

GdF….gruppo di fave!

Renato
Ospite
Renato

Che cosa c’entra? Ma la redazione che fa passare queste affermazioni, fuori contesto, che fa? Dorme?

Anno Domini
Ospite
Anno Domini

In effetti sarebbe reato di diffamazione aggravata o a limite villipendio, quest’ultimo depenalizzato. Ovviamente essendo un sito con moderazione ne risponderebbero anche loro. Fate vobis.

alevr
Ospite
alevr

Gruppo Della Frera
Geological Disposal Facility
Global Digital Finance, ecc

chi/cosa si dovrebbe “risentire”, esattamente?

Fab
Ospite
Fab

ma questo lo sa cosa rischia?

Mauro Faleni
Ospite
Mauro Faleni

Sulla volontaria cecità parziale o totale della giustizia sportiva si potrebbe scrivere non un libro, ma un’enciclopedia.

Volaviola
Ospite
Volaviola

A me icché mi fa pensare l’è che in un modo o in un attro due giovani boni che s’aveva noi e sono andati a giohare alla roma. speriamo nì futuro si sia più avveduti.

DeepPurple
Ospite
DeepPurple

Senti senti i furbetti del cartellino….

Articolo precedente‘Una settimana da Dio’: dall’ultimo posto a -2 dall’Europa
Articolo successivoOra Montella deve lavorare sui ricambi: undici ‘titolarissimi’, ma gli altri…
CONDIVIDI