Castellacci: “Astori persona splendida, un vuoto incolmabile. Lascio l’Italia perchè…”

3



Enrico Castellacci
Gc Coverciano (Fi) 26/05/2012 - allenamento Nazionale Italiana gioco calcio / foto Giuseppe Celeste/Image Sport nella foto: Enrico Castellacci

Parla così l’ormai ex medico della nazionale Enrico Castellacci al Corriere Fiorentino: “Addio alla nazionale? Cullavo un sogno, quello del mio quarto Mondiale. Sarebbe stato un record mai raggiunto da nessuno nel mio ambito, ma sappiamo come è andata. Questo, di pari passo con la rivoluzione in Figc, mi ha fatto maturare la convinzione che si fosse ormai chiuso un ciclo e dunque, con la massima serenità, ho detto stop». Due mesi e mezzo fa ci lasciava Davide Astori. «L’ultima volta che sono stato a Coverciano Davide non c’era già più. Quando sono arrivato davanti alla stanza dei massaggi, ho chiuso gli occhi rivedendomi l’ultimo massaggio che gli avevo fatto lì dentro. Sembrava che mi stesse parlando ancora. Un ragazzo solare, una persona splendida, un’assenza incolmabile».

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gaesill
Ospite
Gaesill

Grazie di tutto. E Grazie per il Caro ricordo del Nostro Davide.

Paolo-Carrara
Ospite
Paolo-Carrara

Grazie doctor, le persone come Lei che lavorano in silenzio fanno grande il nostro paese !
Purtroppo in tutta la penisola ormai abbiamo più pochi Italiani che sanno riconoscere i
meriti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie ancora.

Il Duca
Ospite
Il Duca

dottore, ora può tirare il fiato, se lo è meritato, complimenti!

Articolo precedenteCercasi nuovi Chiesa: Diks, Hristov, Graiciar, Castrovilli. Tutti in ritiro con Pioli
Articolo successivoWomen’s: sabato la finale di Coppa Italia. Di fronte Brescia, come un anno fa
CONDIVIDI