Castellacci: “Rossi, il rientro dipenderà da molti fattori…Importante non accelerare”

    0



    Rossi al Cto“Temevamo il peggio e fortunatamente così non è stato. Di certo, però, il problema al collaterale va ad intaccare anche il crociato, che deve essere tenuto sotto assoluto controllo”. Intervenuto ai microfoni di Lady Radio, il medico della nazionale azzurra, Castellacci, è tornato a parlare anche dell’infortunio riportato da Giuseppe Rossi e dei possibili tempi di recupero: “Il rientro dipenderà da molti fattori: dalla cicatrizzazione del legamento, dalla ripresa del tono muscolare e, soprattutto, sarà fondamentale non accelerare i tempi. Io penso tra i due e i tre mesi, ma deciderà molto anche Madre Natura. E lì, noi possiamo farci poco”.