Castrovilli, attesa per oggi la convocazione di Mancini. Lui ed Orsolini le novità?

1



Attesa per Castrovilli, davvero vicinissimo alla prima convocazione con la Nazionale maggiore per le gare con Bosnia (a Zenica, il prossimo 15 novembre) e Armenia (a Palermo, il 18)

Giornata di convocazioni, quelle dell’Italia arriveranno nel pomeriggio. Queste novembrine dovrebbero segnare la prima volta per Castrovilli e per Orsolini (portando il totale degli azzurrati manciniani a quota 64), da aggiungere al gruppo consolidatosi tra giugno e ottobre scorso, scrive Il Corriere dello Sport. In questo quadro, probabile che Sensi, appena rientrato da un infortunio, sia lasciato all’Inter. E’ a proposito di centrocampo che stamattina il ct definirà completamente il reparto, privo in questo momento di Lorenzo Pellegrini, Cristante e Gagliardini, indisponibili: il nodo riguarda Tonali, che anche in questo caso potrebbe partire con la U21 (e affrontare l’Islanda) per poi aggregarsi ai “grandi” a Palermo, a meno di una convocazione diretta da parte di Mancini. Che continuerà ad alternare Immobile e Belotti in attacco, anche se il laziale sta dimostrando sul campo (sorti della Lazio a parte) di essere sempre più il vero bomber d’Italia.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
PosaLaQuaglia
Ospite
PosaLaQuaglia

In questo inizio di stagione ha dimostrato di essere il miglior centrocampista del nostro campionato. La convocazione sarebbe più che meritata.

Articolo precedenteGalbiati: “Caceres l’uomo in più per la difesa. In attacco arrivano pochi gol”
Articolo successivoRibery scalpita: “Non vedo l’ora di aiutare ancora la Fiorentina”
CONDIVIDI