Castrovilli tra ballo, Ronaldinho e Antognoni: “Spero di ripagare la sua fiducia”

di Nicolo Schirà - La Gazzetta dello Sport

6



Il 21enne centrocampista, il cui cartellino è di proprietà della Fiorentina, prosegue nella sua crescita e sogna la serie A

Sulla Gazzetta dello Sport trova spazio una lunga intervista al talento viola, in prestito alla Cremonese, Gaetano Castrovilli, che sta facendo bene col club lombardo. Ecco alcuni passaggi:

Il suo cartellino due anni fa è stato acquistato dalla Fiorentina e Antognoni ha usato parole importanti per lei.
«Il sogno resta quello di giocare in A. Che dire: quando un campione come lui ti incoraggia e spende certi complimenti non si può che ringraziare. Spero di ripagare la sua fiducia».

Nel 2018 si è imposto in B e in Under 21. Cosa si aspetta dal 2019?
«Voglio fare grandi cose con la Cremo. Sarebbe bello arrivare in doppia cifra. Sto crescendo molto sul piano tattico e nell’intensità».

Intanto ha chiuso il girone d’andata con la doppietta al Perugia e un’esultanza speciale.
«In quel gol c’è tutto il nuovo Castrovilli. Ho recuperato palla andando in ripiegamento cosa che in passato facevo poco, ho saltato un avversario e poi destro a giro all’incrocio. Cosi per festeggiare ho sfoderato il balletto che faceva Ronaldinho dopo i suoi gol».

E’ il suo idolo?
«È il giocatore che da bambino mi entusiasmava di più. Sarebbe fantastico ricevere una sua maglia autografata».

Non come quella con cui si presentò al provino col Bari…
(ride) «Tutto vero! Mattia Brucoli, che oggi è uno dei miei migliori amici, mi guardò e disse: “chi pensa di essere ‘stu fenomeno con la maglia di Ronaldinho”».

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
bobogol
Ospite
bobogol

per apprezzare il lavoro di Benassi bisogna saper leggere le partite..

Claudio58
Ospite
Claudio58

Benassi è un ottimo giocatore e fa anche gol. Castrovilli è uno che spero si affermi, torni a Firenze e ci faccia divertire. Metterli in competizione è ridicolo, come se la rosa dovesse essere di 11 giocatori.
Tipica polemica inutile e autolesionista.
FORZA VIOLA SEMPRE!!!

andrea
Ospite
andrea

sono tifoso viola e della cremo (per residenza) ….un bella promessa ..speriamo che mantenga le aspettative, le qualità non mancano.

andrea
Ospite
andrea

sono d’accordo con viceversa, anche per me è già meglio di benassi; ma soprattutto è un ragazzo che cresce di continuo, ha molta gamba e una buonissima tecnica

viceversa
Ospite
viceversa

Speriamo non diventi un trequartista ma una mezz’ala. Per me è già meglio di Benassi.

Max
Ospite
Max

Questo è un grandissimo giocatore altro che benassi !!!

Articolo precedenteRiunione Viola Club Accvc: è stato deciso di chiedere un incontro ai Della Valle
Articolo successivoTorino: Ansaldi, prove da mezzala. Ipotesi tridente in Coppa Italia contro la Fiorentina
CONDIVIDI