Cataldi nel mirino di Corvino. Nel discorso Cristoforo – Benevento, Badelj – Lazio

21



Come scrive La Nazione, il dg viola Pantaleo Corvino tornerà a chiamare presto la Lazio per portare a soluzione l’operazione Cataldi. Pioli vuole il giocatore e il Benevento (che lo ha in prestito) non sembra ostacolare il trasferimento. Cristoforo potrebbe fare invece il percorso inverso, anche se l’ex Siviglia non avrebbe mostrato entusiasmo per questa operazione. Inoltre, essendo il calciatore di proprietà della Lazio, Tare potrebbe allargare il discorso a Badelj, che tanto piace alla società biancoceleste.

21
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
andrea
Ospite
andrea

ma quanti bimbiminchia; mettete cataldi e biglia al posto di benassi e badelj e poi si arriva sesti in carrozza

Paolo da Cagliari
Ospite
Paolo da Cagliari

Magari con Cataldi e Viviani aumenteranno le presenze allo stadio

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Cataldi ? Uno dei peggiori flop della serie A. Doveva essere il miglior investimento per i Beneventani, si è rivelato un giocatore del tutto inutile. Ecco il primo dei “rinforzi” del Corvo. A proposito, qualcuno ha detto al nostro Ds che Cataldi ha un ingaggio di 1,5 milioni ? Credo di no, altrimenti gli sarebbe venuto un colpo….

Ubi50
Tifoso
mi sono rotto.cogl,,,

ma lo avete visto giocare …questo è un’altro pippone …bidone

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

bah secondo me andrà a finire cosi una volta che abbiamo raggiunto il massimo delle cessioni a giugno faremo una rosa peggiore proprio per andare in b perchè con la scusa dello stadio che non lo faranno e la mancanza di tifo allo stadio il loro pensiero più logico e stupido sarà.MA COSA CI SERVE STARE IN SERIE A SE LA TIFOSERIA NON VIENE PIù ALLO STADIO ALLORA PER RISPARMIARE ANDIAMO IN B E CI PRENDIAMO QUEI 25-30 SALVATAGGIO PER LA SERIE B E IL GIOCO è FATTO IN PIù LA GESTIONE STIPENDI SARANNO ANCORA PIù BASSE.POVERA FIRENZE :(CHE SFIGA… Leggi altro »

beppe
Ospite
beppe

In regime di transizione — si aspettano gli acquirenti che i lenzuolai erano sicuri ci sarebbero stati (“Uno meglio dei DV si trova sempre !!!!!) — e’ gia’ tanto quel viene fatto.
Il rubinetto DV, che non era mai stato torrentizio ma che aveva assicurato uno stabile andamento (con errori tipo Gomez, ma dettati dal voler migliorare), ora e’ chiuso e lo sara’ finche’ qualcuno non capira’ che una contestazione parolaia, snervante e continua serve solo a distruggere e mai a costruire.

Aliush
Ospite
Aliush

Per l’ennesima volta, gli acquirenti esistono. I braccini eremiti hanno rifiutato già 2 offerte, sono loro a doversi decidere a vendere.

Ponzio
Tifoso
Trusted Member

ma tu conosci questi acquirenti? Chi sarebbero per curiosità? Anche a me i DV non piacciono ma servono davvero delle alternative reali e non fittizie. COmunque cinesi pronti a rovinarci come avverrà per il milan preferirei non vederli

Porsenna
Ospite
Porsenna

Sundans e Tutunci?

Spritzzz
Ospite
Spritzzz

gli acquirenti ne esistono a miliardi anche io sono un possibile acquirente 10.000 euri a prestito li tiro fuori quando voglio ma i Della Valle mi rifiutan sempre l’offerta …..per prendere la Fiorentina ci vogliono 150 K (VERI e non coi pagherò) e poi per i palati fini dei lenzuolai ci vogliono almeno 50 K (VERI e non prestiti con i soldi delle pay tv a garanzia) a stagione per le campagne acquisti

Lucaroma
Ospite
Lucaroma

Ma ve rendete conto?

Axell
Tifoso
Alex

Per carità il bidone della Lazio da 1,5 milioni di euro a stagione lasciamolo perdere, piuttosto proviamo Valencic

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Di gente allo stadio ce ne sarà sempre meno. Abbiamo una squadra che fa pena con giocatori che fanno compassione. Cosa si aspetta la società? Con un Corvino addetto alle plusvalenze e non alla squadra, con un Pioli che si accontenta delle briciole pur sapendo di non essere esonerato nemmeno in caso di retrocessione. Mi spiegate voi con quale entusiasmo e con quale voglia la gente va allo stadio??? Non siamo messi ma, ma molto peggio. Capisco la squadra giovane posso capire tutto ma portare la Fiorentina e tutti i suoi tifosi a questi livelli è veramente una pena. Le… Leggi altro »

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

Cataldi, Joao Pedro queste sono le realtà viola per il signor Corvino che evidentemente con questi due fenomeni spera di raddrizzare l’ambiente viola.
Che tristezza!
Queste sono due riserve e Joao addirittura sarebbe il quinto trequartista in rosa. Ma una logica !!! Povera Fiorentina! Ma questo si sposa e giustifica il fatto che allo stadio c’è il 25% in meno di clienti.

1_cliente
Tifoso
1_cliente

…cominciamo a pescare dal Benevento, mi raccomando.
Non bastavano le perle tirate su da Pescara ed Empoli retrocesse…. adesso – per anticipare – peschiamo pure da chi raschia il fondo del barile

Vediamo il rendimento attuale di questo fenomeno che tante soddisfazioni sta dando al Benevento:
16 partite giocate; 0 gol; 1 assist
Media voto Gazzetta: 5,41

Ci farà fare uno di quei salti di qualità che neanche possiamo immaginare, tipo Valero – Vecino all’Inter, per fare 2 esempi a caso…..

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

E’ l’allenatore che non lo capisce e lo fa giocare fuori posizione, poverino……….

1_cliente
Tifoso
1_cliente

………..non dimenticare l’interferenza degli UFO, appena sdoganati dai filmati del Pentagono

Corso
Ospite
Corso

Infatti siamo arrivati ottavi! ma di cosa parli?

1_cliente
Tifoso
1_cliente

Sei forse arrivato “ottavo” per Valero, Vecino, Berna, Ilicic e Kalinic???……
Se tu fai una sfilata con 5 fi**e e 20 cessi e la sfilata va così così, dai la colpa alle 5 fi**e?…..

Ringrazia loro se sei arrivato 8°, perché senza di loro finivi in B grazie agli acquisti dell’ignorante di Vernole che rispondono al nome di De Maio, Salcedo, Toledo, Diks, Milic, Maxi, Tello, Sachez, Dragowski e Cristoforo

In ogni caso Juve, Inter, Milan e Atalanta ti sono TUTTE davanti in classifica, grazie all’apporto, poco o tanto che sia, dei suddetti, ricordalo.

Axell
Tifoso
Alex

Ad onor del vero bisogna dire che quelle 4 squadre c’erano davanti anche lo scorso anno

1_cliente
Tifoso
1_cliente

Valero e Vecino sono titolari in una squadra che lotta per lo scudetto, non è un’opinione è la realtà.
L’anno scorso erano qua ed erano tra i pochi che hanno tenuto su la baracca.
L’Inter l’anno scorso era avanti di pochi punti finali, adesso a dicembre ne ha 40 e tu 23, a casa mia sono +17 e anche questa non è un’opinione, è la realtà.

Articolo precedenteFranchi sempre più vuoto. Record negativo col Genoa in campionato. -25% in 3 anni
Articolo successivoDiego Lopez: “Daremo il massimo coi viola. Abbiamo tanta voglia di riscatto”
CONDIVIDI