Causio: “Thereau dovrebbe avere un po’ più rispetto. L’Udinese può giocarsela”

7



L’ex bianconero Franco Causio è intervenuto così ai microfoni di Udinese Tv: “Firenze è un campo difficile, ma non bisogna pensarci. Possiamo andare a giocarcela, anche perché hanno concesso già dieci gol in questo inizio di stagione. Le dichiarazioni di Thereau? Lasciano il tempo che trovano, servirebbe un po’ più di rispetto quando si parla. E’ stato lui a voler partire, non l’Udinese a mandarlo via”.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Gelagnaviolaexnobagno32
Tifoso
F di Fuffa

…appunto, dovrebbe avere più rispetto, infatti non ha esultato a mille per ben 2 volte!!!! Cosa volevi di più Causio…

SFV!!!!

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Cosa dici rispetto? ma non hai letto le dichiarazioni di Del Neri che lo definito inferiore a Lopex ,cioe’ ormai un ex giocatore.

Viola74
Tifoso
Viola74

Che fosse l’Udinese,che fosse la Rubentus sempre strisciato di bianconero sei stato… Poi all’Inter cambiano i colori ma sempre strisciato eri!!!Thereau potrà aver detto qualche parola sbagliata ma guarda cosa hanno detto di lui allenatore e vari dirigenti…a me sembra che spesso vi ha tolto dalla m…a ad Udine…ma da gobbo tu non sai cos’è il rispetto e la riconoscenza… Non per niente solo voi potevate avere allenatore un ex juventino che neanche all’Imperia vorrebbero ad allenare!!!!

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Come fa a parlare di rispetto un gobbo

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

I primi a mancare di rispetto sono stati quelli di Udine nei confronti di Thereau: anarchico, lunatico, non rientrava negli schemi etc., quando cedi un giocatore di solito lo ringrazi e gli fai gli auguri per la nuova “avventura”. Ma Causio è in perfetta linea con lo “stile” juventus: arroganza a strafottere.

Luca
Ospite
Luca

Ho infatti letto molti ringraziamenti per Bernardeschi

olegna
Ospite
olegna

al di là di quello che può aver detto Thereau, che magari non è stato il massimo della correttezza, caro il mio il mio Barone, eri, sei e sempre sarai un disgustoso gobbo di m…

Articolo precedenteFiorentina-Udinese, l’Album dei Ricordi: dal gol di Edmundo alla rovesciata di Batistuta
Articolo successivoPioli: “Incontrato DDV. Mi aspetto dei passi in avanti, contro l’Udinese attenti e decisi”
CONDIVIDI