Cecchi Gori: “Il calcio ormai mi annoia, somiglia alla politica. Sulla cocaina…”

51



Vittorio Cecchi Gori, ex presidente della Fiorentina, parla della sua vita a La Confessione di Peter Gomez sul Canale 9: “In vita mia ho sempre cercato di fare al meglio ciò che sapevo fare e ho fatto del bene a tante persone. Berlusconi? Non ho mai ambito a diventare come lui. Non ho assolutamente pensato di diventare come lui, io avevo un buon rapporto con Craxi. La politica è una cosa e il cinema un’altra e non vanno mischiate le cose. Oggi se devo parlare di cinema bene il calcio invece mi annoia un po’. Batistuta? Volevo bene ai Sensi e dissi loro che glielo avrei venduto per vincere lo scudetto, anche perché Bati aveva 33 anni. Non voglio parlare di calcio né di politica perché si somigliano molto. In un paese come l’Italia non si può andare contro i poteri forti e io non l’ho capito. Cocaina? Qualcuno aveva messo quattro grammi in cassaforte e io non avevo neanche le chiavi di quella cassaforte. Tanto è vero che poi il giudice ha detto che io ero estraneo alla vicenda. Ho passato 25 giorni in carcere e lì ho scoperto di essere un uomo coraggioso. Renzi? Non ho avuto la possibilità di conoscerlo bene, l’ho visto una volta sola allo stadio nel periodo in cui stavo lasciando la Fiorentina”.

51
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ramondiaz
Ospite
Ramondiaz

Tutti menzionano i soldi che aveva preso dai bilanci della Fiorentina per metterli nella Finmavi però nessuno si lamenta quando i soldi facevano il percorso inverso magari per prendere ciliegione aspre come Kanchelskis

Picus
Tifoso
Picus

rotto da uno strisciato nerazzurro, tale Kauet o qlcs del genere, neanche espulso!!! e e il povero Knchelskis finito carriera

Ponzio
Tifoso
ponzio

West

Nessie
Ospite
Nessie

Io lo criticavo e me ne vergognavo gia’ all’epoca.

Enrico
Ospite
Enrico

Un conto è criticare i Della Valle per gli evidenti errori delle ultime stagioni…un’altra è sostenere questo soggetto che ha distrutto la viola come la sua vita…

Simoneleroi
Tifoso
Simone

ha sperperato l’impero del padre… troppo ingenuo e aziendalmente poco furbo.

cerbero
Ospite
cerbero

chi ci ha fatto fallire e ripartire dalla c2 dopo aver promesso che ci avrebbe distrutto merita esattamente cio che stai avendo te. ti auguro di finire i tuoi giorni dormendo come un barbone al lato di una strada. non ti meriti altro.

Dogma
Ospite
Dogma

Io lo auguro a quelli come te.. con affetto eh

francesca
Ospite
francesca

W. Cecchi Gori I DV meglio che non vengano più a Firenze

Ponzio
Tifoso
ponzio

Possiamo semplicemente dire che una cosa era Mario CG, un imprenditore intelligente e molto equilibrato, e una cosa è stato il figlio, Vittorio, assolutamente inadeguato non solo alla gestione dell’azienda ma della sua stessa vita. Ci ha portato al fallimento e alla B, con i soldi del padre ci ha regalato grandi campioni, ma questo non giustifica il fatto che non fosse assolutamente capace di gestire un’azienda. Rimpiangerlo è insensato, semmai si rimpiange la parte positiva di quelle stagioni, ma non rimpiango né la B del ’92-93 (eravamo terzi in classifica) e il fallimento,

marco
Ospite
marco

Quando apri l’album delle figurine, accanto al nome della squadra, ci sono delle ICONCINE.
Stanno a significare ciò che hai vinto. NON ci sono quelle a forma di B C1 C2
Mettiamo 3 icone e torniamo in B-C
Io ci sto (….e alla grande…)

Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Fare gli auguri a Vittorio non significa andare contro ai Dv. Non significa essere gobbi, non significa osannarlo. Significa fare gli auguri perche’ si rimetta presto.

Antonio
Ospite
Antonio

Continuo a sperare che i suoi sostenitori siano gobbi infiltrati o almeno una grossa percentuale. È già grave il fatto che si parli così spesso di questo personaggio che ci ha distrutto. Prenderlo come pretesto per attaccare chi ci ha tolto dalle macerie di costui non è assurdo è patologico.
Insomma, che siate gobbi o no fatevi vedere da uno bravo.

Andrea
Ospite
Andrea

Antonio, il gobbo sembri tu da ciò che scrivi.. ha sicuramente commesso tanti gravi errori… ma ci ha regalato qualche soddisfazione che con la proprietà attuale stento ad immaginare. Mi spiego: quando Vittorio vide esplodere Batistuta, poi gli affianco’ Rui Costa, Edmundo, trattenne Toldo……e mi fermò qui… insomma: aveva un fenomeno e ci provo’………qui appena uno è bravino lo si vende. Poi che Vittorio fosse un passionale e non un contabile, è altro discorso…Tutto ciò che ho scrittto è STORIA VERA…. se non hai occhi per vedere o cervello per capire mi dispiace

polpo
Ospite
polpo

Ricordati che ai tempi di Battistuta non vi era ancora la sentenza Bosnam, se sai di che cosa parlo

Ramondiaz
Ospite
Ramondiaz

Ed è difficile pure che lo capisca gogoolando scrivendola come l’hai scritta tu la sentenza Bos(m)a(n)

Rep
Ospite
Rep

La sentenza Bosman è avvenuto nel 1995, quando Batistuta era appena da 3 anni a Firenze…e ci è rimasto altri 6 anni

Andrea
Ospite
Andrea

.. ricordo a tutti inoltre che anche la attuale presidenza è andata vicina alla retrocessione … ed ha infangato il nome Viola con Calciopoli…. e, senza polemizzare, VI DOMANDO: ma se l’è intercettazioni hanno PROVATO le magagne di Moggi and friends, che a momenti ci mandano in B, SARÀ PER CASO POSSIBILE CHE TUTTO QUESTO ACCADEVA ANCHE AI TEMPI DI VITTORIO? Vittorio uomo solo contro il potere…. passionale e forse anche stupido in certe scelte… MA UNO DI NOI!

Paolo
Ospite
Paolo

Hai perfettamente ragione,non c’è motivo di pensare che quando l’opinione Pubblica e le intercettazioni non erano focalizzate su questi fatti,moggi e friends agissero da onesti dirigenti;ci hanno fregato per anni,probabilmente avremmo vinto uno scudetto.
Ale Violaaasa

Simon mago
Ospite
Simon mago

Io ho quasi 50 anni……uno……punto! Al limite uno di voi…..molti han dimenticato le figure meschine che quotidianamente ci faceva fare…..come dimenticare il famoso, io sono laureato? Oppure ci infortuniano i gicatori? Ne vuoi altre? Ce ne sono a bizzeffe…..tralascio il grosso, cito solo (pochissimo: quotidiano di allora….

Andrea
Ospite
Andrea

Non accaniamoci contro chi ha AMATO la nostra maglia… poi ha sbagliato , e tanto, ma era un tifoso come noi. L’ideale per noi sarebbe avere una dirigenza con il Suo cuore ed il cervello imprenditoriale di Della Valle( ma solo la parte di cervello che usano per Tods etc)

Paolo
Ospite
Paolo

Concordo. I meriti di Vittorio Cecchi Gori sono la sua passione e i campioni che ha comprato (con i soldi del padre), ma grazie a lui la Fiorentina è fallita, e prima che fallisse ha illuso e preso in giro i fiorentini con le sue ripetute bugie sui pagamenti che avrebbe fatto e mai effettuati. Non è che ha portato la Fiorentina in B, l’ha fatta fallire, fatta scomparire!! Non dico di denigrarlo ma nemmeno di ringraziarlo (caso mai ringraziamo suo padre che gli sganciava i soldi). I Della Valle saranno stati anche opportunisti, sicuramente braccini, anche incompetenti di calcio,… Leggi altro »

stefano
Ospite
stefano

ma è sempre vivo questo ????

Lapo
Ospite
Lapo

Siamo passati da Vittorio a della valle…. Che tristezza

L arrotino
Ospite
L arrotino

Io non se hai visto in che condizioni è quest’omo…

Gabriel
Ospite
Gabriel

Io credo che chi osanna questo personaggio non è tifoso della Fiorentina e non sa il male che le ha creato ,vergogna

Potrillomadridde
Ospite
Potrillomadridde

Grande Vittorio! Rimettiti in forma perché un ti si pole veder così!

Ramondiaz
Ospite
Ramondiaz

Io prima ho fatto una battuta ma sicuramente non lo avrei voluto come padre o come nonno neanche come portiere del mio palazzo ma presidente della Fiorentina si tutta la vita,magari con assieme un tutor come Baretti

Bho
Ospite
Bho

Cocaina?? Era zafferano.

Nessie
Ospite
Nessie

Ma i soldi che rubò alla viola per pagarsi debiti personali – la causa poi del fallimento – nessun giornalista che li ricordi?

Ramondiaz
Ospite
Ramondiaz

Non so vincere lo scudetto eh ma un buon risotto alla milanese ci usciva dai!!

ettor
Ospite
ettor

Vittorio unico presidente!

Federico II°
Ospite
Federico II°

Ha vedere la foto pare che ce ne sia rimasta un po’ in quella cassaforte.

Sempreviola
Tifoso
sempreviola

Grande Vittorio….Sanno una sega questi….

doc rob
Ospite
doc rob

quest’uomo va aiutato, è malato e soffre

L arrotino
Ospite
L arrotino

Concordo. Ha fatto il bene e il male della Fiorentina. Ha distrutto un impero. L’ho visto in TV blaterando di film prodotti a firma Scorsese, a cui avrebbe detto “Questo film non ti è venuto tanto bene”. Vaneggia, è gonfio che pare finto.
Non so come sia la sua situazione finanziaria al momento, ma in ogni caso adesso è solo un poveraccio che ha bisogno di essere aiutato.

Fabriziofrancia
Tifoso
Fabriziofrancia

Vittorio torna riprendi la Viola
Con loro Batistuta sarebbe durato 1 anno poi plusvalenza.
Te hai vinto 2 coppe Italia e con te abbiamo lottato per uno scudetto che senza la maledizione degli anni migliori per dirla alla Ferrara sarebbe stato nostro. Con questi nulla e il nulla nello squallido orizzonte dell’ autofinanziamento e dei tesoretti a agosto Chen sono scomparsi a febbraio. Te salivi sulla balaustra e la tua mamma faceva il gesto dell’ombrello alle merde laziali. Questi hanno riportato la nazionale gobba a Firenze e ammazzato il tifo e la passione

GALDIOLO58
Ospite
GALDIOLO58

si si va bene
pero’ fategli presente che il grosso coniglio rosa che vede accanto a se dalla mattina alla sera e col quale parla non esiste
sono semplicemente gli effluvi dello zafferano
ma ancora lo state ad ascoltare?

Mario z
Ospite
Mario z

L’ho visto recentemente in tv, come è ridotto male e diventato così grasso che fa fatica ad alzarsi Non e stato consigliato bene i suoi amici in fatti erano quelli che l’hanno portato alla rovina. Vedi quello che è successo con la sinistra e con la destra e di Maio dice tante di quelle cazzate e se va al governo sono cazzi nostri!

fagiano
Ospite
fagiano

povero mondo

Simon mago
Ospite
Simon mago

Vittima del sistema e dei potenti di turno, carnefice di noi tifosi. E sul secondo punto, non dimentico…..un’onta immane, un fallimento che grida ancora vendetta. Bastava farsi da parte, come voleva il sistema calcio, ma preferì portarci all’inferno con lui….

fabio
Ospite
fabio

Per il fulgido esempio dell’amministrazione grillina, guardate a Roma, dove secondo loro in campagna elettorale, tutto era semplice, con un click del mouse tutto sarebbe stato risolto. Le buche nel frattempo sono diventate crateri, la mondezza continua a imperversare, ma nel contempo hanno cambiato 13 assessori in 16 mesi. Intanto si sono dimostrati dei furbastri da quattro soldi, abbassando i limiti di velocità in molte strade “non posso coprire le buche per cui paghi”. Come avevo preannunciato in tempi non sospetti “questi faranno più danni a Roma dei Lanzichenecchi”, facile profezia.

L arrotino
Ospite
L arrotino

I’che c’entra il culo con le quarant’ore?

Mario z
Ospite
Mario z

Si vede che vivo in un mondo di fantasia caro arrotino

Chinaglia
Ospite
Chinaglia

Le chiavi non le avevi perché la cassaforte era a combinazione!!!
Grande Vittorione tu fossi stato un po più vispo era meglio anche per la Viola…
Magari si sarebbe anche vinto qualcosa di importante in quel periodo, ma ci siamo divertiti e abbiamo avuto il privilegio di vedere per anni dei campioni assoluti.

fagiano
Ospite
fagiano

comprati a suon di miliardi da real barcellona bayern…. vero?

GattoViola
Ospite
GattoViola

Mi sa che tu nel 99 avevi 2-3 anni per dire così.

Simon mago
Ospite
Simon mago

Gatto fradicio, ma io no. Ho quasi 50 anni, e ricordo tante Fioentina con le pezze al culo…..anche prima di lui. E con lui, i piazzamenti sono stati peggio che oggi. Si, la C.I. e la supercoppa, (messa in piedi nel 1988)……ma allora le altre si spartivano l’europa…..nel 1997, la coppa italia, la vinse il Vicenza di guidolin…….questa è la storia. Quella che raccontate te ed altri giovinastri, è la storia dei vincitori/perdenti…..

diego
Ospite
diego

come la politica. Quindi chi lo piglia nel……. siamo sempre noi…

CVB Bruxelles
Ospite
CVB Bruxelles

Andato.

Stefano
Ospite
Stefano

Caro presidente ho avuto la fortuna di conoscerti e devo dire che eri molto simpatico e generoso ma su una cosa mi ricordi molto pinocchio

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoSerie A, la Roma vince all’ultimo secondo con Fazio
CONDIVIDI