Cecchi Gori: “Ci ho messo tanta passione nella Fiorentina, adesso il calcio è cambiato”

dall'inviato Alessandro Latini

253



L’ex presidente della Fiorentina Vittorio Cecchi Gori, oggi a Firenze, ha parlato ai media presenti. Ecco quanto raccolto da fiorentina.it: “E’ la mia città come la vostra quindi il cuore ci batte dentro e soprattutto ci sono tanti ricordi che sembra che la vita non debba finire mai. Sono tornato volentieri a Firenze. Fiorentina? Premesso che la passione che io ci mettevo nella Fiorentina era tanta, la Fiorentina è un simbolo che rappresenta Firenze nel mondo. Personalmente spero sempre, da tifoso, che le cose vadano sempre bene anche se non è facile. Oggi i tempi sono cambiati, è cambiato il calcio. Sono cambiate tante cose però non bisogna mai perdere la speranza. Rapporto complicato tifosi-Della Valle? Sinceramente, non mi interessa”.

 

 

253
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Giovanni
Ospite
Giovanni

Ci hai messo anche tanta pazzia (a partire dall’assurdo esonero di Radice)

amedeo
Ospite
amedeo

Assurdo per te che non conosci e dettagli…….

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Rispetto per i Cecchi Gori!!!Nessuno ha fatto chiarezza sull ‘assurdo fallimento!!Si assurdo !!! Per 50 milioni di lire non si puo’ fallire.Devono vergognarsi i poteri forti ed oscuri che hanno chiuso gli occhi facendo finta di niente.Adesso sono curioso di vedere cosa verra’ fatto nei confronti del Milan ,spero che non avvenga come nei riguardi della Lazio.

Checco 54
Ospite
Checco 54

… volevo scrivere di cui state parlando … sorry..

Checco 54
Ospite
Checco 54

…non sapete neanche voi di quello che parlat… scomparsi da calcio mondiale con tutta la storia compresi i trofei …ricomprati come se fossero stati sulllo scafale di un rigattiere … oggi ci piace dire che la Fiorentina 50 anni fa. ha vinto lo scudetto ma non è la stessa Fiorentina …. questa volente o nolente DV o no è un altra Fiorentina… un altra storia…

VIOLASNIPER
Ospite
VIOLASNIPER

POTETE PENSARLA COME VI PARE MA CI SIAMO DIVERTITI ALLA GRANDE CON MARIO E VITTORIO ; E SE NON FOSSE STATO PER QUALCUNO CHE CI HA DATO UNA MANO NON SI SAREBBE FALLITI. CHI HA ORECCHIE INTENDA
CON QUESTI DUE MARCHIGIANI NON SI FALLISCE UN CI SONO PROBLEMI

max
Ospite
max

SENTIRE la parte che lo contrestava chiedere che RITORNI VITTORIONE mi ridere. LE MANIFESTAZIONE PER STRADA CONTRO VITTORIONE DA PARTE DELL CURVA… Non possiamo tornare indietro. La stessa parte che OGGI contesta DV contestava allora VITTORIONE. Dispiace per come è ridotto. Non potrebbe reggere a livello di stress il PESO. Chi fa il presidente di una squadra di calcio siccome c’è molta POPOLARITA’ si accula stress su stress, Nessuno ci pensa che è PESANTE FARE IL PRESIDENTE DI CALCIO… TI VEDONO TUTTO IL MONDO, Stiamo calmi e in fondo non siamo in zona retrocessione… faccciamo partire il progetto Nuovo Stadio… Leggi altro »

GONZO BONZO
Ospite
GONZO BONZO

Ma per favore non dire idiozie!!! Hai mai visto uno in tutto il calcio un presidente morto di infarto?
Pensi che De Laurentis, Della Valle, Agnelli e compagnia si dedichi 24 ore al giorno alla propria squadra? Hanno chi ci pensa per loro.

Luciano968
Ospite
Luciano968

“La precedente moglie la dava in giro e poi fatto finire sotto un ponte…. però preparava delle cenette che quella attuale se le sogna!”

Linajes
Ospite
Linajes

Meglio vivere un giorno da leoni che 100 da coxxxxni.. Beh, lui ne è l’esempio vivente. Gente d’altri tempi dove la passione contava più di tutto il resto è ti faceva sentire vivo…Vittorio tu m’ha fatto soffrire e prendere per il culo da tutti gli strisciati e non ma, a distanza di 15 anni, penso che alla fine sei parte della mia nostalgia di un mondo che non c’è più.. Grazie…

Umile Valdarnotto
Ospite
Umile Valdarnotto

Ma se c’era Gente come te che gli mandava le minacce di morte….offese insulti,siete proprio così a Firenze….capaci di far sindaco il povero diavolo sulla forca,per poi rimetterlo sulla forca ai primi problemi……Come rilevano dire nel film di Nolan di Batman…..O muori da eroe o vivi abbastanza a lungo da diventare il cattivo!!

chagall
Ospite
chagall

con Vittorio lo scudetto lo abbiamo accarezzato e se non fosse stato per un brasiliano presuntuoso (Edmundo) probabilmente lo avremmo portato a casa…

Giovanni
Ospite
Giovanni

Chi aveva messo nel contratto di quell’altro pazzo la clausola per andare al carnevale?

Andrea
Ospite
Andrea

Secondo me Vittorio era ed è un gran furbacchione.
Farsi passar da bischero è il miglior modo di eludere i Fiorentini ed Italiani.

Articolo precedenteCroce: “Anche senza Insigne è un Napoli pericoloso. Laurini tra i terzini è uno dei migliori”
Articolo successivoUlivieri: “Tommasi? Noi lo sosterremmo”
CONDIVIDI