Cecchi Gori: “Mai una plusvalenza, tenuto sempre i più forti. Con me Firenze godeva. Il fallimento…”

da La Repubblica

269



L’ex presidente della Fiorentina parla ancora del suo passato a Firenze, tra la balaustra, Batistuta e la gestione dei campioni.

Dopo le parole di ieri, torna a parlare Vittorio Cecchi Gori, a Firenze per girare un docufilm sulla sua vita. Così a La Repubblica«Non andavo al Franchi da quasi vent’anni, È stata una emozione violenta entrare nella pancia dello stadio e tornare là davanti a quella balaustra. È come se il tempo avesse ricucito la sua storia e questi vent’anni di lontananza fossero stati solo un brutto sogno».

La segue la Fiorentina? «Dico la verità. Per qualche anno, dopo quello che è successo, non ne volevo sapere niente. Volevo rimuovere, soffrivo troppo. Poi ho metabolizzato quei giorni drammatici. E ho ricominciato a vedere le partite. Con gioia e sofferenza, come capita a ogni tifoso».

La sua immagine del cuore di quei giorni? «Beh, tutte le volte che salivo su quella balaustra ero un uomo felice. Volevo provare a ripetere quel gesto stamattina. Ma ho lasciato stare. Ho un ginocchio malandato. Ma chissà, dovessi vedere un gol della Fiorentina magari riesco ancora a salirci su».

Poi ci sono quei ricordi… Quelli che hanno distrutto lei, la sua immagine, la sua società, il cuore dei tifosi viola. «Quella storia non è ancora finita. I miei avvocati non si arrendono. Mi hanno fatto pagare la questione dei diritti tv. Mi hanno chiesto 90 miliardi da trovare in 48 ore. Poi hanno fatto lo spalma debiti. Avevo anche i diritti cinematografici. Davo fastidio. Questo è chiaro». Un complotto? «Non sono un complottista. Credo semplicemente che in alcuni momenti gli interessi di alcuni personaggi si possano coalizzare per fare fuori chi rovina il gioco».

Ma nel calcio di oggi sarebbe ancora possibile mettere in piedi una Fiorentina come la sua? «Il calcio è cambiato, è vero. Ma allora c’erano tante società ambiziose e la concorrenza era durissima. Quello che è certo è che io non ho mai fatto una plusvalenza e ho sempre tenuto i giocatori più forti. Dire che a certe cifre non sia possibile dire di no è solo una scusa».

Lei a Firenze ha ancora detrattori ma anche nostalgici. «Il calcio senza umanità diventa puro e semplice business. Il problema è che spesso si sfrutta l’amore della gente. Lo dico in generale. Io sicuramente ho fatto degli errori, ma ci ho messo il cuore. E ho pagato in prima persona».

Batistuta lo ha sentito? «Sì, mi ha chiamato per invitarmi alla sua festa. L’ho ringraziato, ma purtroppo non potrò esserci. Lui non solo faceva gol, ma giocava anche quando stava male. Uomo vero. Capì subito che era il centravanti giusto per noi. Gli osservatori in Coppa America mi fecero altri nomi ma io volevo lui. E detti un ordine preciso a ogni allenatore che passava da qui: Batistuta deve giocare».

Corsi e ricorsi. Il calcio sarà pure cambiato ma ora il gioiello è Chiesa… «I giocatori simbolo non vanno mai ceduti. Può essere un sacrificio, ma lo devi fare se vuoi dare un senso compiuto alle tue ambizioni».

Riguarda mai quella foto dove lei è in piedi su quella balaustra? «Sì. E ripenso a quelle vibrazioni, a quando godevo io, godeva Firenze, godeva la Fiorentina».

269
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Ma dove sono tutti quelli che lo chiamavano “Il romano”? Quelli che erano convinti che tifasse Roma, quelli che WCG (non è un refuso) non parla neanche con l’accento toscano. Quelli che “l’onta di 2 retrocessioni Firenze non l’aveva mai subita”. Adesso sono diventati tutti pro Vittorio?

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Il miracolo delle fratelle…

treics
Ospite
treics

Comunque la colpa più grande di cecchi gori è quella di aver fatto in modo che la Fiorentina finisse in mano ai della valle.

Andreappp
Ospite
Andreappp

Per me resterai l’unico presidente !!!
Vederti sulla balaustra era un emozione incredibile …. .
Sappiamo tutti la storia del fallimento , ancora qualcuno crede nella FIGC !!!

Il presidente
Ospite
Il presidente

Meglio vittorie e giornate indimenticabili che la Noia….. Grazie Vittorio, è l’ora di far pace, l’esilio è finito.

CEEELA
Ospite
CEEELA

INUTILE FARE PARAGONI……10 ANNI DI BATI SONO STATI LO SPETTACOLO PiU’ BELLO DELLA MIA VITA DI TIFOSO ..(ANZI DI “CLIENTE”)…

.

Vittorio in Balaustra
Ospite
Vittorio in Balaustra
Daniel
Ospite
Daniel

Allora mettiamola così: con Cecchi Gori abbiamo gioito con fior di giocatori tra cui Batistuta , Rui Costa, Toldo, abbiamo vinto una Coppa Italia e una Supercoppa a Milano ( che serata !!!!!!! ) finendo dopo al fallimento. Quindi abbiamo provato gioie immense e grandi frustrazioni. Ora invece , da tanti anni, siamo nel Padule di Fucecchio, stagnazione e apatia completa . Questi invece di Rui Costa presero Tino Costa . È tutto dire .

Piero
Ospite
Piero

Ed i talk show di calcio, a Canale 10, erano uno spasso, con il Ciuffi… Avevamo anche noi il nostro Viola Channel

Purple
Ospite
Purple

Champions League 1999/2000… Fiorentina – Manchester Utd: 2-0, Batistuta, Balbo … Ed il Manchester di Beckam, Giggs, Stam e Ferguson era campione d’Europa in carica, aveva appena fatto il triplete, prima dell’Inter

gangia81
Ospite
gangia81

Come si godeva!

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Buffone lui e chi lo rimpiange, 2 retrocessioni ed un fallimento. Si bea di aver tenuto Bati e Rui per molti anni ma allora le uniche squadre che potevano comprarli erano in Italia e là premier League era un supermarket discount non come oggi che lo Swansea può spendere 30 milioni per un terzino. Non era passato tanto tempo da quando Zico andava all’Udinese, Hagi al Brescia, Detari al Bologna e Francescoli al Cagliari. Le plusvalenze le ha fatte e le ha messe nel portafoglio. Chi lo rimpiange ė un cialtrone ed un nemico di Firenze

Don Diego Della Sega
Ospite
Don Diego Della Sega

Si come no.
Vai a rivederti lo spareggio Perugia-Florentia per la serie A.
Puoi godere solo così, caro LECCAVALLE.

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Ho capito chi sei! Sei quello che impacchetta i giocatori che fanno plusvalenza! Ecco perchè quel nick! E poi dai, dimmi quali sono i giocatori con cui VCG ha fatto SUGOSE PLUSVALENZE! Rispondi, dai, altrimenti il cialtrone sei TU!! Però, eh…come godevi con i goals del Bati?! Oggi con i tuoi padroni se si avesse la fortuna di trovare uno che vale una gamba zoppa di Gabriel lo venderebbero dopo 6 mesi…mentre te sei lì che stiri foulard!!

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Batistuta venduto per 90 miliardi alla Roma, Rui Costa al Milan, Toldo all’Inter e Moretti alla Juve, tutte sugose plusvalenze. Col neurone che ti ritrovi hai notato che sono stati venduti tutti in Italia? Cosa vorrà dire?

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Tutti venduti forzatamente, chi perché voleva andare a vincere qualcosa per forza, (Bati alla Roma nella stagione Giubileo#2), chi per restituire i soldi agli studios cinematografici della mafia hollywoodiana dove VCG aveva fior di azioni, (Toldo, Rui Costa. Moretti giocò l’anno del fallimento, cosa vuoi plusvalenzare….!?), visto che Ceccogrullo aveva preso impegni con le banche dando garanzie su beni personali e i sopracitati studios stavano per chiudere, e i soci mafiosi minacciarono Ceccogrullo di restituire i denari mancanti vendendo i migliori della Fiorentina e portando l’incasso da loro, ‘miiiinchia, potta ‘na sega da’ a’ Fioreccina….!!!!” fu la risposta…. Tutti gli… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

SANTA PRPRIETA’, innanzitutto il fan dei prescritti dimentica che il Bati fu venduto per 73 miliardi e non 90, ma poi ti metti pure a disquisire con un compagno di merende del nostro Tritty?
Tritty, alla fine, si è redento ed ora, da persona intelligente, vuole i prescritti fuori dalla scatole, mentre sono da compatire coloro che ancora hanno lo spudorato coraggio di difendere questi indegni.
A proposito, a quale allenatore (asino) il fan dei prescritti darà la colpa il prossimo campionato?

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Per i carzolai va bene pure Beretta. Così, (se unn’è bastato Chiesa ai gobbi), si va pure in Serie B e succede i’ macello. Allora forse, (riscossi pure i 30 milioni di “paracadute”, si levano da’ a’ fodera der cazzo….

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Te col neurone che ti ritrovi e che sta morendo di solitudine vai fare l’abbonamento e a segarti ogni volta che le fratelli si intascano i proventi delle vendite. Cavalca l’arcobaleno viola con Gnigni…lui però sta dietro e pamperimpumpam!

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Sei un povero idiota, prima mi chiedi delle plusvalenze e quando ti rispondo la butti in caciara. Mi fai pena demente, passo e chiudo.

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Il povero idiota sei, te! Hai preso infamate da tutti! Quelle che hai citato non si possono considerare plusvalenze, sono cessioni obbligate con le quali cercò di salvarsi dal baratro. Le plusvalenze alla Delleballe sono ben altra cosa. Che gli abbia venduti a più di quanto li ha comprati è lapalissiano ma non è la stessa cosa. Rimettiti il vestitino da cameriera e torna lustrare l’argenteria di Casette sperando che Andreina te lo bussi dietro!

re_dei_gonzi
Ospite
re_dei_gonzi

I tuoi idoli insostenibili a forza di non vincere niente ti hanno fatto il lavaggio del cervello che non ti ricordi nemmeno più dove abiti.
Solo un beota può essere concorde con questa dirigenza che con la scusa che i cicli finiscono ogni sei mesi finiscono con il vendere i giocatori per far cassa.

Lucaroma
Member
Lucaroma

Ciao cognini..

gangia81
Ospite
gangia81

Mettiamo in chiaro una cosa: CG è colpevole di averci fatto fallire ma i DV sono colpevoli di averci ammazzato la passione ed averci trasformato in ragionieri.
Se dovessi scegliere preferirei sempre Vittorione.

Sor Puccè
Ospite
Sor Puccè

Io come ho goduto con lui presidente, indescrivibili emozioni, con Dv mi sono divertito con Prandelli e con Montella, ma la vera passione è un altra cosa!! Ho vibrato con Toni e Mutu, con Rossi e Borja Valero, ma solo perchè erano i giocatori a metterci il cuore, con Cecchi Gori era follia e magia pura!! Peccato che l’hanno fatto fuori in maniera vergognosa, si sono approfittati della morte del babbo Mario, vigliacchi senza fine….

George Orwell
Ospite
George Orwell

La nostalgia per gli anni ’90 è ovvia, fosse solo per il fatto che chi c’era aveva vent’anni meno… ma non sbagliamo ad attribuire alla transizione tra Vittorio e i Della Valle quelli che sono stati dei cambiamenti strutturali, nel calcio e nelle curve. Negli anni ’90 il campionato italiano era qualcosa di stellare, tanto per fare qualche esempio Hagi giocava nel Brescia, il campione del mondo Taffarel nella Reggiana, Dunga in una Fiorentina che arrivava dodicesima ecc. La situazione era drogata e infatti poi nei duemila la bolla è esplosa per portarci lentamente alla desolazione odierna. Le pay-tv erano… Leggi altro »

Lucaroma
Member
Lucaroma

Gli si può rimproverare tutto anche se è vero che l hanno intrappolato e ad altri invece hanno spalmato..
Ma una cosa è certa lui era un tifoso come è piu di noi
Ora siamo clienti…

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Mi sono vissuto intensamente tutti gli anni della Fiorentina di CG e posso affermare con sicurezza totale che quella gestione era diecimila volte migliore di questa. Cecchi Gori è stato messo in mezzo perché dava noia e questo lo sanno tutti. In quegli anni, e anche dopo, ci sono stati Club che hanno fatto letteralmente quello che hanno voluto coi conti e i bilanci, ma nessuno li bastonava perché erano ben ammanicati; mentre la Fiorentina venne stritolata per cifre off-limits ridicole, il che era il pretesto perché la verità è che non la volevano ai piani alti della classifica, a… Leggi altro »

Foglionco
Member
foglionco

è vero che con VCG abbiamo esultato per alcune notti e nessuno può negarlo, come nessuno può negare che abbiamo pianto per molte notti

gangia81
Ospite
gangia81

Certo, ma almeno erano EMOZIONI! Qui si ragiona solo di NUMERI coi DV.

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Magai solo numeri…ci riempiono costantemente di supercazzole nel migliore dei casi, nel peggiore ci infamano proprio…

Manfre69
Tifoso
manfre69

quando guardo un vecchio film Cecchi Gori Group mi viene da cantare …. Cecchi gori PRE SI DEN TE !!!
Che tifoso e quante ciliegine ci ha regalato
bei tempi

IMBESTIALITO
Ospite
IMBESTIALITO

La vittoria a Webley con Batistuta…
Batistuta che zittisce il nou camp a Barcellona.
Ancora Batistuta che ci fa vincere la supercoppa..
La vittoria contro il Manchester…
La Fiorentina del Trap campione d’inverno…
Lo spettacolo della Viola di Terim…
…Ma dai, che ve lo dico a fare…
difendelei voi, leccavalliani, i vostri idoli foulardati. Hanno ucciso una passione. Tifate per il FLORENTIA.
La Fiorentina è altra cosa.

Unus
Ospite
Unus

Ma di che ti lamenti? Hai vinto il torneo di Malta vuoi mettere?

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Se qualcuno non conosce il Torneo di Malta è un problema suo

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

E la rovesciata piu inaspettata …Bressan

ale
Ospite
ale

Non è un brasiliano peró che gol che fa… Che tempi… Nostalgia canaglia… In ogni caso concordo al 100% con imbestialito… DV VATTENE

gangia81
Ospite
gangia81

Ti amo imbestialito! Grande!

Rep
Ospite
Rep

Ed ai suoi tempi la serie A era come la Premiere League oggi, il miglior campionato del mondo…. nel 1996 abbiamo vinto la SuperCoppa contro il Milan Campione stellare, campione d’Italia ed Europa, di Baresi, Maldini, Savicevic, Boban Weah, Desailly, Davids ecc… e a San Siro… Non so se mi spiego

Don Diego Della Sega
Ospite
Don Diego Della Sega

Oggi il livello della serie A è imbarazzante…e Firenze è dietro a Bergamo.
Ho detto tutto.
Sipario.

Darth
Tifoso
Darth

E 30 minuti di standing ovation!

RockRebel72
Tifoso
RockRebel72

Si aggiunga che Baresi, si narra, che ancora oggi vada in quell’area per capire dove ….. fosse Batistuta mentre lui si girava intorno come una trottola, maremma cagna, quella sera ho goduto più che alla finale di coppa Italia

gangia81
Ospite
gangia81

IL gol con sombrero è da orgasmo. Che spettacolo!
Poero Baresi!

Don Diego Della Sega
Ospite
Don Diego Della Sega

Il solo e unico Presidente.
Fatto fallire per due spicci, quando il resto del mondo del calcio ha fatto sempre quel cazzo che voleva.
E comunque che goduria…Batituta, Edmundo, Chiesa, Rui Costa, Baiano, Heinrich, Repka, Toldo…
SPETTACOLO…
Ogni vero tifoso viola lo rivuole in balaustra al posto dei FALLITI FULARDATI DAL BRACCINO CORTO.

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

Hai tralasciato il mastino piu duro , con le sue scivolate pulite …tum ..tum ..tumtumtum tum SWARZ

Don Diego Della Sega.
Ospite
Don Diego Della Sega.

Mah, ti confesso che dopo aver visto giocare Cristoforo, non lo so mica se Scwarz era poi così forte!!!

gangia81
Ospite
gangia81

Anche Dunga, ciccio. Avea un nervoso addosso!!!

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Ragazzi, se stiamo a elencare i grandi che hanno vestito la maglia stiamo fino a domani…limitiamoci a quelli che portò VCG….io vorrei ricordare anche Heinrich, grande terzino ed Effenberg…uomo di m. ma gran giocatore…titolari fissi della Germania dell’epoca…

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Con Vittorio sono state gioie e dolori,è vero, ma sicuramente meglio di questo piattume che fa sembrare una semifinale di coppa Italia come la partita della vita.

Leo
Ospite
Leo

….chissà….succederà….braccio corto se ne va…

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

L’unica cosa che gli rimprovero non è il fallimento, ma quando eravamo in testa alla classifica nel mercato di gennaio 1999, sapendo che Edmundo andava al carnevale, non rinforzo’ la squadra e arrivò solo Ficini se non ricordo male. Poi si infortuno’ anche Bati e lì perdemmo lo scudetto. Aveva comunque la passione per questi colori, e spesso la passione ti porta a commettere anche degli errori. Sento comunque Vittorio, con tutti i suoi difetti, uno di noi.

Gaesilll
Ospite
Gaesilll

Io invece gli rimprovero il fallimento. Non si può vivere un giorno, o qualche giorno da leoni, e poi finire da pecora. Il Buon Marione era più realista e più severo con i conti. E poi sapeva che lo sport della salita sulle balaustre era pericoloso. …

Unus
Ospite
Unus

ora si vive nel modo peggiore per un fiorentino vero, da presi per il culo

re_dei_gonzi
Ospite
re_dei_gonzi

Gaesill forse all’epoca si è vissuto un giorno da leone ma almeno lo si è vissuto oggi si vive solo da impecorati.

treics
Ospite
treics

Meglio vivere sempre da pecora?

Florentia1963
Member
Florentia1963

Con lui s’eriso e pianto. Di sicuro con lui s'e vinto e siamo anche retrocessi. Non emai venuto a mancare una cosa pero: il tifo vero. Vittorio era un tifoso come noi. Con questi io non ricordo di aver pianto, ma di sicuro non s’eriso e per un tifoso e tutto. Prima vanno via meglio e`.

zinzo
Ospite
zinzo

DELLABALLE E LECCAVALLE SIETE LA ROVINA E LA VERGOGNA DI FIRENZE !!!!!!!!!! VITTORIO TORNA !!!! MEGLIO MILLE VOLTE GUBBIO CHE NON ANCORA UN ANNO CON QUESTI FANFARONI !!!!

Paolo
Ospite
Paolo

Quante grullate ha combinato, Ma in tanti momenti ci ha reso felici. Purtroppo sono riusciti ad appiattirci e bisogna essere felici dei bilanci a posto. Io non lo sono più, se a un fiorentino levi l’orgoglio, diventa un marchigiano qualsiasi.

Marco jesi contro ciabatta
Ospite
Marco jesi contro ciabatta

Siamo tanti a sognare la liberazione dai delle balle ma ci vuole anche la spinta dei pensionati della maratona per cacciarli

Ciccio_Concetta
Member
Ciccio_Concetta

Per colpa dei supporters LECCAVALLE appecorati di tribuna siamo diventati una succursale delle strisciate.

Senza CHIESA siamo roba da maiali!!!

Vergognatevi indegni pseudo tifosi.

enzo
Ospite
enzo

Intanto io ed altri allo stadio ti ABBIAMO FISCHIATO come il pastore quando chiama le pecore … te lo ricordi bimbo tu ed altri come ti fischiavano le orecchie per settimane dopo quella giornata …. CICCIO RITORNA NEI TUO ALLOGGI

Serpenti nelle tasche
Ospite
Serpenti nelle tasche

C’ero anch’io la prima di campionato e mi sono vergognato per voi…poi si è visto chi aveva ragione

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

ma tu non eri a fischiare eri a farti inculare dai della valle allo stadio

EX TEPPISTA DEGLI ANNI 90
Ospite
EX TEPPISTA DEGLI ANNI 90

L’era Cecchi Gori a Firenze è finita con Marione.
Leggete i commenti dell’epoca, contestazioni durissime che al giorno di oggi fanno impallidire.
i DV hanno trovato terreno fertile per fare i comodi loro. Ci venderanno Federico sotto al naso e noi zitti e muti.
Vittorio era tifoso e passionale ma si è trovato per le mani un giocattolo che non sapeva usare.
onore ai vecchi del CAV

Gian
Ospite
Gian

Meno male che qualcuno si ricorda sel baratro in cui siamo stati spediti da costui. Ma io mi chiedo quando la fiorentina ha vinto qualcosa di piu di una coppa italia? Costui si fece scappare Terim perche non credette in lui e e la squadra vinse su quanto lasciato in eredita da Fatih. 3 champions e 4 europa league in 10 anni se lo sognava cecchigori

Sempre viola
Ospite
Sempre viola

Taci x favore..Tifoso della Florentia marchigiana.

re_dei_gonzi
Ospite
re_dei_gonzi

Gian fai il conto dei trofei vinti negli ultimi 17 anni e tira le somme.

treics
Ospite
treics

Certo che a lamentarsi della coppa italia vinta quando oggi siamo a lottare con il genoa…

antiDV
Ospite
antiDV

Ha fatto 1000 errori, perché agiva d’impulso. E come spesso accade, quanto pesti i piedi ai potenti alla fine la paghi cara. Dispiace solo che suo babbo sia morto troppo presto, perché con lui sarebbe stata tutta un’altra storia. Tuttavia, nonostante risultati altalenanti, il godimento e l’orgoglio di essere fiorentini che abbiamo provato con lui con i ciabattari ce li sognamo….le presenze e il tifo allo stadio stanno a dismostrarlo.

maurinho
Ospite
maurinho

Manca qualche passaggio. Ad esempio la distrazione dei 70 miliardi incassati per Bati o la prima retrocessione in B quando prima caccio’ Radice e poi si mise contro il palazzo. Probabilmente dice anche core vere tipo quella sui diritti TV ma ora farlo passare per un povero Cristo che i poteri forti hanno voluto affossare mi pare un po’ eccessivo. Bisognava che vivesse Mario Cecchi Gori. Con lui la faccenda sarebbe stata molto diversa. E poi Vittorio a regola non si ricorda lo stillicidio di tante faccende per non ammettere che era in difficolta’. La gestione di Edmundo, il mancato… Leggi altro »

i gigli viola
Ospite
i gigli viola

quest’uomo ha fatto fallire la fiorentina. punto.non è che con il tempo si possa riscrivere la storia a piacimento.

Rui Pallino
Ospite
Rui Pallino

nessun commento per questo buffone e pagliaccio…….

ODIO GLI scarpai
Ospite
ODIO GLI scarpai

te sei tra quelli che amano gli SCARPAI attuali e ti piace vivere dal 6 posto in giu .. MUTO ! come VITTORIO nessun’altro ha fatto GODERE FIRENZE E I FIORENTINI E SOPRATUTTO CON LUI … NO ZERO TITULI !!!! .. LECCAVALLE !!!

Alessandro
Ospite
Alessandro

per favore taci che è meglio. La storia va ricordata per intero, no a pezzi. VCG ci ha mandato in B licenziando l’allenatore quando eravamo secondi in classifica, ha permesso ad Edmundo di andare al carnevale (nonostante Bati infortunato) mentre lottavamo per lo scudetto, e poi ha portato via dalle casse della Fiorentina 70 miliardi facendoci fallire.

Jon Frankfurt
Ospite
Jon Frankfurt

Meglio Edmund un mese che Simeone tutto il campionato

treics
Ospite
treics

Di cazzate ne ha fatte tante, ma non ha mai spinto la gente a disertare il franchi. In estate si era sempre ad aspettare il colpo in entrata. Oggi ogni estate stiamo ad aspettare chi sarà ceduto. Hai visto giocare insieme Batistuta, Rui Costa e Edmundo, un trio che oggi ti farebbe vincere la champions. Ripeto, di cazzate ne ha fatte diverse, ma con lui aspettavamo la domenica e non la fine del campionato.

Gerico
Ospite
Gerico

Vittorio fa tenerezza. E’ un bambinone che è riuscito in poco tempo tempo a dilapidare il patrimonio immenso del babbo (grande uomo ed imprenditore) per inettitudine e manie di grandezza. Ed a portare una società gloriosa al fallimento ed alla ripartenza dalla C2. E’ vero che ci sono stati anni di soddisfazioni (ma anche una retrocessione in B, dopo l’esonero di Radice!). Il tempo passa e la gente non si ricorda. E nemmeno rammenta che le vendite di Rui, Bati , Toldo, servirono a ripianare i debiti delle sue aziende, prima del fallimento. Certo che era un sanguigno ed un… Leggi altro »

antiDV
Ospite
antiDV

Certo, il fallimento è imperdonabile ma ci sono anche le coppe….poi c’è la retrocessione in B. I marchigiani invece non sono retrocessi solo grazie alle telefonate a Mazzini. E che dire delle cessioni? Bati a Firenze per 9 anni, Rui e Toldo per pochi meno. Invece quanti anni sono rimasti i migliori con i ciabattini? Allora: Bernardeschi via subito per 40 mln, per Chiesa il conto alla rovescia è iniziato….

Indo
Tifoso
indo

Ma di che cosa stiamo parlando…..abbiamo vinto una coppa italia quando le altre squadre giocavano con la primavera!!!!!!!!!!!

VELENO
Ospite
VELENO

Eh si, non era certo un trofeo ambito, anzi tutt’altro. Si parla di “TITULI” come direbbe l’allenatore portoghese e ci si attacca alla coppa italia perché purtroppo non resta altro alle squadre italiane. Lo scudetto ogni tanto lo facevano vincere anche a Inter o Milan, ora neanche più a loro. Allora ecco che siamo qui a rimpiangere Vittorio, a dimenticarsi delle retrocessioni e degli acquisti scriteriati (Ficini) e dei fallimenti (cosa mai riuscita a nessuno prima). Gli si vole bene come a un figliolo ma era un disastro.

maurinho
Ospite
maurinho

Non sono d’accordo. La semifinale con l’Inter furono due partite vere. Non sminuiamo almeno le nostre vittorie.

treics
Ospite
treics

E la supercoppa italiana contro il milan più scarso della storia.

bolla
Ospite
bolla

spero tu abbia finito i soldi per le medicine

Unus
Ospite
Unus

Spero tu sia ricco invece, ho molti amici farmacisti

Indo
Tifoso
indo

Ancora me lo ricordo….una goduria finire in c!!!!! Della Valle tutta la vita

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

Fallirei altre 10 volte pur di rivivere quegli anni, anni magici, cosa sarebbe la nostra storia recente senza i 10 anni di Batistuta,rui costa e Toldo?? Se ci fossero stati i della valle li avrebbero venduti dopo 2 campionati al massimo…. grazie Vittorio per le emozioni che ci hai regalato….

Mikaluka
Ospite
Mikaluka

sono con te Sempreviola93, soprattutto mi piacerebbe farli vivere a mio figlio di 13 anni (grandissimo tifoso nonostante adesso sia davvero difficile esserlo) che ogni tanto mi chiede di raccontargli per l’ennesima volta un’impresa del Bati o di quando a Firenze tutta la città festeggiava la coppa Italia o la supercoppa (quando il babbo era lì a San Siro a zittire tutto il resto dello stadio rossonero), di quando per una serie di eventi sciagurati non abbiamo vinto lo SCUDETTO, di quando andavamo su tutti i campi di europa a far paura (babbo ma davvero abbiamo battuto Arsenal, Manchester, Bati… Leggi altro »

VELENO
Ospite
VELENO

Ma quali eventi sciagurati, non si è vinto perché la società di allora ha permesso ad un dipendente di andare al carnevale, non si è vinto perché pur sapendo la difficoltà senza Edmundo e Bati la società ha comprato Ficini..ecco la verità

maurinho
Ospite
maurinho

Purtroppo e’ vero ma Ficini lo compro’ perche’ non aveva piu’ una lira. Repka glielo vendettero a sentir lui a sua insaputa. Thomas pianse dalla rabbia perche’ non voleva andarsene

nostalgico
Ospite
nostalgico

altra curva

optimist
Ospite
optimist

Ricordo ancora quel tragico 16 maggio 1982, quando perdemmo lo scudetto a 15 minuti dalla fine del campionato. Negli ultimi anni è stato il momento in cui ci siamo andati più vicini e c’era il famigerato… Pontello. Il problema è che tutti i presidenti all’inizio spendono e spandono, poi si riprendono tutto con gl’interessi. Dovrebbero durare anche loro come gli allenatori: due o tre anni e poi… sotto un altro!

il sindaco
Ospite
il sindaco

Certo che ha fatto tanti errori, ma allora c’era uno scopo andare allo stadio e si sognava. Ora l’unica gioia per tanti tifosi viola e’ quando perde la Rube, per il resto e’ zero assoluto. Grazie ai DV da sei anni ,cioe’ da quando hanno capito che la CITTADELLA non ci sara’,noi siamo solamente una delle loro aziende che deve rendere e non rimetterci. e i tifosi ,come si dice a Firenze, s’attaccano.. Come un’Udinese o un Sassuolo si va allo stadio a vedere quelli forti sapendo che il prossimo anno non ci saranno piu’. Queste sono le gioie che… Leggi altro »

Articolo precedenteColombia, Muriel stavolta va in panchina. Queiroz cambia contro la Corea del Sud
Articolo successivoLista Uefa, tentazione Biraghi per l’Inter. Ma valutazione di 20 milioni
CONDIVIDI