Centro sportivo: la lunga nottata di Rocco Commisso, in contatto fisso dagli USA

58



Nonostante il fuso orario avverso il patron viola ha voluto seguire tutte le fasi conclusive della trattativa che ha regalato alla Fiorentina i terreni per il nuovo centro sportivo

La trattativa che ha portato all’acquisizione del terreno di Bagno a Ripoli, sul quale sorgeranno la nuova casa e il centro sportivo della Fiorentina, andava avanti da settimane ma si è conclusa solo questa mattina.

Come fanno sapere dal club viola, il presidente Rocco Commisso ha seguito tutti i passaggi sin dall’inizio. E oggi dalle 2 di notte (ora americana) è stato in costante contatto con Joe Barone e con tutti i rappresentanti che hanno seguito la trattativa.

Il patron ha poi così commentato il buon esito della trattativa: “Sono orgoglioso ed entusiasta di poter annunciare questa nuova pagina della storia del Club. Dopo l’acquisizione della Società il 6 giugno del 2019, la campagna di rafforzamento della Squadra e la sponsorizzazione attraverso Mediacom, facciamo un altro importantissimo investimento che riteniamo fondamentale per la crescita della Fiorentina realizzando un’opera che diverrà patrimonio anche dei tifosi e del territorio.

Mi preme ringraziare la Famiglia Guicciardini Corsi Salviati, che deteneva la proprietà dell’area da oltre 150 anni e la Società Veronica, per la disponibilità dimostrata e anche l’Amministrazione Comunale ed il Sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini e tutte le istituzioni che ci hanno accolto, aiutato e che continueranno ad essere fondamentali per la costruzione di questo nuovo avveniristico Centro Sportivo.

Mi auguro che la stessa tempestività possa essere anche riproposta nell’iter che porterà alla realizzazione del Nuovo Stadio che sarebbe un tassello altrettanto indispensabile per permettere alla Fiorentina di crescere ulteriormente. Dal momento del mio arrivo ho sempre detto che il mio intento è quello di fare le cose velocemente e la sottoscrizione di questo accordo è la testimonianza che, quando c’è la volontà ed il contributo di tutti, le cose possono essere fatte bene ed in tempi rapidi“.

58
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

E vaiiiii

Gianluca new zealand
Ospite
Gianluca new zealand

Stiamo provando la stessa gioia di chi, da ergastolano, si vede concedere un’amnistia

Stefano Brandini
Ospite
Stefano Brandini

Idolo. Ora lo stadio nuovo. Non importa dove. Basta farlo e in fretta.

Stefano
Ospite
Stefano

Ma ki l ha mandato Rocco!!!

Rocco nella Storia Viola
Ospite
Rocco nella Storia Viola

Grazie Assai Rocco! Siamo tutti con te! Sembra un sogno! Rocco The Magnificent!

Pippo68
Ospite
Pippo68

Grazie assai mister rocco!
Ragazzi questi fanno sul serie e un giorno raccoglieremo i frutti di tutto questo.

E cerano dei fiorentini che erano contenti di essere presi in giro e usati dalla vecchia proprietà…..
Si sentiva a pelle che i marchigiani erano solo speculatori, noi lo facevamo presente in tutti i modi ma ci chiamavano lenzuola e prima ancora checche isteriche….

É stata dura ma ora siamo finalmente liberi di sognare

Claudiopiombino
Tifoso
Claudiopiombino

sembra di sognare ad occhi aperti……….
congratulazioni Presidente

Gon
Member
Gon

Grande Rocco! Finalmente un “progetto” degno di questo nome: centro sportivo e poi a ruota nuovo stadio per aumentare i ricavi per essere competitivi in campionato

brian
Ospite
brian

6 Giugno 2019-9 Ottobre 2019 ovvero 124 giorni, ovvero 2976 ore, acquisizione dell’AC Fiorentina da parte di Rocco Commisso, campagna acquisti, per ricostruire una squadra di calcio, individuazione e acquisizione del terreno per la costruzione del centro sportivo, in più ha riacceso l’entusiasmo di una intera città e di tutti i tifosi. E siamo all’inizio. Periodo 1982-2019 ovvero 37 anni, ovvero 13505 giorni ovvero 324120 ore le istituzioni cittadine che si sono succedute nel periodo e in ultimo il Narda stanno ancora studiando dove fare lo stadio. Ma non disturbiamolo, perchè sta lavorando……..

Bancomat59@gmail .com
Ospite

Lo amo grazie Rocco siamo dello stesso segno e si vede

Articolo precedenteInfortuni, nessuno meglio della Fiorentina. Pengue è già riferimento per Ribery
Articolo successivoÖhrström, un libro per bambine che amano il calcio: “Non è uno sport solo per uomini”
CONDIVIDI