Centro sportivo per i giovani, interessa l’ex ippodromo. Spesa da 20 milioni

7



Non solo stadio, la Fiorentina è al lavoro anche per trovare il terreno su cui costruire il centro sportivo per i suoi giovani. Oltre all’area ex Enel di Bagno a Ripoli, i viola sono interessati a quella dell’ex ippodromo «Le Mulina». Quell’area, in disuso da anni, permetterebbe infatti di ampliare l’attuale centro viola a «La Trave» (dove si allenano 5 squadre del settore giovanile) e creare una vera e propria accademia dei baby viola alle Cascine. Il consigliere del club Mencucci ne ha parlato venerdì con la Uisp (proprietaria dei campi a La Trave): l’idea è realizzare un’area da 20 ettari con 8-10 campi d’allenamento, una palestra, una foresteria e diverse strutture per il recupero degli infortunati.

La spesa prevista è circa 20 milioni di euro, il nuovo centro invece ospiterebbe le 14 squadre delle giovanili e le ragazze della Fiorentina Women’s. L’area de «Le Mulina» è comunale e ancora sotto la lente d’ingrandimento della giustizia. In più, proprio accanto a «La Trave», sorge il Centro Ippico Toscano, il cui terreno potrebbe far gola alla Fiorentina a patto che, ovviamente, il Cit sia ricollocato sempre alle Cascine.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Sarebbe veramente valido, ma chi vi crede ormai? Andatevene buffoni!

Unus
Ospite
Unus

Per l’edizione 2018 del Campionato nazionale della Bugia ,presentatevi sulle montagne pistoiesi ,vincete facile con questa .

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

Questa mi sembra una buona idea solo che è una, anzi, è la solita storiella per le allodole. Non ci crediamo più. Incisa prima, lo stadio ieri e il centro giovanile domani…..

alevr
Ospite
alevr

Però ai giovani andrà detto che quella non è cioccolata, secondo me.

ste
Ospite
ste

ottima idea. Sicuramente i della valle farebbero una bella cosa rispettando il verde!
forza viola e dv

si ruzza
Ospite
si ruzza

Sì, bona ugo. Allora meglio Boboli, basta ricollocare Palazzo Pitti ed è fatta.

Franco
Tifoso
Francoslo

Centro sportivo meglio dello stadio. Però bona! Se per ricollocare il CIT fanno come per il Mercafir, allora chi ci crede?

Articolo precedenteTaglio del nastro allo stabilimento ‘Tod’s’ ad Arquata: i Della Valle con Gentiloni (FOTO)
Articolo successivoCercasi rinforzi: servono un terzino e un mediano. Garcia, Antonelli, Cataldi: i nomi
CONDIVIDI