Cercasi gol: la speranza viola è il feeling tra Chiesa e Simeone

di Giovanni Sardelli - La Gazzetta dello Sport

8



Il Cholito non segna dallo scorso 19 settembre, per il talento viola solo due reti. Contro la Juve serve un cambio di marcia, nell’intesa nell’area avversaria e sul gioco

Come riporta La Gazzetta dello Sport, che sia pace calcistica o un vero e proprio condono, poco importa. «Tutto quello che è stato fatto fino ad ora non conta nulla», tuona Pioli. «Con la Juve si riparte da zero perché questa è La Partita». Il tecnico viola prova a spazzare via le nubi grigiastre che avvolgono il periodo della Fiorentina, proteggendo ed al tempo stesso responsabilizzando la propria squadra.

Poco importa quindi che Simeone non segni dallo scorso 19 settembre (alla Samp) o che lo straordinario lavoro su e giù di Chiesa abbia portato in dote al talento viola appena due reti. Dell’intesa fra i due riferimenti offensivi si è detto molto. Certo in alcuni frangenti le uniche cose che Simeone e Chiesa sembrano avere in comune sono l’essere figli d’arte e giocare con la stessa maglia sulle spalle.

Zero assist dell’uno verso l’altro: quando ci hanno provato, è stato il timing a fregarli. Non c’è cattiveria, è più questione di alchimia. Pioli minimizza e forse ha anche ragione. Ma che l’attacco sia inceppato è certificato dai numeri.

Togliendo le sei reti della prima giornata al Chievo, la Fiorentina ha segnato 12 gol in 12 partite. Quattro nelle ultime cinque (tutte pareggiate). E la somma dei gol di Simeone (2), Chiesa (2) e Pjaca (1), eguaglia le reti di Benassi (5).

Chiaro che molti dei problemi viola siano davanti. Nonostante Chiesa, dal punto di vista delle prestazioni, stia disputando un campionato di altissimo livello. Simeone, se non altro, si è tolto la soddisfazione di segnare una doppietta ai bianconeri con la maglia del Genoa.

8
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Momo
Tifoso
momo

Ogni tanto nel calcio si verifica qualcosa vicino al miracolo, speriamo.

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Di quale intesa stiamo parlando?

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…per quello che me ne frega, può segnare anche Maxi Olivera, l’importante è non perdere…

max
Ospite
max

I gol arrivano da gennaio in poi… se comprano un centravanti decente…altrimenti attacchiamoci alle fantasie. Come quella di poter vincere stasera..

Aliush
Ospite
Aliush

In combinazione sono peggio che singolarmente.

Andreappp
Ospite
Andreappp

Stasera sentenza per Pioli……..
Zero gol….
Grappolata dei gobbi che non segnano mai più di due gol ,,……

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Andreappp brucia culetto? Paura? Invece sono convinto i ragazzi ci diano una gioia, sensazioni FORZA RAGAZZI FORZA VIOLA SEMPRE E FORZA STEFANO UNA PERNACCHIA ALL’ACCIUGA ragazzi l’acciuga ma ce ne rendiamo conto l’acciuga ragazzi che come apre bocca fa ridere i polli buffo

andrea
Ospite
andrea

ma quale speranza; giornalisti ridicoli e leccasuole

Articolo precedenteFiorentina-Juventus, l’Album dei ricordi: la magia del 4-2, i furti, le mitraglie, le chitarre
Articolo successivoAllegri vs Pioli e Fio, i precedenti incrociati: 0 vittorie con la Juve per Pioli, 9 ko di fila contro Allegri
CONDIVIDI