Cerci: “Mi sono sacrificato per ottenere un punto. Fiorentina grande squadra”

    0



    nazionale pasqual cerci“La Fiorentina ha un grande palleggio a centrocampo, il mister ci ha chiesto un po’ di sacrificio a noi attaccanti per cercare di arginare il gioco di Pizarro. Loro hanno grandi palleggiatori, sacrificarsi oggi è stato giusto perché ci ha portato un punto contro una grande squadra”. Questo il pensiero di Alessio Cerci a fine gara.

    Commenta la notizia

    avatar
      Subscribe  
    Notifica di
    Articolo precedenteAncora Neto: “In difesa stiamo facendo un ottimo lavoro. La parata su Cerci…”
    Articolo successivoTorino, Cairo: “Risultato giusto. Fiorentina buonissima squadra, per il terzo posto…”
    CONDIVIDI