Champions, ecco i risultati: il Napoli cade contro lo Shakhtar

24



Ecco i risultati di questa serata di Champions League:

GRUPPO E
Liverpool – Siviglia 2-2
Maribor – Spartak Mosca 1-1

GRUPPO F
Feyenoord – Manchester City 0-4
Shakhtar Donetsk – Napoli 2-1

GRUPPO G
Porto – Besiktas 1-3
Lipsia – Monaco 1-1

GRUPPO H
Real Madrid – APOEL Nicosia 3-0
Tottenham – Borussia Dortmund 3-1

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
GIULIANO
Ospite
Member
allora voglio fare un commento alle due giornate di champions delle italiane,in un mio post di martedi pomeriggio avevo espresso la mia ferma convinzione che il barca avrebbe battuto la juventus,una iuve in difficoltà sul piano del gioco,inoltre con delle defezioni importanti come quelle di chiellini,khedira , marchisio,il croato tuttofare,inoltre con delle scelte di allegri molto opinabili a partire dall’esclusione dalla lista champions di un terzino dell’esperienza di lichsteiner,pagata immediatamente a caro prezzo,infatti de sciglio si è infortunato e allegri ha dovuto adattare sturaro fuori ruolo,l’esordio di betancour assoluto senza avere la minima cognizione di intesa con i compagni di reparto in una gara difficile come quella con il barca,e ripeto una juve non convincente affatto sul piano del gioco,sia contro il genoa che contro il chievo,una juve che in quelle due gare è stata tenuta a galla da un grande dybala,ma contro il barca cè da affrontare non soltanto… Leggi altro »
Caravanserai
Ospite
Member

La frustrazione di molti tifosi si denota anche da quello che scrivoino in merito al risultato del napoli.. Gioiscono e si esaltano per l’inciampo della squadra di Sarri contro una squadra non irresistibile, criticano questo allenatore, tra i piò bravi, alla prima battuta d’arresto ma SI SCORDANO della figura che abbiamo fatto noi anno scorso in Europa League contro, udite udite, nientemeno che il Lech Poznan, squadrone imbattibile com sponsor e tv ricchissimi per non parlare del m onte ingaggi. Ecco, tifate per la viola, e lasciate stare i contentini dei poveri, augurando sconfitte agli altri che non ci riguardano. Pensate in casa nostra, ne abbiamo tanto bisogno, gonzi.

Sheykan
Ospite
Member

in pratica il Napoli ha perso con la squadra che nel gruppo pareva più abbordabile…bene…gran bella figura stan facendo le italiane…!

Sfiammabrodi
Ospite
Member

il napoli passerà il turno e ai BRODI come te bisognerebbe ricordare cosa abbiamo fatto in pratica contro la squadra top del Lech Poznań in EL lo scorso anno… , gran figura.. Ma si sa il tifoso, quello brodo, ha la memoria corta…..

Mike71
Ospite
Member

Non te la prendere…qui si vuole il pensiero unico: tutti per della valle, tutti abbonati a prescindere, tutti contenti sempre di ogni campagna acquisti, ma sopratutto tutti contro l’allenatore di turno, quando si perde e tutti con la società quando si vince. Questo il mondo viola.

Petrone
Ospite
Member

Vai a tifare Napoli altrove brodo con 1000 Nick tutti uguali

Mike71
Ospite
Member

Se Sfiammabrodi sia un troll o meno non lo so, ma quello che dice è giusto…si sta sempre a guardare le figure pessime degli altri e nessuno si ricorda le nostre, tipo quella fatta con i tedeschi lo scorso anno…e la sconfitta nei gironi in casa contro i greci per 3 a 2 al novantesimo che ci costrinse a giocare alla morte pure l’ultima partita del girone dimenticata anche quella? E qui stiamo parlando di EL e non di CL sia chiaro…

Mike71
Ospite
Member

Insomma…la più abbordabile è il Feyenoord…gli ucraini sono ormai anni che fanno la CL ed hanno anche un botto di soldi, forse non hanno grandissimi campioni perché andare a giocare in quelle zone non è il massimo, ma alla fine dei conti ci sono quasi sempre. Non era una partita semplice ma il tento decantato Napoli (a sentire la nostra stampa pseudospecializzata) li avrebbe dovuti schiacciare come moscerini, ma così non è stato e per i partenopei si molto ma molto dura.

Mike71
Ospite
Member

La CL porta un botto di soldi, ma se poi non va come deve andare, se non hai gli attributi può risultare deleteria…vediamo adesso come reagisce il Napoli a questa sconfitta inaspettata per loro e per la stampa italiana…se non hanno le palle per rialzarsi subito entrano in crisi. Vi ricordate noi dopo l’eliminazione (ingiusta) con il Bayern Monaco? Stagione finita e Prandelli esonerato a fine stagione dopo 5 anni strepitosi…i gobbi forse ne escono perché sono più rodati, ma il Napoli rischia grosso di non reggere la botta d’ieri e visto che nel girone hanno anche un certo Guardiola fossi in loro non starei tanto tranquillo.

Viola 1951
Ospite
Member

Anche gli arbitri stranieri non scherzano, il rigore dato al napoli è una pura invenzione….

Claudio da Sasso
Ospite
Member

Per me è più una questione di preparazione. Le squadre di serie A fanno preparazioni più sul lungo termine che per la partenza. L’Italia stessa con il 3-0 subito in Spagna lo dimostra. Tutte le volte che la nazionale gioca a settembre ottiene risultati scarsi
E i giocatori della nazionale sono poi quelli che fanno la serie A. La stessa Juve a inizio campionato, vince pur non convincendo, infatti poi col Barcellona ne ha presi tre (e gli è andata bene).

LungianaViola76
Ospite
Member

poi uno si stupisce se hai perso 3-0 in Spagna nelle qualificazioni.
Ventura magari non è un grande allenatore, ma i giocatori di cui può disporre sono peggio.
Gap imbarazzante dovuto al fatto che tra: divisioni di diritti televisivi ingiusta, incapacità manageriali insufficienti, hai una squadra che vince il campionato e la coppa Italia da 5 anni, probabile 6, che prende gli ottimi giocatori delle altre squadre italiani per indebolire la concorrenza invece magari di prendere quelli esteri se non ha fine carriera vedi Matuidi.
Il livello italiano cosi si abbassa e quello europeo si alza.
Risultato? questo di queste due sere di Champion.

Marius
Ospite
Member

Certo che dovrebbero chiudere tutte le scuole calcio e aprirle solo a Siviglia. Fare risultati con tanti soldi (PSG, Chelsea, RM, etc. ) non è scontato, ma credo che in molti possano riuscirci. Fare risultato con relativamente pochi soldi, ma solo ogni morte di papa (Leicester, Verona) è solo frutto del “caso” (fortuna, bravura, situazioni). Ma farlo tutti gli anni cambiando sempre tutto perché non puoi sostenere, come noi, la concorrenza dei più ricchi.. …. beh allora dovremmo veramente riconoscere il merito…

TyrionLannister17
Ospite
Member

Non vorrei dire una cazzata ma mi sembra che la fiscalità sia diversa……cosa di non poco conto a conti fatti!!!!!
Il Real è la squadra della famiglia Reale e fu quella dei Franchisti che anche in una Spagna poverissima più vicina al terzo mondo che non all’Europa disponeva sempre e comunque di risorse illimitate…….

Luciano968
Ospite
Member

Questo sarebbe il progetto Fiorentina… Io sarei felicissimo… e anche fiducioso, ma consapevole che ci vuole tempo e anche un pizzico di fortuna

REM
Ospite
Member

Fin quando esisteranno persoe che ragionano la lenzuolai, che si disperano e infamano la societá perché non rinnovano ad un mediocre calciatore in pensione come Pasqaul, fin quando per costruire qualcosa ci vorrano secoli, fin quando l’incompetenza di non sapere chi é Veretout porta a critiche preventive a sará un pó difficile

Zorro
Ospite
Member

Visto che il Della Valle sono qui d a 15 anni possiamo dire che di tempo ce n’è stato in abbondanza, grossomodo lo stesso che ha avuto Monchi (arrivato nel 2000) al Siviglia. Sono mancate volontà, competenza ed organizzazione. Questa è la differenza, UNICAMENTE riconducibile alla società, tra Fiorentina e Siviglia. Metterei la firma per una società che lavora come gli andalusi.

PURPLEHEART,VIAREGGIO
Ospite
Member
Allora…..Monchi è arrivato al Siviglia nel 2000 e non l’ha trovata in C2…..ma successivamente ad una retrocessione ed ad un’immediata promozione e nel corso di questi 15 anni ha conseguito 3 terzi posti 4 quarti posti e 2 quinti posti; negli ultimi 2 anni ( senza la gestione Monchi ) è arrivata 4.a e poi 3.a lo scorso anno. La Fiorentina dal 2004 in serie A ha ottenuto 4 quarti posti 1 quinto posto (sul campo un terzo posto ) e 1 sesto posto.. Quando le due squadre si sono affrontate in Europa League non ho visto grosse differenze nonostante il pesante passivo del risultato ( la Fiorentina nella partita di andata se al termine del primo tempo fosse stata in vantaggio 3-0 nessuno avrebbe poturo dire nulla…!!! )…..senza contare che una cosa è fare calcio in Italia ed una cosa è farlo in Spagna sia per mentalità ed educazione… Leggi altro »
Annibale
Ospite
Member

volontà, competenza ed organizzazione…hai ragione.
Ma, secondo me, se i proventi televisivi fossero ripartiti meglio si potrebbe iniziare davvero con un progetto nuovo e innestare due giocatori migliori all’anno senza cercare plusvalenze per forza. E questo varrebbe per tutte le squadre riducendo il gap tra i ricchi e i poveri. Ma qui devono vincere sempre i soliti, gli altri si devono arrangiare.

Giancarlo Bruni
Ospite
Member

SARRI grande allenatore in italia ,ma ……..

Giancarlo Bruni
Ospite
Member

Quando il Napoli trova una squadra con I c……… lo prende nel c…….

Giue
Ospite
Member

Godo simie

Maurizio
Ospite
Member

Come mi dispiace….

Social_PR
Ospite
Member

L’arbitro filociuciariello, con rigore inventato, non è riuscito a selvare i simpatici napulielli dalla meritata sconfitta.

wpDiscuz
Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI