Champions L. Women’s: trionfo del Lione. Per la Fiorentina presente il presidente Mencucci

5



A Budapest trionfo delle francesi che in finale hanno battuto il Barcellona con un netto 4-1

Partita senza storia che porta il Lione nella storia. L’Olympique ha infatti vinto la Champions League femminile per la 4/a volta di fila. Allo Stadio Ferencváros di Budapest, davanti a 20mila spettatori, per la Fiorentina Women’s era presente il presidente della Sandro Mencucci, transalpine allenate da Reynald Pedros hanno battuto per 4-1 il Barcellona, cogliendo il loro sesto trionfo in Europa e chiudendo una stagione davvero magica: dopo aver vinto il campionato e la coppa di Francia, oggi hanno alzato anche la coppa più importante, bissando il triplete già riuscito nella stagione 2016/17.

Protagonista assoluta del pomeriggio ungherese il Pallone d’Oro delle transalpine, la norvegese Ada Hegerberg, autrice di una tripletta (14′, 19′ e 30′ pt), dopo il vantaggio iniziale firmato dalla compagna di squadra Marozsán (5′ pt). Della Oshoala all’89’ il gol della bandiera per il club blaugrana, alla sua prima finale europea e per l’occasione con il presidente del club, Josip Maria Bartomeu in tribuna. L’assegnazione della Champions ‘rosa’ non chiude la stagione del calcio femminile che si trasferisce adesso in Francia per la Coppa del Mondo (presente anche la nazionale azzurra) che parte il prossimo 7 giugno.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ordinanza
Ospite
Ordinanza

Anche io ho guardato la partita.
Il Lione, visto il livello attuale della nostra serie A, con qualche squadra, compreso noi, se la giocherebbe tranquillamente.
Dato che l’acquisto più costoso è stato di centomila euro penso che con un milione si potrebbero comprare tutte, portarle a Firenze e vincere tutto a mani basse…ah già…chi glielo dice a Cognini….

R R
Ospite
R R

Spero stessi scherzando….qualche anno fa la Nazionale fece un test contro l under 16 maschile perdendo di goleada.Il Lione oltre a perderle tutte e 38 in serie A ,dubito riuscirebbe anche solo a segnare una rete.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Mahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

Teo
Member
Teo

Vista parte della partita, il lione impressionante, il Barcellona al confronto sembrava la pink bari, forse ha pesato il fatto che era alla sua prima finale. La hegerberg degna del pallone d’oro e in ogni caso lione altro livello.
Speriamo di sistemare qualcosa fra noialtri che le gobbe che ci alzano coppe in faccia non le voglio più vedere

Tifoso
Ospite
Tifoso

Vai Mencucci acquistaci la Marozsán!!!

Articolo precedenteLega: Cristiano Ronaldo miglior giocatore della Serie A, Zaniolo il miglior giovane
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI