Champions League, Fiorentina-Arsenal 0-4. Rileggi la CRONACA di FI.IT

52



Fiorentina duramente sconfitta dalle inglesi, che si sono dimostrate molto più forti delle ragazze di Cincotta. Rileggi la cronaca del match a cura di Fiorentina.it

90′ Fischia la fine l’arbitro Martincic, Fiorentina-Arsenal si conclude sul punteggio di 0-4. Poco da fare per le ragazze di Cincotta, che si sono trovate di fronte un avversario quasi di un’altra categoria.

90′ Fiorentina vicina al gol della bandiera sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Prima manca la presa il portiere Zinsberger, ma nessuna delle viola riesce ad approfittarne. La palla viene nuovamente scodellata in mezzo, Mauro impatta bene di testa ma la palla è centrale e il portiere dell’Arsenal blocca.

81′ Altra grande occasione per le inglesi. Ripartenza letale Arsenal con Little che serve Quinn sulla sinistra, cross preciso al centro sulla testa di Nobbs che sola in mezzo all’area sbaglia clamorosamente.

77′ Terzo e ultimo cambio per l’Arsenal: fuori Roord dentro Schnaderbeck.

72′ Altra sostituzione Fiorentina: entra Lazaro al posto di De Vanna. Cambio anche per l’Arsenal: dentro Quinn, fuori van de Donk.

63′ Gol annullato a Roord dell’Arsenal per fuorigioco.

57′ Altra sostituzione per la Fiorentina: esce Cordia entra Parisi.

56′ Cambio Fiorentina: esce Adami entra Mauro. Sostituzione anche per l’Arsenal, a Miedema subentra Nobbs.

55′ Poker Arsenal con Evans, che raccoglie il cross di Maier e di sinistro al volo infila a rete dopo una bellissima azione delle Gunners. 

51′ 0-3 Arsenal. Grave errore di Breitner che con uno sciagurato retropassaggio mette Miedema davanti al portiere. Il centravanti dell’Arsenal non sbaglia, saltando Durante e realizzando la personale doppietta.

46′ Inizia il secondo tempo di Fiorentina-Arsenal.

45′ Il primo tempo di Fiorentina-Arsenal si conclude senza recupero, con le viola sotto di due reti.

37′ Little pescata sola in area batte Durante, ma in evidente posizione di fuorigioco.

34′ Ammonita Davina Philltjens per un fallo ruvido.

32′ Raddoppio Arsenal con Little. Bellissimo l’uno-due con Miedema, che rende il favore alla compagna e la imbuca davanti alla porta. La numero 10 dell’Arsenal supera così un’incolpevole Durante e fa 0-2.

27′ Ancora Bonetti ci prova, stavolta da fuori area. Il suo detro viene bloccato dal portiere Zinsberger.

26′ Grande occasione Fiorentina: Philtjens serve Bonetti sulla sinistra, che trova l’esterno della rete con in suo destro.

24′ Mead supera un paio di avversari ma viene chiusa molto bene in aerea da Arnth, sul rimpallo prova il destro dalla lunga distanza van de Donk che non trova lo specchio.

22′ Bella combinazione sulla fascia sinistra dell’Arsenal, finalizzata dal destro rasoterra di Mead. Durante para agilmente.

18′ Arsenal in vantaggio con Miedema. Grande imbucata di Little per la numero 11 delle Gunners, che con una finta si libera di Tortelli e con un rasoterra a fil di palo batte Durante.

13′ Occasione Arsenal con Maier che dalla destra si accentra e prova il sinistro a giro, che finisce alto.

12′ Tiro cross di Thogersen dalla destra, di poco fuori dallo specchio della porta.

9′ Fiorentina che in fase di non possesso si schiera con un 5-3-2, con Thogersen che si abbassa sulla linea dei difensori. L’Arsenal fa possesso palla, la Fiorentina prova a ripartire in contropiede.

7′ Primo squillo viola: bella palla di Adami nel mezzo, la difesa sventa. Sul rimpallo prova il tiro dalla lunga distanza Cordia, palla fuori.

2′ Mead cade in area troppo facilmente su leggero contatto di Tortelli, non abbocca l’arbitro.

1′ L’arbitro Martincic fischia l’inizio: è cominciata Fiorentina-Arsenal.


Fiorentina: Durante, Cordia, Arnth, Tortelli, Breitner, Adami, Bonetti, De Vanna, Philtjens, Thogersen, Agard. A disposizione: Ohstrom, Guagni, Parisi, Mauro, Mascarello, Lazaro, Fusini. All. Cincotta.

Arsenal: insberger; Maier, Williamson, Beattie, McCabe; Van de Donk, Roord; Evans, Little, Mead; Miedema. A disposizione: Peyraud-Magnin, Mitchell, Nobbs, Quinn, Schnaderbeck. All. Montemurro.

52
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Potini
Tifoso
Potini

Non so come mai Gilbert ce l’abbia così tanto col calcio femminile (probabilmente soffre di maschilismo acuto), ma di sicuro l’importanza che gli viene dedicata non va di pari passo con lo spettacolo che offrono. Le donne eccellono in tanti altri sport, mentre viene loro dato un risalto mediatico esagerato nel calcio (anche in questo sito) perché si pensa che questa disciplina possa portare più seguito e quindi più soldi. Pensiero sbagliato perché non si dà loro l’opportunità di crescere con calma e, come al solito, si mettono in secondo piano tanti altri sport in cui uomini e donne stanno… Leggi altro »

fagiano
Ospite
fagiano

Anche per il calcio femminile vale LA REGOLA : PER VINCERE BISOGNA SPENDERE. ROCCO GOBBO FRUGATI

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

In pereftta sintonia con la ciofeca squadra maschile.

Totò
Ospite
Totò

Calcio femminile per drogati del pallone, curatevi!

Bischero
Member
Bischero

Premetto non l ho vista ….ma perche la guagni non ga giocato ????
Gilbert ma falla finita

massimo
Ospite
massimo

Premetto che quando vedo la DURANTE divento nervoso. Loro fortissime noi vergognose.Quando si riusciva a conquistare palla regolarmente la restituivamo a loro. Cincotta doveva provare a dire alle sue ragazze: “Passate la palla alle inglesi” e forse qualche passaggio veniva buono.

Cippa
Ospite
Cippa

Il calcio femminile, ma fatemi il piacere !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Roba da 1 categoria .

gianni usa
Ospite
gianni usa

La prima categoria e’ molto divertente, quindi perche’ ti lamenti?

Jackilsolito
Ospite
Jackilsolito

Ho visto il mondiale femminile e lì si vedevano davvero delle belle giocate cosa che non ho visto stasera in entrambe le squadre …. La migliore in campo è stata la nostra De Vanna ……. A me l’ Arsenal non è sembrata così forte , siamo stati noi troppo molli e senza grinta

Ma venvia grinta
Ospite
Ma venvia grinta

Che scherzi, con la grinta di perdeva 6 a 0 perché loro cominciavano a giocare sul serio.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

il vero punto è che queste ragazze sono abituate a giocare su campi molto più piccoli del franchi-quindi contro una squadra più forte tecnicamente tatticamente e fisicamente giocarsela al Franchi è un suicidio. tre anni vanno fuori nello stesso modo – e se ci fate caso il risultato migliore lo fanno sempre in trasferta (3-3 due anni fa 0-1 l’anno scorso). cmq, oggi erano pure imballate e messe male in campo. non so se Cincotta voleva fare catenaccio e contropiede (a maggior ragione giochi al brozzi) ma nonsono riuscite a fare tre passaggi di fila perché il centrocampo era solo… Leggi altro »

Alex55
Ospite
Alex55

Finché a pochi fregava del calcio femminile la Viola la faceva da padrona ma da quando sono arrivati più interessi le solite big Juve Arsenal e via via le più famose hanno ingaggiato spendendo cifre importanti le donne migliori e per la cenerentola Viola non c’è più nulla da fare ..

I'ffede
Ospite
I'ffede

Purtroppo è proprio così

Articolo precedenteAD Sassuolo: “Berardi è la nostra bandiera. Tante richieste, ma per noi era incedibile”
Articolo successivoChampions femminile, Parisi: “Serata bellissima, peccato per il risultato”
CONDIVIDI