Cherubini: “Roma prova di maturità per la Fiorentina. Giallorossi hanno un punto debole”

2



Il giornalista di Mediaset che segue la Roma, Marco Cherubini, ha parlato oggi a Radio Fiesole: “Se c’è una qualità, fra le tante, di Di Francesco, è quella di essere un professionista con i piedi per terra. È allergico all’esaltazione quindi non c’è il pericolo che la Roma sia euforica domenica dopo la vittoria con il Chelsea. Conosco molto bene Pioli, so che metterà tutto quello che ha per caricare la squadra dopo la batosta di Crotone”.

“Sul campionato della Roma sottolineo che il trittico Torino, Crotone e Bologna non era impossibile, hanno avuto un compito agevolato. Ha vinto le partite sporche, quindi la squadra è comunque matura, non perde la rotta. Ha un punto debole, se la pressi alto e bene, la Roma soffre. Il post basso, De Rossi o Gonalons, non ha i tempi di gioco che vuole Di Francesco. Lì la Fiorentina li può mettere in difficoltà. Se li aspetti nella tua metà campo ti fanno male, cosa che ha permesso, ad esempio, il Chelsea. La Roma arriva stanca alla partita con la Fiorentina, questo è chiaro”.

“La Fiorentina ha cambiato tanto, ma quando si esprime tranquilla e serena è una squadra interessante. Chiesa e Simeone sono tanta roba davanti. Bisogna capire quanto la squadra sia pronta di testa. Mi sembra una prova di maturità, dopo la brutta figura a Crotone che non mi aspettavo. Astori? Stiamo parlando di un giocatore che se è in forma è un leader ed un trascinatore. Il suo limite è uno: se le cose non vanno benissimo fatica a riprendersi prontamente”.