Chiarugi: “Nella nuova Fiorentina c’è un pizzico di pazzia come quella del ’69”

10



L’ex viola, protagonista del secondo scudetto viola, ha detto la sua sul momento viola

Luciano Chiarugi è intervenuto su Radio Bruno: “Nella nuova Fiorentina c’è un pizzico di pazzia come c’era nella nostra che vinse lo scudetto nel 1969: avevamo un allenatore esuberante, riuscimmo a credere nella nostra forza e spensieratezza. Questa Fiorentina, dopo la morte di Astori, si è compattata tanto e sta facendo divertire: indossiamo il pantalone nero, perché fino adesso ha portato bene”.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
tamburo di latta
Ospite
tamburo di latta

Colpa vostra, si proprio vostra, quel colpo di fulmine mai finito e mai messo in discussione. Speriamo sia come dici, anche perchè sono troppi anni che aspetto questa gioia.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Certo che l’incoscienza dei tre giovani là davanti, con un centrocampo di mastini ed una difesa di alta qualità nei singoli, il tutto unito dal ricordo del capitano, sta’ a vedere che ci scappa lo scudetto della Dellavallese… I portieri, (uno per l’eta e la tenuta fisica, l’altro per le scarse doti tecniche), e, per ora, qualche laterale, unitamente ad una panchina non proprio all’altezza dei titolari, i punti deboli. Però… Chissà…

Luka Calamai
Ospite
Luka Calamai

No ragazzi. Per carità . Lo scudetto a Inter o Milan…o la Juve…Fiorentina masssimo da settimo posto .Bene ragazzi ora devo andare c’è una trasmissione sulla Fiorentina. Forza Viola!!!!!! (….etciù!)

Gaesill
Ospite
Gaesill

Non per niente eri Cavallo Pazzo. Li facevi ammattire tutti. Grande Luciano!

ASTIANATTE
Ospite
ASTIANATTE

ANCHE IO (vedendo le due partite) HO PENSATO ad una certa somiglianza tra quella del secondo scudetto con l’attuale. Devo dire che forse non bastano due partite a giudicare il valore di una squadra (peraltro ancora non al completo); ma se non ricordo male in quella del 68/69 per un buon periodo anche il mitico Amarildo dovette fare diverse panchine prima di entrare nel gioco del Petisso. In ogni caso finalmente si vede correre i giocatori (assatanati) e spero che con il miglioramento della condizione agonistica e dell’amalgama, la squadra possa fare ancora qualcosa in più. Non succederà,…… ma se… Leggi altro »

Violino
Tifoso
Vìolino

Tifare è sognare, riflessione giusta

Marco
Ospite
Marco

Lucianone, se t’avessi ragione………. un succede…… ma se succede………
vengo e ti porto in trionfo ai’piazzale con aperitivo pagato……

Etruscostagionato
Tifoso
l'etrusco

Grande Luciano .. però lasciamelo dire/fare : sgrat….sgrat….sgrat

giordano
Ospite
giordano

ciao Luciano da casciana terme

Roberto
Ospite
Roberto

Grande LUCIANO
saluti da Ponsacco

Articolo precedenteQuestione fascia: Cognigni incontra la Lega
Articolo successivoNapoli: Ghoulam completamente recuperato, può tornare ad allenarsi in gruppo
CONDIVIDI