Chiesa, così così la prestazione contro il Portogallo. Nelle pagelle è insufficiente per tutti

95



Nella sconfitta in Portogallo per l’Italia non brilla, stavolta, la stella di Federico Chiesa. Nelle pagelle dei quotidiani è insufficiente

Non va oltre un 5,5 Federico Chiesa nelle pagelle dei quotidiani sportivi e non nel ko rimediato dall’Italia in Nations League contro il Portogallo. Queste le votazioni per il viola:

QS: Chiesa 5.5 Stavolta ci mette tanta quantità ma la qualità decisiva che aveva raddrizzato la partita con la Polonia stavolta non si vede. Però dà tutto quel che ha per la squadra.

Gazzetta Dello Sport: Chiesa 5 La grande illusione. Dallo show con la Polonia al niente o quasi in Portogallo. Però: perché inventarsi un 4-2-4 che lo allontana dalla zona dove può fare davvero male?

Corriere Dello Sport: Chiesa 5.5 S’addanna e s’affanna, i primi guizzi sono i suoi, non sempre però c’è il lieto fine. Mancini gli chiede di salire di più, dovrebbe farlo in tutti i sensi.

Tuttosport: Chiesa 5 Forse è meglio non metterlo troppo al… centro del villaggio ma farlo entrare di sorpresa, quando gli altri han le gambe molli e il fiato più corto. Così, infatti, non è praticamente esistito.

Corriere Della Sera: Chiesa 5.5 Qualche sussulto all’inizio, l’unico tiro in porta, fiacco.  E un movimento che va ad esaurirsi.

95
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
marco
Ospite
marco

La verità è che Chiesa non è ancora in forma, nella Fiorentina nonostante tutto ha manifestato problemi di condizione. Quindi in questa Italia sconclusionata non poteva essere il salvatore della patria, anche perché lo si è gravato di compiti difensivi.Trovo orrendi tutti quegli articoli “fiorentini” sulla'”oro” che Chiesa e Simeone porterebbero alla Fiorentina. Nel giornalismo sportivo fiorentino ormai è in atto da tempo una degenerazione “culturale” per la quale si bada alle plusvalenze, ai bilanci e non più all’aspetto tecnico.
Tutta questa gente dovrebbe essere bandita da Firenze.

sereno
Ospite
sereno

la grande illusione per la Calzetta ? disse bene Capello, fare commenti sul calcio è la cosa più semplice del mondo..basta dire 4 cavolate e autosmentirsi dopo qualche giorno senza che nessuno te ne venga a rendere conto.

Bobbo
Ospite
Bobbo

Chiesa non è mai stato servito nello spazio, ma sempre(e comunque di rado) spalle alla porta ed è inutile negare che tecnicamente è un ottimo giocatore ma non un fuoriclasse quindi con questo metodo di gioco gli si toglie la caratteristica in cui eccelle cioè la progressione su lunghe distanze e la conclusione in corsa con entrambi i piedi(caratteristica che hanno pochissimi esterni in Europa). Questo però è un problema che doveva risolvere Mancini che probabilmente è disperato perché non ha un centrocampista che sa giocare in verticale e quindi si arrangia(maluccio) come può!!!

2z2t
Ospite
2z2t

Non ci sono centrocampisti di qualità e quantità in italia ogg, la chiave del discorso credo stia tutta li. quelli che ci sono non hanno ancora abbastanza esperienza per poter “tenere botta”. i vari cristante, gagliardini, pellegrini, pure benassi che non ha giocato sono gente che per carità sono buoni se messi in un contesto più tecnico, ma insieme tra loro non possono fare salti mortali per la qualità che hanno, oggi come oggi. Personalmente preferirei vedere in campo ancora gente come De Rossi che il centrocampo lo sanno dirigere, controllare e supportare. Jorginho e Verratti sono due false soluzioni,… Leggi altro »

Attanasio
Ospite
Attanasio

Non abbiamo talenti e questo é quanto!Lo stesso Chiesa al momento é solo un buon giocatore e non un fuoriclasse.Non ci sono campioni, nessun Pirlo, nessun Cannavaro…senza tirare in ballo Antognoni che era da Pallone d’Oro!

david
Ospite
david

giudizi molto tristi per un ragazzo di 20 anni mandato in campo allo sbaraglio da Mancini

Japa
Tifoso
japa

ma chi se ne frega dell’Italia allenata da smencini, Chiesa e’ un grandissimo giocatore ed e’ tutto Viola, le prestazioni convincenti le deve fare solo con noi!! AVANTI VIOLA FOREVER AND EVER!!!

Marione
Ospite
Marione

Sei un genio, complimenti, il valore di un giocatore viene molto influenzato dalle prestazioni a livello internazionale. Non vale giocare solo nel proprio cortile, strano no?

Aldo
Ospite
Aldo

I giovani sono uno specchietto delle allodole che usano allenatori ormai bolliti. Una volta per giocare a vent’anni in nazionale dovevi essere un fuoriclasse, Rivera, Antognoni, Baggio ecc. Comunque, di che parliamo? Se si fa giocare Zaza, che ha fallito in Spagna, criscito che ha deluso in Russia, Lazzari e Cristante in una partita ufficiale e importante, vuol dire che si è dei temerari presuntuosi o degli incompetenti.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Semplicemente, Chiesa non è un terzino, farlo giocare sempre a centrocampo con subito tre avversari addosso è suicida. Il gioco della nazionale si sviluppa sulla sinistra, e quante volte Chiesa era a sbracciarsi sulla destra? Avete visto durante la partita? Per passare da sinistra a destra ci mettevano 5 passaggi, e quando arrivava la palla sulla destra era affollato come un tram nell’ora di punta… nessuno ha il lancio lungo, il passaggio difficile, è un gioco da oratorio…non è detto che mettendo Messi in una squadra di mammalucchi giochi bene e vinca le partite!

emiliofirenze
Ospite
emiliofirenze

Solo la presenza di qualche viola mi porta a seguire e tifare per la nazionale italiana, riuscendomi insoppportabile la vista di dirigenti e portaborse, ridicoli quando cantano l’inno…..
Visto come ha giocato ieri il viola in campo, penso che questa pena per un po’ mi sarà evitata……

Articolo precedenteProgramma di oggi: squadra di nuovo al lavoro in vista del Napoli
Articolo successivoMancini: “Non vogliamo retrocedere. Non sono preoccupato. C’erano tanti esordienti”
CONDIVIDI