Chiesa: “Diamo tutto per i tifosi, crediamo all’Europa. Come calciava mio padre…” (VIDEO)

1



Parla così Federico Chiesa al media ufficiale della Lega Serie A, in un’intervista realizzata circa un mese fa e pubblicata oggi: “Bilancio positivissimo, pensando che l’anno scorso giocavo in Primavera. Un’esplosione in sei mesi che non me lo sarei mai aspettato. La mia prima stagione in A è molto positiva, ma c’è tanto da crescere. Mio babbo Enrico? È contento per me, come mia mamma e i miei parenti. Lascia la parola all’allenatore, i consigli sono soprattutto comportamentali. Paragone con lui? Io mi sento un giocatore diverso da mio padre, ovvio che da piccolo ho sempre ammirato il suo calcio, unico, spero un giorno di migliorarmi a tal punto da arrivare a calciare la palla come faceva lui. Ma è davvero dura. Europa League? Due mesi fa era più difficile pensare all’Europa, ma l’ho sempre detto che ci credevamo e ci crediamo anche ora. Daremo tutto per la maglia, per i tifosi, per arrivare in Europa”.

Federico Chiesa, "figlio d'arte" e uno dei giovani più interessanti del calcio italiano, racconta le emozioni della sua prima stagione in #SerieATIM con la maglia della ACF Fiorentina!

Pubblicato da Serie A TIM su Sabato 6 maggio 2017