Chiesa-Fiorentina, pallino in mano a Commisso. Ma nessuno vuole uscire allo scoperto

da La Gazzetta dello Sport

46



Rocco non ha convinto Federico, ma è forte del contratto fino al 2022. Ora il punto sul mercato, ma senza i soldi di Chiesa…

Federico Chiesa chiude una giornata convulsa spiegando che ogni decisione sul suo futuro è rimandata. E’ la prima dichiarazione ufficiale del gioiello viola. Il tormentone continua: le due parti ancora non riescono a trovare un punto d’intesa. Il pallino, per il momento, lo ha ancora in mano la Fiorentina. Commisso non è disposto a cedere il suo attaccante neppure per tutto l’oro del mondo e i tre anni di contratto che legano Federico al club viola lo mettono in una posizione di relativa tranquillità. Se la Fiorentina decidesse di venderlo tra dodici mesi perderebbe al massimo un 15-20 per cento del valore del giocatore. Niente di traumatico. Così scrive La Gazzetta dello Sport.

MERCATO. Ma il magnate americano non è riuscito a convincere il gioiello ad accettare la scelta societaria. Con questo macigno sul cuore nelle prossime ore Commisso inizierà la costruzione della nuova squadra. Servono almeno 6-7 nuovi acquisti importanti.

CONFRONTO. Barone ieri è tornato alla carica. Un assalto inutile. Federico è un ragazzo educato ma ogni volta che la conversazione scivola sul suo futuro ripete alcune frasi imparate a memoria. Naturalmente niente che lo possa impegnare in un senso o nell’altro. Forse la nuova proprietà dovrebbe confrontarsi con babbo Chiesa. Ma Joe Barone ha evitato di invitare Enrico a prendere un caffè perché non vuole far passare il principio che è la Fiorentina ad avere un problema. Anche babbo Chiesa non ha nessuna intenzione di uscire allo scoperto. Non farà lui il primo passo, non urlerà che non intende più indossare la maglia viola.

PALLINO IN MANO. E si ritorna al punto di partenza. Il pallino è sempre in mano alla dirigenza americana. Se vuole tenere Chiesa non ha bisogno di fare altri passaggi. Lo tiene e basta. I riflessi negativi dal punto di vista economico verranno valutati la prossima primavera. Ma nel summit di mercato il nome di Federico tornerà a galla. Rocco ha capito che non può investire subito, come vorrebbe, 2-300 milioni. Commisso può tenere Chiesa, rispettare il fair-play finanziario e costruire una squadra per l’Europa? La risposta chiuderà o aprirà in maniera definitiva questo tormentone di mercato.

46
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
gianni usa
Ospite
gianni usa

A) Non vuol stare piu’ a Firenze. B) Ha dimostrato di essere piu’ legato ai soldi che alla Fiorentina..C) Tenere uno che non vuol piu’ giocare per una squadra e’ un grosso sbaglio perche’ al primo errore verra’ fischiato e verra’ accusato di pensare alla Juve e da li per lui sara’ tutto in salita.D) Ci offrono 70-80 milioni per uno bravo , ma gira gira anche se e’ un tornante, ha fatto una rete ogni 6+ .E) Togliere la fascia di capitano a Pezzella per darla a lui e’ offensivo per l’argentino e Chiesa dovrebbe l’ultimo a meritarla..Venderlo e… Leggi altro »

Piero Isolotto
Ospite
Piero Isolotto

Altro pennivendolo al servizio dei gobbi. Così che la gente se la prende. Si cerca di creare un clima e un caso… Solo su supposizioni…varra meno il 15 20 %?? E perché se fa 20 goals vale meno perché ha solo 2 anni di contratto invece che 3?? Mah questi pennivendoli prendo soldi sottobanco vero per scrivere cose così

Valter
Ospite
Valter

Questo bamboccio con il suo comportamento sta’ condizionando pesantemente la ripartenza della Fiorentina.
È inaccettabile..
Non esiste che un giocatore che ha un contratto per altri 3 anni rompe i coglioni.
Io al posto di Rocco mi incazzerei come un toro..
Ma i soldi per comprare la Fiorentina chi li ha messi?
La cosa che fa più incazzare è il modo di porre le cose.
Lui vuole andare via ma senza dire che ha un accordo.
Questa è proprio una bastardata..

Viola17
Ospite
Viola17

Sarò dura, ma Commisso mette i soldi sul mercato o no??? Sinceramente non l’ho capito. Ho sempre pensato che voleva vendere Chiesa per poter fare mercato. Mi.sbaglio ok. Allora sia chiaro e non mi sembra fino.ad ora. Chiesa ha il.contratto sarò ripetitiva, basta che dica rimane rispetta il contratto, iniziamo a costruire una bella squadra. Non l’ha detto ecco.perché ho sempre i dubbi.su di lui.

Jack64
Member
jack64

ciò che c’è scritto al quint’ultimo e sest’ultimo rigo , è da
licenziamento…non può un giornalista scrivere tali scempiaggini ,
che apparirebbero tali ad un bambino di 5 anni…dunque , siccome
non si possono spendere 200 mln , allora non si spende nemmeno
un dollaro…! Perchè ad oggi , questo è . Basterebbe ne mettesse
30-40 e con i soldi delle cessioni ( senza vendere Chiesa ) ,
verrebbe fuori qualcosa di interessante . Il resto , parametri zero
e prestiti . Immagino sia di Calamai l’articolo . Lasciamo
perdere .

Giancampi
Ospite
Giancampi

3 anni in tribuna

Kargost
Ospite
Kargost

Al contrario invece, il pallino non ce l’ha affatto Commisso. L’immobismo sul mercato rafforza Chiesa : Il fatto che non abbiamo preso nessuno di forte, che debba ancora essere fatta TUTTA la squadra, è un chiaro segno che aspettano di vendere Chiesa… oltre a giustificare anche il fatto che lui non voglia restare in una squadra INESISTENTE al momento. CommissoO e Pradè dovevano e devono prendere SUBITO giocatori forti per far vedere a tutti (Chiesa e Juve in primis) che non aspettano altro che venderlo (al di là di quanto dichiarato). Se i soldi da spendere ci sono che li… Leggi altro »

Kubrick
Tifoso
Kubrick

Ma scusa….vuoi andare dai gobbi ? Esci allo scoperto, mettici la faccia. Fai una dichiarazione ufficiale. Ma fallo alla fine della partita con il Genoa, non ADESSO . I tifosi se ne facevano una ragione che sei una Bernarda no.2 e chissenfrega basta che porti i soldi. Cosi la situazione sarebbe stata chiara anche per Rocco a cambio di proprietà avvenuto. Mettilo in condizione di venderti senza che lui perda la faccia , no ? E invece no…tutti zitti…tutti in ombra…in perfetto stile gobbentus. Adesso devi fare solo una cosa : muto e pedalare in campo. Non c’è niente da… Leggi altro »

Viola17
Ospite
Viola17

Basta è l’ora di finirla, o dentro o fuori. Rimane? Va via? La verità non si sa ancora. Il mercato è fermo. Prendete una decisione. È diventato una barzelletta noiosa. Chiesa si Chiesa no. Commisso se lo.vuole tenere sia chiaro, Chiesa rimane fino a scadenza, altrimenti Chiesa si vende 80 milioni. La decisione è rimandata, a quando? A fine mercato?

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

Allora non hai capito, ma Commisso l’ha già spiegato 100 volte!

Target5
Ospite
Target5

Oggi il mercato italiano di tutte le squadre di A e B lo fa e lo decide la Juve. E’ amaro, osceno, ingiusto ma è così. Le cose non le si cambiano con uno schiocco di dita e non lo fa un neofita all’interno di un contesto così bizzarro (un mercato di beni infettati dalla passione dei clienti e intermediato da zotici incompetenti e gran frequentatori di ristoranti). La grande innovazione sarebbe poter dare Chiesa alla Juve per Kedira, Manzukic e Kaen (sogno) e da li ripartire per poter dire un no…. fra 5 anni,

Alex / Milano
Ospite
Alex / Milano

Hai ragione e aggiungo che ironicamente siamo tornati indietro ai campionati anni ‘70 e ‘80 quando non si muoveva foglia senza il benestare dei potenti Agnelli, che nessun presidente osava scontentare.

Articolo precedenteNardella: “Stadio a Novoli accanto alla Mercafir, o si rifà il Franchi. Tramontata l’idea…”
Articolo successivoViola di rabbia, Firenze sta con Rocco. Ma sarebbe pronta a perdonare Chiesa
CONDIVIDI