Chiesa, la Coppa nel mirino. Sfida a Piatek per il titolo di capocannoniere

4



Il talento viola vuole recuperare per essere al top contro l’Atalanta: sfida a distanza con il polacco del Milan, che in Coppa ha segnato 8 gol.

Federico Chiesa punta la semifinale di ritorno di Coppa Italia, contro l’Atalanta, il 25 aprile. Vuole provare a scrivere una nuova pagina di storia del club con cui ha tagliato il traguardo delle 100 presenze tra i professionisti (all’età di 21 anni) e, soprattutto, continuare a segnare. Attualmente è il vice-capocannoniere della manifestazione con 6 gol, dietro a Piatek (8 gol), oggi al Milan (che nell’altra semifinale affronterà la Lazio), ma che ha cominciato a marcare nella competizione dal terzo turno con il Genoa. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

OBIETTIVO FINALE. In più rispetto all’attaccante polacco, ha un primato. Sì, perché Chiesa ha segnato in tutte e tre le gare fin qui giocate nella competizione: doppietta agli ottavi (contro il Torino), tripletta ai quarti (alla Roma), gol e assist nella semifinale d’andata giocata al Franchi. Anche per questo non intende saltare l’appuntamento. Ora, punta a segnare per conquistare una nuova finale di Coppa Italia cinque anni dopo l’ultima (e unica) volta dell’era Della Valle.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Momo
Tifoso
momo

uno contro tutti, ci vorrebbe un mezzo miracolo

Sfv
Ospite
Sfv

Speriamo di non gufarcela troppo da soli !!

oriundo
Ospite
oriundo

poro federico, vai via, scappa veloce da questo buco senza ambizioni che è diventata la mia amata Fiorentina..sigh che tristezza

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

E tu saresti un Tifoso Viola? Buona giornata chiunque tu sia un abbraccio buona vita FORZA VIOLA SEMPRE

Articolo precedenteRoma, depressione totale. Ranieri rischia se perde contro la Fiorentina
Articolo successivoBatistuta oggi al Centro Sportivo per salutare Pioli e la squadra
CONDIVIDI