Chiesa premiato da Fiorentina.it come il miglior viola della passata stagione per i tifosi

4



L’attaccante è stato il migliore dei viola nella scorsa stagione secondo i nostri utenti

Federico Chiesa ha ricevuto oggi presso il Centro Sportivo ‘Davide Astori’ il premio come miglior giocatore della Fiorentina 2018/2019 secondo i lettori di Fiorentina.it!

L’attaccante viola infatti era stato votato dalle nostre Pagelle dei Tifosi come miglior giocatore della scorsa stagione. Ad ogni partita, migliaia di tifosi viola hanno votato le loro Pagelle sul nostro sito, e di mese in mese sono stati eletti i migliori e i peggiori viola. Ogni mese, 5 punti in classifica per il migliore, 3 per il secondo e 1 punto per il terzo classificato nella Top3.

Ebbene, Chiesa si è distinto per continuità risultando il miglior dei viola, e (stra)vincendo la classifica finale. A lui è stato quindi consegnato il riconoscimento per la seconda volta, dopo che già era stato premiato nella stagione 2016/17.

Grazie mille a Fiorentina.it ed a tutti i tifosi che mi hanno votato per questo premio“, ha detto l’attaccante.

LA CLASSIFICA. Sono 39 punti totali collezionati da Chiesa, che ha staccato Pezzella (10) al secondo posto. Terzo gradino del podio, con 5 punti, per Dusan Vlahovic.

CLASSIFICA TOP:
Federico Chiesa 39 punti
German Pezzella 10 punti
Luis Muriel 8 punti
Dusan Vlahovic 5 punti
Pietro Terracciano 5 punti
Jordan Veretout 4 punti
Nikola Milenkovic 4 punti
Alban Lafont 3 punti
Federico Ceccherini 3 punti
Kevin Mirallas 1 punto
Vitor Hugo 1 punto
Giovanni Simeone 1 punto
Edimilson Fernandes 1 punto

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
si ruzza
Ospite
si ruzza

Mah.

san drino
Ospite
san drino

o te a destra, pe facci vedere l’orologio tu hai tappato il trofeo

orentano viola
Ospite
orentano viola

Grande Fede….ora firma e portaci in CL!!!

seresere
Ospite
seresere

Io alla passata stagione non ci voglio più pensare, perché veramente non riesco a pensare nemmeno al “migliore”, scusatemi. Mi viene in mente la rabbia e la sofferenza patite all’ultima giornata, una voglia di spaccare tutto, un disagio senza eguali che non voglio più provare…

Articolo precedenteLazio: venti tifosi denunciati per i saluti romani col Rennes. Pronto anche il Daspo
Articolo successivoWomen’s, domani il Sassuolo. Cincotta: “Tante assenze, ma stiamo facendo bene”
CONDIVIDI