Chiesa: record di velocità in sprint ancora migliorato. Dati mostruosi. Al top con l’Atalanta

57



Contro la Juventus Chiesa ha fatto segnare un altro dato pazzesco in sprint. Le sue accelerazioni saranno fondamentali giovedì. Problemi fisici alle spalle. Contro l’Atalanta dovrà trascinare i viola

Da quando abbandonò il ritiro della nazionale con quelle voci di ‘principio di pubalgia’ che iniziavano a diffondersi, da quelle lacrime nel primo tempo di Fiorentina-Lazio e dopo qualche prestazione al di sotto delle sue potenzialità ad oggi sono passati più o meno 50 giorni. Lasso di tempo in cui si è passati dallo psicodramma per il rischio di perderlo nel momento chiave della stagione che è ormai alle porte, giovedì, a Bergamo, alla necessità di gestirne il recupero, fino ai numeri esaltanti dell’ultima sua prestazione.

Ovviamente, il soggetto in questione, è Federico Chiesa. Che a Torino ha fornito di fatto l’assist per il gol di Milenkovic, anche se sporcato da deviazioni e flipper nell’area piccola, ha colpito un palo ed una traversa da urlo con due missili dal limite dell’area, ma soprattutto ha evidenziato una condizione atletica di nuovo da Chiesa.

Prima dei problemi fisici e dopo un inizio di 2019 semplicemente devastante tra sgroppate e reti, decisive per l’approdo della Fiorentina in semifinale di Coppa Italia, la Lega di Serie A ne aveva già evidenziato l’esplosività, evidente già ad occhio nudo a dir la verità, tramutandola in numeri:

E quel dato, che Chiesa aveva fatto registrare in Spal-Fiorentina, lo ha pure migliorato allo Stadium sabato scorso:

Chiesa, contro la Juventus, ha lanciato il suo segnale: presente. Ed in forma. I problemi fisici sono ormai alle spalle. A Bergamo sa che ri-troverà un ambiente ostile, anche per colpa di Gian Piero Gasperini che più e più volte lo ha appellato come anti-sportivo dopo l’episodio dell’andata di campionato in Fiorentina-Atalanta. E sa che ad ogni pallone toccato verrà coperto di fischi. Ma se nel 3-1 subito dai viola in campionato aveva comunque saputo passare oltre, colpendo anche una traversa clamorosa, quella di giovedì sarà una ulteriore prova per lui. Molte delle speranze di passaggio del turno per la Fiorentina passano da lui. Da quella esplosività ri-vista ed evidenziata a Torino, dalle sue giocate, e dai suoi bolidi con destro e sinistro, sperando in un po’ più di fortuna.

57
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Aldo
Ospite
Aldo

E pensare che erano in tanti, anche su questo sito, a voler sbolognare D’Artagnan al primo offerente (secondo loro non valeva più di 30 milioni). E questi sarebbero tifosi della fiorentina?

GIANNIS
Ospite
GIANNIS

Per non parlare dei tanti che si sono lagnati per la vendita di Bernardeschi che ancora stoppa il pallone a 3 metri e che di buono ha solo un gran sinistro .. peccato non basti per rimanere ad alti livelli. Chiesa di un’altra categoria. A Bernardeschi preferisco Simeone

steve livorno
Ospite
steve livorno

Dabo corre così? Ma ci pigliano per il culo?

Aldo
Ospite
Aldo

Ha le leve lunghe!

conte verde
Ospite
conte verde

Calciatore sprecato in questa società. A Firenze fa la muffa. Triste ma innegabile verità.

Aldo
Ospite
Aldo

Anzi, rifulge ancor di più!

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

come antognoni ai suoi tempi
ma è giusto?

Ponzio
Tifoso
ponzio

L’Atalanta è ben gestita e arriva in stato di grazia alla partita di giovedì, ma non mi dite che a Napoli ha giocato alla grande. Se al 60° il risultato fosse stato di 3-0 non ci sarebbe stato nulla da dire. Certo, poi il napoli è crollato, soprattutto perché ha giocato in coppa. Noi, tremendi, disperati, inguardabili, abbiamo fatto un primo tempo a torino davvero dignitoso contro quei mostri che non perdono in casa (in campionato) da almeno 20 partite. Ciò nonostante, il primo tempo poteva finire 0-3 per noi e nessuno avrebbe potuto recriminare. Il calcio è strano, la… Leggi altro »

el torpe
Ospite
el torpe

tenerlo un altro anno ad appassirlo insieme ad un manipoli di giocatori sbarbatelli o da centro classifica della mediocre serie A è un affronto che il ns Federico deve evitare come la peste. Questo ragazzo merita di dialogare in campo con i più grandi e non con un Simeone qualunque cui difetta il più elementare tocco di palla..

Ezechiele 25:17
Ospite
Ezechiele 25:17

Ma anche no caro il mio el torpe….ne ha di tempo davanti…

Danyloo
Member
danyloo

Ma quale tempo.. il tempo è denaro e trofei caro mio. E qui da noi ..mancano entrambi

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

beh un anno ancora potrebbe restare mica una vita
per carità

Roberto
Ospite
Roberto

Avrei una domanda: se Gasperini lancia qualche critica ingiusta a Chiesa durante la partita, l’arbitro può espellerlo “dalla panchina” per un fallo morale? Conto sul quarto uomo!

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

visto che gasperini viene buttato fuori ogni partita…………
quarto uomo, apri le orecchie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giorgio
Ospite
Giorgio

Noi si conta sui gialli per quanto riguarda le simulazioni

Picchio scudetto 1969
Ospite
Picchio scudetto 1969

Come avrebbe detto Mario Ciuffi : se va via anche Chiesa è meglio andare a badare le pecore , perché con le giovani promesse dell’ Empoli , i prestiti dalle grandi e quelli a costo zero andiamo poco lontano , ma poco poco . Cmq la realtà è questa , purtroppo .

Maxx
Ospite
Tommaso
Ospite
Tommaso

Bravo bene con la supercazzola brematurata a destra e poi a sinistra come se fosse antani. FORZA VIOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oriundo
Ospite
Oriundo

Bè sai come son contenti quelli con le strisce, che hanno finalmente qualcuno sulla fascia in linea con le velocità europee

Ninco Nanco
Ospite
Ninco Nanco

In Italia tolta la Juve nessuno ha vinto nulla da lustri. Serie A di nessun interesse già finita ad agosto. Per quali ragioni un ricco scemo dovrebbe buttare milioni di euro? Per un posta in Champion? Coppa che manco la Juve vince? O in Europa League dove perfino il Napoli perde? Una persona normale fa quello che fanno i Della Valle. Unica cosa: obiettivo settimo posto , come il fatturato. Oltre è demenziale

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Nessuno li constringe ad avere una società di calcio. A meno che ci si guadagni, ovvio

GIANNIS
Ospite
GIANNIS

Il famoso marchio Firenze vuoi mettere la pubblicitá .. le plusvalenze . Poi peró c’é sempre da ripianare .. se ci fosse cosí tanto da guadagnare stai tranquillo che non si sarebbe presentato solo Sundas con una mail

Ezechiele 25:17
Ospite
Ezechiele 25:17

Ecco…questa mi sembra un’affermazione valida e fondata…..dove sono gli acquirenti di questo fantastico business viola che scarica monete da ogni dove????

ilV
Ospite
ilV

E nessuno ti costringe a tifarla.

Aliush
Ospite
Aliush

Peccato che non sei lontanamente vicino nemmeno a quell’obiettivo, a quanto pare ti sfugge la classifica attuale!

el torpe
Ospite
el torpe

Nessuno investe nel calcio nostrano perché:
1) campionato poco competitivo, non c’è appeal, prodotto non valorizzato, ricavi non da stadio ai minimi termini.
2) eco di Calciopoli si sente ancora a distanza di anni; polemiche arbitrali all’ordine del giorno , VAR o non VAR
2) lungaggini burocratiche per costruire stadio di proprietà, vera fonte di reddito per le società calcistiche.

IsolottoViola
Ospite
IsolottoViola

dai falla finita. Il napoli è sopra a noi per fatturato solo per meriti sportivi frutto di investimenti giusti e progettazione nonostanze un bacino d’utenza simile a quello viola e una proprietà meno ricca. Poi c’è il modello Atalanta che sta facendo lo stesso anno dopo anno. Noi non siamo inferiori all’Atalanta ma nemmeno al Napoli solo che abbiamo una proprietà che non fa calcio ma solo business. Nella classifica perpetua della serie a siamo quinti e in effetti tolte le strisciate noi siamo una di quelle squadra che insieme a roma lazio napoli dovrebbero condendersi il posto da outsider… Leggi altro »

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

anche il cinematografaro pensa solo al bisenisse come dicono al napoli
sennò come te la spieghi la contestazione dei tifosi che per il secondo anno vanno in EL e infamano il loro presidente?

Tommaso
Ospite
Tommaso

Con questa mentalità, che t’alzi a fare la mattina, tanto hai già perso. FORZA VIOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Articolo precedenteAtalanta e calcio italiano in lutto per la morte di Mino Favini
Articolo successivoPioli, per lui possibile futuro all’Atalanta o Udinese
CONDIVIDI