Chievo, a Firenze chance per Acosty? Il giovane viola non gioca da 3 gare, in Coppa…

    0



    AcostyCorini mescolerà le carte per la gara di domani contro la Fiorentina. Troppo importante, in questo momento, il campionato per i clivensi per far scendere in campo tutti i titolari in Coppa Italia. Tra coloro che potrebbero avere chance dall’inizio ci dovrebbe essere il giovane di proprietà viola Maxwell Acosty, esterno apprezzato da Sannino prima e da Corini poi (con Buso attualmente secondo allenatore clivense). Acosty, però, non gioca in campionato da tre partite: l’ultima presenza in campo al finale dell’1-0 del Chievo a Sassuolo di inizio dicembre. Si profila un’opportunità importante per il ghanese, dunque, proprio nella sua Firenze. In Coppa Italia, tra l’altro, Acosty si era ritagliato uno spazio nell’ultimo turno contro la Reggina: nel 4-1 dei clivensi l’attaccante rimase in campo 68′ regalando anche l’assist a Paloschi per la rete d’apertura. Domani Acosty proverà anche a bissare la presenza dello scorso anno, quando sempre in Coppa Italia giocò a Firenze il secondo tempo con la sua Juve Stabia.