Cholito Simeone contro il mal di gol. Solo due reti fin qui, come un anno fa

15



La carriera è in ascesa per il Cholito. Ma servono i progressi anche sotto porta. Per ora due gol, come un anno fa

Ha segnato fin qui solamente due gol, Giovanni Simeone. Ma dopo un anno, la sua nazionale, l’Argentina, non una qualunque, ha iniziato a convocarlo e farlo giocare. La carriera del Cholito è in ascesa, ma servono progressi sotto porta, scrive La Nazione. Non solo non è riuscito a segnare contro Spal, Inter, Atalanta e Lazio. Sono diverse le difficoltà evidenziate dall’argentino: il 4-3-3 di Pioli non ha portato apparenti benefici al Cholito. L’intesa con Chiesa ha funzionato a strappi, con Pjaca è andata perfino peggio, ma il problema di Simeone è stato un altro: davvero poche volte nelle ultime quattro partite l’attaccante viola è riuscito a mettere in difficoltà il proprio marcatore. La malizia di rubare il tempo è riuscita bene una volta di testa (gran gol a Genova), ma continui sono stati i rimbalzi nel lavoro sporco. Sembra che i difensori abbiano imparato le mosse giuste per non avere problemi contro il centravanti viola. Intanto l’astinenza da gol è arrivata ad un mese e due giorni. L’anno scorso cominciò a ingranare sul serio alla fine di ottobre nel 3-0 al Torino.

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Japa
Tifoso
japa

ragazzi, non segna perche si sta tenendo i gol in serbo per quando giochera nell’atletiho di madridde

Sousa
Ospite
Sousa

Se l’era bono un veniva qui

zinzo
Ospite
zinzo

DA REGALARE SUBITO !!!! TANTO NESSUN FESSO SPENDEREBBE UN EURO PER COMPERARLO !!!!!

Violissimo
Ospite
Violissimo

Semplicemente scarso è raccomandato.
La trottola in serie A la può fare chiunque.

Ponzio
Tifoso
ponzio

Corre molto forse troppo, arriva troppo stanco di fronte alla porta. La maggior parte delle sue conclusioni sono sul portiere. Adesso i portieri sono enormi e sono bravi a coprire più specchio possibile, a Simeone manca la freddezza e la freschezza per ingannarli con un tocco preciso o anche sporco. Bati risolveva il tutto con un tiro potentissimo, Icardi arriva talmente fresco alle conclusioni che può piazzarle senza tirare forte, ma rubando il tempo; altri sono in grado di fare una finta e spiazzare il portiere di quel poco che basta. Simeone arriva stanco. Infatti segna molto di testa, dove… Leggi altro »

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Quello che ha comprato il Genoa ad esempio| Piatek? Non so nemmeno quanto è stato pagato, ma di sicuro non 15ml sfv’57

Malpelo
Tifoso
Malpelo

E Perchè poi, non provare almeno un pò il ns Vlahovic????????

simone
Ospite
simone

vendiamolo per un ventino e andiamo a caccia di uno che segna davvero

zinzo
Ospite
zinzo

AHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAH E CHI TE LO DA UN VENTINO PER QUESTO BIDONE ??? MICA TUTTO SONO INCOMPETENTI COME ALLA FIORENTINA !!!!

Mah...
Tifoso
Mah

A me comincia a stare anche un pò sulle scatole, che faccia meno interviste(che poi ogni intervista è uguale alla precedente, sempre sul tema:”ti piacerebbe essere allenato da tuo padre?”) e mostri miglioramenti in campo perchè mi sembra che da quando era al genova i miglioramenti siano praticamente nulli.

Vincent Belgium
Ospite
Vincent Belgium

Genoa

Brescia Viola
Ospite
Brescia Viola

Bidone sopravvalutato e raccomandato

Violanato
Ospite
Violanato

Ma stai zitto…nn è un bidone visto che 15 goal in seria A nn sono pochi x un ragazzo della sua età..sempre forza viola!!!

Andrea 78
Ospite
Andrea 78

Infatti non scarta mai un avversario, quando tira colpisce qualcuno è sbaglia anche a porta vuota….mamma mia che talento

Kargost
Ospite
Kargost

15 gol in serie A non sono pochi é vero, ma se un illuso se pensi che ne rifaccia altrettanti quest’anno. È in calo evidente.

Articolo precedenteFiorentina-Cagliari: una domenica nel nome del capitano Davide Astori
Articolo successivoCoop del gol viola. Nelle ultime cinque gare a rete tutti marcatori diversi
CONDIVIDI