Cicchetti a FI.IT: “Kranevitter come Mascherano: un ‘5’ perfetto per i viola. Sostanza e concretezza”

53



Matias Kranevitter, centrocampista classe ’93 dell’Atletico Madrid, seguito da Corvino per la nuova mediana della Fiorentina. Profilo che piace ai viola da tempo, El Tucuman. Per conoscerlo meglio, Fiorentina.it ha interpellato Gianfranco Cicchetti, procuratore che conosce molto bene il calcio sudamericano.

“Kranevitter è un classe ’93, un giocatore di grande personalità. Nonostante l’età, gioca come un veterano. Mi piace per essenzialità e concretezza. Le statistiche raccontano di un’altissima percentuale di passaggi riusciti, quasi perfetta. È un classico ‘5’ sudamericano, davanti alla difesa, un metronomo“, spiega Cicchetti. “Mi aspettavo si affermasse subito in Europa, non ha avuto un impatto come molti si aspettavano in piazze comunque importanti come Atletico Madrid e Siviglia”.

A chi può paragonare Kranevitter? “Per caratteristiche lo paragonerei a Mascherano, anche se il suo idolo d’infanzia è sempre stato Redondo“.

Lo vedrebbe bene a Firenze? “Sì, sarebbe il perfetto erede di Badelj e Vecino. Il futuro leader del centrocampo della Fiorentina. Sono anni che è un pallino di Corvino, credo che riuscirà a portarlo a Firenze. Nel processo di ricostruzione, uno dei tasselli giusti può essere Kranevitter”.

Nel 4-2-3-1 di Pioli come si inserirebbe Kranevitter? “A me piace più nel centrocampo a tre davanti alla difesa, ma anche a due può giocare tranquillamente. Lo ha fatto a Madrid e a Siviglia, giocando con questo modulo. Non aspettatevi un giocatore da lanci di 40 metri o gol spettacolari, ma un calciatore di grande sostanza e concretezza. Uno che piace anche al pubblico, anche per la voglia di lottare e conquistare ogni pallone. È sempre nel vivo del gioco”.

L’Atletico sembra fissare una valutazione di 8 milioni per lui: “All’epoca l’Atletico lo pagò 8 milioni al River Plate, per non fare minusvalenza (visto che sono passati due esercizi di bilancio) a 6 si può chiudere. Vale tutti questi soldi, secondo me, anche in prospettiva. Anzi, vale molto di più: non ha dimostrato ancora tutto il suo potenziale“.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Ulix
Ospite
Member

SPORTIELLO
GASPAR, MILENKOVIC, HUGO, MASINA
BENASSI, VERETOUT
CHIESA, SAPONARA, LARSSON
NESTOROSKY

PANCA:
DRAGOSKY
TOMOVIC, ASTORI, OLIVERA
SANCHEZ, CRISTOFORO, MATI
EYSSERIC, HAGI
BABA
QUALCHE PRIMAVERA

Preoccupazioni oggettive: gaspar incognita, il doppio difensore centrale mancino, l’assenza di un terzino sx titolare, la tenuta fisica di Saponara, il non acquisto di Larsson, la telenovela Kalinic

Rob de Matt
Ospite
Member

Meno male l’è solo 5 perchè se fosse 6 Dio ci liberi! O Cicchetti, ma un tu sei avvocato? Allora fai la tua professione VERA, ammesso che tu sia all’altezza e lascia perdere il calcio. Tutti procuranti da tre per due. Ma quando siete nati, per caso nostro Signore vi ha fatto il dono di essere intenditori di calcio? Uno esperto del calcio argentino, uno di quello brasiliano, uno di quello tedesco. Ma totoglimi una curiosità Cicchetti, hai mai giocato al calcio, quello vero, non al torneo dei bar?

roberto
Ospite
Member

Noi sempre con i soliti ignoti o bidoni (che Corvino crede nel rilancio) alla fine si tirano le somme e vediamo quanto di vero ci raccontano. Come ho già detto altre volte ci sono presidenti di mezza serie A e di altri club esteri che guardano la svendita che hanno messo in moto. Non ho mai visto una cosa così di massa.

michele
Ospite
Member

Noi sempre con i soliti tifosi….

Marco
Ospite
Member

Buon giocatore.visione di gioco eccellente.lo dimostra la percentuale di passaggi riusciti.da prendere subito

Pier
Ospite
Member

Ma uno certificato discreto/buono senza scommessa non si può prendere mai??

Vitellozzo da Frittole
Ospite
Member

Sostanza e concretezza??????????? musica per le mie orecchie!

Zio Nora
Ospite
Member

Signori…..ecco il nuovo Donadel

Leonardo
Ospite
Member

Mi sembra da quel poco che ho visto giochi nella posizione di Vecino, poi se è meglio o peggio solo se arriva e le partite daranno i giudizi, il campo parla sempre per tutti.

SfiammaProgettiSpeciali
Ospite
Member

E’ una pippa.
Non lo piglierebbe neppure il Benevento AGGRATISS.
Via i Della Valle da Firenze.

gangia81
Ospite
Member

Ammazzati.

fabio
Ospite
Member

ma che strano… una critica ad un nuovo probabile acquisto.
mai sentita prima di vedere il giocatore in campo!

Marco
Ospite
Member

No.

Gianluca
Ospite
Member
La società è in vendita e ad oggi fa una politica esclusivamente di autofinanziamento, ed ogni tot di tempo investe su qualche singolo in proiezione di una probabile plusvalenza. Tra le alternative menzionate, secondo me non esistono dubbi:Simeone. Giovane, in grande ascesa, con ampi margini di miglioramento, e ad un prezzo ancora fattibile(viste le entrate). Dove va, si mette in mostra a suon di gol. Rispecchia in pieno l’identikit dell’uomo perfetto per sostituire i partenti. Il Milan vuole vincere subito e non può investire tempo scommettendo su giovani da belle speranze da formare come Simeone e per questo prende un giocatore già fatto e pronto fin da subito come Kalinic. Noi ormai visti i pilastri ormai più o meno partiti, è chiaro che si è chiuso un ciclo e sarà un anno di rifondazione,le aspettative ad oggi non sono ai massimi livelli, e un acquisto di un giovane dalle belle… Leggi altro »
Violaceo
Ospite
Member

Se non sbaglio oggi ho sentito che ha fatto il crociato un po’ di tempo fa , quindi è perfetto per noi

VIOLASOUL
Ospite
Member

Non mi pronuncio su Kranevitter, Varetout e Esseryc xchè non li conosco. Posso invece sperare nell’arrivo di Politano, Simeone o Falcinelli, Benassi o Baselli, Niang e un difensore. (tanto x ripetere nomi già fatti e che conosco. Ecco, arrivassero questi 5, il tifoso potrà “mugugnare”, ma non potrà dire che sono bidoni. Il problema è che, se tra domani e domenica non arriva nessuno, credo che il malcontento salirà ancora di più. Inoltre con l’approssimarsi del primo test in Portogallo se non sbaglio, almeno uno straccio di formazione andrà pur vista. Insomma se ad es. l’ultimo giorno di mercato arrivasse Simeone, Pioli dovrebbe attendere almeno un mese prima di vederlo inserito negli schemi della nuova squadra. Quest’anno dobbiamo lottare solo per non retrocedere ma si spera di non arrivare all’ultima giornata per salvarci! FV

Biba
Ospite
Member

Su Wikipedia non ha mai fatto un gol in vita sua.

Luca Seri
Ospite
Member

Non sapevo che i mediani avessero il compito di segnare

TerraPromessa
Ospite
Member

Nn ricordo bene ma qualcuno disse che Mascherano nn era forte……siamo gli unici che non impariamo dagli sbagli anzi…..

Fede Viola
Ospite
Member

Se arriva tifo per lui, se non arriva tifo per chi gioca al posto suo. Forza Viola.

Nickskywalker, Naboo
Ospite
Member

Ebbasta gente con tutta questà negatività!fatevi un bel clistere e una sana sessione quotidiana al dí di esercizi fisici in stile Montgomery Burns “..fuori la balordaggine, dentro l’amore..”

Biba
Ospite
Member

Basterebbe fosse la metà di mascherano

Spagna viola
Ospite
Member

E uno scarso… Io vivo in spagna e seguo atlético.

michele
Ospite
Member

In Spagna? Dure le pere spagnole vero? Ma è vero che ne danno 4 alla volta?

TerraPromessa
Ospite
Member

See..di la verità’, sei gobbo e vivi a Barcellona ma in Sicilia

Andrea Certaldo
Ospite
Member

Vertout, Kranavitter e Sanchez, con Cristoforo Badelj non mi sembra un centrocampo proprio da buttare via….

Pier
Ospite
Member

Ma dici sul serio? E comunque due non sono ancora arrivati ed il pezzo meglio anche se antipatico potrebbero ancora darlo via…

Andrea84
Ospite
Member

Va bene che era il bari, però, Cristoforo ad impostare mi é piaciuto…mi piace anche Cecchini…sembra un bel talento….forza viola sempre!

Evidentemente
Ospite
Member

A me sembrano giocatori, nonostante interessanti,che ad oggi abbiano deluso….O non convinto pienamente…. Scommesse..

Spagna viola
Ospite
Member

Siiiiiiiiiii

gualtiero milano
Ospite
Member

Kranevitter , uno che ha la panchina nel DNA. Ma per favore ! Ennesima patacca di Panzaleo.

Gianluca
Ospite
Member

Nella sua carriera ( ha 24 anni ) ha collezionato 135 presenze ( 40 da subentrato ) con 9114 minuti giocati, le squadre sono state il River Plate, l’Atletico Madrid e il Siviglia. Alla faccia del panchinaro ! Trovane delle altre di cavolate se vuoi far polemica………

jack
Ospite
Member

la realtà è che in Europa non sta facendo molto
bene….ascoltare questi procuratori o commentatori
vari è la cosa più sbagliata che si possa fare….me li ricordo
tutti , ad inneggiare gli acquisti di Corvino
dell’anno passato…

LEMAC
Ospite
Member
Kranevitter lo lascerei dov’è e andrei a puntare i due centrocampisti del Toro Benassi e Baselli. Secondo me Benassi offre più garanzie dell’argentino e poi un’altra cosa. Nella Fiorentina chi inventa il gioco dopo tutti i partenti, Cristoforo? Ma per favore, questo è un bidone in piena regola che va bene per la B nel caso retrocedessimo. Ecco che manca un centrocampista di qualità che io vedrei nel giovane Baselli. In alternativa Jorginho del Napoli sempre poco impiegato da Sarri. In difesa Gaspar- Hugo sono da pianto completo, nn so come fa il Maresciallo a spendere fino a 8 mln per un bidone del genere. Con quella cifra bisognava acquisire dalla serie A e nn dalle “Caprette ti fanno Ciao” un centrale forte da affiancare ad Astori che invece purtroppo balbetta in una difesa simile, nella quale si salvi chi può. Posto che con Gaspar e Hugo il Maresciallo ha… Leggi altro »
Ulix
Ospite
Member

Kranevitter, Benassi, Baselli, Cristoforo redivivo segnatevelo questo è il suo anno
poi veretout, eysseric, io prenderei di corsa larsson,ed entro sabato decidere se kalinic resta o se và, se và, prenderei nesto rosky e terrei il Baba, ce la giochiamo con l’hellas e compagnia

Aldo di Milano
Ospite
Member

Cristoforo e’ un piccolino ma è un bravo regista come Badelj, anzi, e’ più veloce. Solo lo scienziato Sousa lo faceva giocare come interno o trequartista dove non rende per nulla.

Camicetta viola
Ospite
Member

I centrale Bono c’è già.Milencovic questo li mangia tutti.

Carlo
Ospite
Member

A fenomenooooooo

Enrico
Ospite
Member

Invece di stare qui a sparare sentenze perché non ti proponi a qlc società per fare il ds? Tutti fenomeni qui dentro eh? Altro da fare no eh?

Paolo-Carrara
Ospite
Member

Ora tutti Voi intenditori, fate commenti, ed aggiungete qualche offesa ai DV, almeno si
costruisce qualcosa di buono. !!!!

gioranda
Ospite
Member

….invece difendendoli t’hai costruito dimorto………

Camicetta viola
Ospite
Member

Te chi tu proponi ai posto dei DV semtiamo

Minatore
Ospite
Member

Dacci l’alternativa…. sennò facciamola finita una volta per tutte.

Poerannoi
Ospite
Member

Facendoli disimpegnare senza che riescano a vendere invece è il vero capolavoro dei tanti imbecilli urlanti e dall offesa facile

Andrea Certaldo
Ospite
Member

esatto, questi credono che urlando e offendendoli loro vendano a un ricco cinese o arabo e che si cominci a vincere…..
questi vivono nelle favole…

vecchio criticone
Ospite
Member

io sono sempre del parere che se uno è all’Atletico Madrid ed è buono, cerca di sfondare lì e non viene da noi, specie quest’anno.
Tantomeno l’Atletico Madrid ce lo darebbe accontentandosi di farci pari, se ci credesse.
Poi venitemi a dire che Salah giocava nel Chelsea e vi rispondo che infatti è venuto perché gli promisero che sarebbe potuto andar via subito.
Chi è venuto da grandi Club ha sempre fallito, noi siamo al massimo una rampa di lancio, non un punto di arrivo.
Sarà un mezzettone come tanti, ma in fondo, a 6 milioni, questi giocatori si prendono se Bernardeschi ne vale 40.

Aldo di Milano
Ospite
Member

Non è vero, Tello era bravo e Chiellini pure.

LeoViola
Ospite
Member

Secondo la tua teoria allora B. Valerio e G Rodriguez dovevano essere delle pippe clamorose, 7,5 milioni di euro per due giocatori retrocessi con il Villareal.

poracccio
Ospite
Member

No ha ragione. Borjia e gonzalo, insieme a Rossi erano conosciutissimi x le loro qualita. È tra l altro titolarissimi. Questo, come il brasiliano, sono tutti giocatori che vagano in prestito da una squadra all altra. Se non hanno mai convinto nessuno un motivo ci sarà.poi per caritá il calcio è strano e magari a firenze esplode e diventa un fuoriclasse ma sono sempre scommesse. E con le sconmesse spesso si perde
PORACCCIO

Minatore
Ospite
Member

E allora cosa vorresti fare? Dove li andresti a prendere i giocatori? Quali sono parametri, se quelli che per qualsiasi ragione non giocano nelle grandi squadre sono comunque scarsi? O pensi che nelle grandi squadre si giochi in 25 alla volta per cui tutti sono titolari. E che facciamo, li facciamo morire in panchina, o gli facciamo cambiare mestiere?

poracccio
Ospite
Member

Per prima cosa si fa una previsiobe seria. Si fa un baget di investimento di qualche anno. Poi si cercano dei giocatori magari giovani ma di talento sicuro. Li si inserisci su una intalaiatura che oggi è stata venduta. Infine magari prendi anche due o tre scommesse, giovani o no che se hai culo possano esplodere.
Qua invece sembra tutto inventato. Si buttano via soldi in giocatori improbabili.Infatti non è un casobche gli ultimi 4 annondi corvino la fiorentina ha fatto schifo. Oggi ha dilapidato il lavoro di prade. Il prossimo anno rimane chiesa unico giocatore di promessa.oppure una delle scommesse acquistate.vedi nastasic che cmq infatti lo ha pagato abbastanza x età.
PORACCCIO

Amicocatopleba
Ospite
Member

Allora un si piglia.

gioranda
Ospite
Member

…uguale uguale

wpDiscuz
Articolo precedenteLe prime parole da bianconero di Bernardeschi: “Che emozione, forza Juve” (VIDEO)
Articolo successivoCecchini, si inserisce la Fiorentina. I viola tra Genoa e Inter per il classe ’96
CONDIVIDI