Cicchetti: “Gabigol, possibile asse Viola-Barça. Mammana operazione stile-Nastasic”

    0



    Mammana River PlateGianfranco Cicchetti, esperto di mercato sudamericano, a Lady Radio ha parlato di Gabigol e Mammana, obiettivi viola: “Evidentemente Della Valle ha deciso di aprire i cordoni della borsa. Gabigol e Mammana sono tra i nuovi talenti emergenti e più costosi del panorama sudamericano. Gabigol è tra i migliori giovani sudamericani del momento, con Gerson e Ci sono due controindicazioni: il prezzo, e la concorrenza del Barcellona, che quando prese Neymar opzionò quasi tutti i migliori giovani del Santos. Tra cui credo ci sia Gabigol. Una partnership Barcellona-Fiorentina? Può essere, potrebbe convenire anche al Barcellona. Gabigol ha colpi e classe, ma è pur sempre un 19enne che deve affacciarsi per la prima volta in Europa. Felipe Anderson ci ha messo un anno, Pato e Kakà ci misero sei mesi. Andrei a prendere Driussi, classe ’96 compagno di squadra di Mammana al River, che potrebbe inserirsi meglio al calcio italiano. Anche per caratteristiche. Mammana? È un ’96, gioca in una squadra blasonatissima, in un ambiente pesante. Ha trovato tantissimo spazio nel River, buttato nella mischia dall’allenatore. È un giocatore pronto per il calcio europeo, un talento di sicura prospettiva. Duro, rude, può ambire a diventare uno dei prospetti più importanti nel suo ruolo. Lisandro ha un altro profilo, giocatore già pronto, ma andava preso la scorsa estate. Quando non giocava. Andare a prendere Mammana vorrebbe dire investire su un capitale, come fece Corvino con Nastasic anni fa”.