Ciccio Baiano a FI.IT: “Metterei Berna in fascia con Ilicic sulla trequarti. Giovedì gara complicata”

5



Fiorentina pronta a sbarcare in Germania per i sedicesimi di finale di Europa League. La sfida al Borussia Monchengaldbach rappresenta la prima di tre gare importanti per la stagione e gli scenari futuri. Per introdurre e commentare la sfida alla formazione tedesca FI.IT ha contattato in esclusiva Ciccio Baiano, ex grande attaccante della Fiorentina e attuale tecnico del Varese.

Ciccio che gara ti aspetti giovedì e quale può essere l’insidia principale?
“Sarà una gara complicata, soprattutto perché il Borussia è una squadra in ripresa che ha cambiato marcia dopo l’arrivo del nuovo allenatore. Lo stadio è caldo, ma la Fiorentina ha tutte le qualità per superare il turno e andare avanti nella competizione”.

Mancherà Federico Chiesa per squalifica, come lo sostituiresti?
“Premesso che tutto dipenderà da come Sousa deciderà di impostare la partita, per me potrebbe tornare in fascia anche Bernardeschi, come fatto lo scorso anno. In quel caso metterei Ilicic sulla trequarti. Il sostituto naturale di Chiesa resta Tello“.

Che impressione ti ha fatto Saponara al debutto?
“È stato un debutto positivo. Credo che se Riccardo riuscirà a trovare la fiducia dell’ambiente può fare grandissime cose. Le sue qualità non si discutono, deve inserirsi nel contesto giusto”.

I nostri lettori ti hanno premiato come miglior coppia del gol della storia viola…
“Fa molto piacere, ride(ndr). Ma è tutto merito di Bati. Quando giochi insieme a un campione del genere è tutto più facile”.