Cina, ben 18 club accusati di irregolarità finanziarie: c’è anche lo Jiangsu Suning

30



Calcio sotto accusa in Cina. Diciotto club, di cui tredici della Super League, sono accusati di irregolarità finanziare, nella maggiore parte dei casi riconducibili al mancato pagamento degli stipendi, e rischiano l’esclusione dal prossimo campionato nel caso in cui non dovessero adempiere ai loro doveri entro il prossimo 15 agosto. Tra le formazioni coinvolte anche lo Jiangsu Suning. Così riporta il quotidiano inglese Mirror.

30
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
via i DV!
Ospite
via i DV!

ah lo dite ora eh? guarda non l’avrei mai sospettato

piccio
Ospite
piccio

ma dai? lo Jiangsu Suning?!? e chi l’ avrebbe mai detto…
e Yonghong Li? provate a capire qualcosa su chi ha acquistato il mila’… se vi riesce!!

I testone
Ospite
I testone

Ma credete ancora siano soldi cinesi sono soldi di Berlusconi tornati dagli interessi in Russia con Putin sveglia ragazzi sveglia sveglia sveglia sveglia

Volaviola
Ospite
Volaviola

E l’è un mese che un fo che pensare a che fine si farà noi, o che mi posso preoccupare anche dì milan? ma m’importa nà ega di loro.

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Mafia cinese….quando verrà fuori ci sarà da divertirsi…..

Dall\'Eremo di Camaldoli
Ospite
Dall\'Eremo di Camaldoli

Quando vi dicevo che il Milan farà un bel botto, nessuno ci credeva. Ripeto, se non è all’otto l’è alle nove vedrete quanto si ride!!!!!!!!!!!!!!!!!

Riccardo
Ospite
Riccardo

pensa se controllassero pure in italia le risate

albe47
Ospite
albe47

Riciclaggio sicuro
povero Milan
Tutti zitti nei palazzi del calcio

Viola68
Ospite
Viola68

Poero Milan…..

Walter
Ospite
Walter

Quelli del Jangsu Suning sono considerati quelli buoni.
Ci pensi come devono essere i cinesi del Milan, pieni di debiti?
È difficile immaginare un campionato senza le milanesi.
Forza Viola! !!!!!!!!!!!!

Articolo precedenteDalla Francia, la Fiorentina ci prova per Ndombele dell’Amiens
Articolo successivoEcco chi è Veretout: continuità, tecnica e assist, ritrova l’ex compagno Sanchez (VIDEO)
CONDIVIDI