Cincotta: “Vittoria importante ma dobbiamo restare umili. Visita di ADV momento intenso”

4



Il tecnico ha parlato nel post partita di Champions che ha visto la sua squadra battere le avversarie

Antonio Cincotta, tecnico della Fiorentina Women’s, ha parlato dopo la vittoria per 2-0 in Champions: “Abbiamo valutato bene la loro fase di non possesso, è stato molto importante per noi. È la prima partita, è tutto nuovo. Ho chiesto di aumentare la pressione nel secondo tempo e le ragazze hanno fatto molto bene”

IMPORTANZA DEL RISULTATO. “Naturalmente è importante. Il Fortuna ha una potenza fisica superiore e ha la possibilità di riaprirla. Da ora testa già a Mozzanica, al debutto in campionato, poi penseremo ad andare in Danimarca”.

SALUTO DI ADV. “Il momento è stato veramente intenso, lo ringrazio. Le sue parole ci hanno dato grandi emozioni. Ci siamo uniti anche per ricordare Davide, il nostro capitano, che è sempre con noi”.

SULLE NUOVE. “Breitner ci ha fatto vedere un grande temperamento agonistico. Kostova ha grande qualità nell’uno contro uno, Clelland è un grande profilo”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Serenalacchini
Tifoso
violadalpiemonte

Bravissime, un onore tifare per voi. Forza viola di tutte le età e sesso

Andrè The Giant
Ospite
Andrè The Giant

Queste ragazze da un paio di anni stanno onorando il colore viola nel modo migliore..sono fantastiche, e apprezzo in amniera eccezionale e mi riprometto di andare al pi presto a tifarle dal vivo. La Fiorentina è il mio più grande amore…queste ragazze stanno facendo il massimo per i nostri colori e quindi mi viene una gran voglia di abbracciarle tutte (senza secondi fini!) forza ragazze!

Japa
Tifoso
japa

grandissimi tutti!! ma non si potrebbe usare la fascia da capitano uguale a quella della squadra maschile?!!

Mau
Ospite
Mau

Grandi ragazze
FVS

Articolo precedenteMauro: “La visita di ADV ci ha dato grande spinta. Al Franchi grande emozione”
Articolo successivoGraziani: “Mancini con l’Italia non ci sta capendo niente”
CONDIVIDI