Cinquemila biglietti venduti per domenica. Al Franchi quasi in 30.000 per l’Udinese

    0



    tifosi franchiStringersi intorno alla squadra, perché è adesso che si decide tutto per il quarto posto. E battere l’Udinese, per altro prova di Totò Di Natale, significherebbe fare un passo in avanti importante. Firenze, che già si sta preparando alla trasferta di Roma in occasione della finale di Coppa Italia contro il Napoli – «La vendita dei biglietti comincerà l’8 aprile – ha detto Filippo Pucci, presidente del Centro Coordinamento Viola Club -, ma questi trentamila biglietti devo essere spazzati via il prima possibile: l’Olimpico dovrà essere un catino mezzo viola -, comunque non mancherà all’appuntamento. Sono stati venduti oltre cinquemila biglietti per domenica, che sommati ai quasi ventiquattromila abbonati, faranno sì che al Franchi possa essere festa, sugli spalti, per quei trentamila tifosi. In vista di Roma, intanto, sono stati resi noti i prezzi dei biglietti: si passa dai 90 euro della tribuna (Monte Mario per i viola) ai 40 euro dei distinti (Sud) fino al 20 euro della Curva (Sud). Da martedì prossimo avranno diritto di precedenza assoluta gli abbonati, mentre dal 14 potranno acquistare il tagliando d’accesso allo stadio i tifosi in possesso delle card In Viola e Orgoglio Viola. Il possessore della tessera di fidelizzazione potranno far accedere allo stadio anche due amici: basterà recarsi nelle biglietterie ufficiali. La vendita libera scatterà il 22 aprile.