Cinquini: “Tra Sousa e società c’è scollamento dall’anno scorso. Pioli e Di Francesco…”

1



Oreste Cinquini, ex dirigente della Fiorentina, è intervenuto a su Radio Blu: “La stagione è iniziata in un certo modo e sta finendo di conseguenza. Sousa è un buon allenatore, ma già dallo scorso anno si vedeva un certo scollamento tra lui e la società. Corvino ha trovato questo allenatore e lo ha tenuto. Domenica la Fiorentina ha buttato via un’occasione più unica che rara, la matematica non la condanna ma arrivare in Europa adesso è difficile. Ritiro? I buoi sono già scappati dalla stalla… Un confronto nello spogliatoio credo sia più utile. La società poteva intervenire subito dopo la partita ed imporsi sui due giorni di riposo, però chissà quali sono le motivazioni dietro questa scelta. Nuovo allenatore? Si dovrà passare da un programma di giovani importanti, se dovessi scegliere andrei su Pioli o Di Francesco, allenatori con grandi stimoli. Spalletti è uno dei migliori in circolazione, se dovesse sposare il progetto viola ben venga”.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Biliapolis
Tifoso
Trusted Member

L’ANNO SCORSO AVEVAMO ALMENO LA CHAMPIONS A PORTATA DI MANO BASTAVANO DUE ACQUISTI IN DIFESA ED UNO A CENTROCAMPO, MA LA DIRIGENZA NON VOLLE SPENDERE E SOUSA SE l’è legata al dito.

Articolo precedenteDalla Spagna, il Barcellona attende di sapere la scelta della Fiorentina su Tello
Articolo successivoLinari: “Che onore indossare la maglia viola! Scudetto al Franchi? Sarebbe un sogno”
CONDIVIDI