Cois: “La Fiorentina deve ripartire, Astori sarà sempre presente. A Torino gara dura”

0



Getty Images

Sandro Cois, ex centrocampista di Torino e Fiorentina, a Lady Radio ha parlato proprio in vista del match di domenica ma non può mancare un ricordo di Davide Astori: “La vita è ingiusta. Se ne è andato un uomo perbene e tutti gli volevano bene, dispiace soprattutto per la famiglia, la compagna e la figlia. Stagione della Fiorentina? Difficile ripartire e dimenticare ciò che è successo. Farà effetto vedere l’armadietto di Davide sempre vuoto. Posso solo immaginare il dolore di chiunque abbia vissuto lo spogliatoio della Fiorentina in questi anni. Sarà dura ripartire ma devono pensare che Davide è lì e sarà sempre con loro. Torino? Sarà una partita dura perché il Torino è in un periodo difficile e cercheranno di vincere la partita in ogni modo per non perdere contatto con la zona Europa League. La forza del gruppo adesso è determinante nella Fiorentina. Io a Firenze ho perso uno scudetto perché si ruppe qualcosa nello spogliatoio quando Edmundo se ne andò in Brasile”.