Commisso: “Il FPF ci impone di aumentare i ricavi. Ora dobbiamo vendere prima di comprare. Stadio? Come il modello Juve…”

271



Il patron della Fiorentina parla a Forbes: “Nei 17 anni di precedente proprietà non sono arrivati trofei. Spero di poter portarne qualcuno più in fretta per rendere ancora più orgogliosi i tifosi viola

Si concentra sul nuovo proprietario della Fiorentina Rocco Commisso Forbes. Un patrimonio, quello del tycoon italo americano che secondo la rivista è quantificabile in circa 5 miliardi di dollari, e parla così: “Dalla dichiarazione di intenti in meno di due settimane e mezzo abbiamo comprato il club. Abbiamo firmato e chiuso nello stesso giorno, senza due diligence, che solitamente richiede due-tre mesi. L’anno scorso il club è quasi retrocesso, e come obiettivo di partenza direi che dobbiamo intanto migliorarci. Ma non voglio porre obiettivi fissi o imperativi. Non mi piace fare promesse che non posso mantenere con certezza”.

“Nei 17 anni di precedente proprietà non sono arrivati trofei. Spero di poter portarne qualcuno più in fretta per rendere ancora più orgogliosi i tifosi viola. Spero di essere trattato come io tratto i tifosi. Credo molto nel rapporto con la tifoseria. Credo che sarò spesso a Firenze, molto. Ho fatto un investimento per la passione, non certo per fare soldi. Voglio restituire qualcosa all’Italia, rispetto a quello che ho avuto e per essere ricordato”.  

FPF? “Potrei facilmente mettere i soldi per comprare più giocatori, ma se non sono autorizzato dalle regole, che senso ha? Ci sono dei limiti e delle regole che ci impediscono di investire quanto si vuole e come ci pare e piace. Dobbiamo trovare il modo di farlo. C’è un problema che abbiamo trovato quando siamo arrivati, e cioè che la Fiorentina ha un sacco di calciatori di proprietà. Alcuni con qualità inferiori a quelle che servirebbero a questa squadra. Quindi dobbiamo lavorare al massimo per cedere coloro che non ci servono. Poi potremo comprare. Ma con le regole Uefa, se non aumenti i ricavi non puoi investire. E se non compri i calciatori forti come si fa ad aumentare i ricavi?

Stadi di proprietà? La Serie A è indietro rispetto a Premier, Bundes e Liga. Loro hanno tutti gli stadi. In Italia solo poche società. Vorremmo seguire il modello Juve sullo stadio. Ma ci sono un sacco di impedimenti politici e regole che richiedono tempo per questo tipo di cose. Il mio compito sarà intanto quello di aumentare ricavi, con sponsor, anche in America. Ci sono anche percorsi sportivi che possono permettere di aumentare le entrate in poco tempo, come l’ingresso in Champions League. Ma c’è grande concorrenza, e non si può stravolgere tutto dal giorno alla notte”

271
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
rep
Ospite
rep

La conclusione che si potrebbe trarre dal ragionamento di Commisso sul FPF è paradossale : siccome non mi fanno comprare
una Lamborghini Aventador , vado a piedi . Ora , Commisso
è certamente una persona intelligente e capace , però
non ci venga a fare sti discorsi…anche perchè poi mi tocca
leggere di Balotelli e di De Rossi ed allora questo rafforza
i miei sospetti…

rep
Ospite
rep

messo insieme a quel che dice Barone ( coprire il Franchi ? )… c’è da mettersi le mani dei capelli….lo stadio nuovo non lo vuol fare…. e quella del FPF è raccontata male…a parte il fatto che è una nuova gestione e ha più libertà di manovra , ma qualcuno mi dovrebbe spiegare come fa il Milan ad acquistare i vari calciatori che sta prendendo adesso , dopo che per colpa del FPF è stato sbattuto fuori…noi invece , che abbiamo i conti a posto , e con una nuova gestione ( con più margini di manovra ) , avremmo… Leggi altro »

Scudetto nel 2021
Ospite
Scudetto nel 2021

Questa storia del FPF è na caga…. mostruosa …..analizziamo prima di tutto questo FPF perchè è stato introdotto : -Dare al sistema finanziario delle società un ordine e una razionalità -Stimolare l’auto-sostenibilità delle società, soprattutto a lungo termine -Stimolare la crescita delle infrastrutture -Stimolare la crescita dei settori giovanili -Incoraggiare la società a competere soltanto entro i propri introiti -Accertarsi che le società onorino gli impegni finanziari nei tempi prestabiliti -Diminuire le pressioni sulle richieste salariali e sui trasferimenti -Limitare gli effetti dell’inflazione nel mondo calcistico Apparte tutte queste parole il succo è che è stato introdotto perchè si sono… Leggi altro »

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Certo, hai perfettamente ragione! Commisso da anni non si capacitava del fatto che non gli permettessero di buttare via 50-80 milioni per il suo hobby. Barone rimane in Italia, vaglielo a spiegare tu come fare.

Scudetto nel 2021
Ospite
Scudetto nel 2021

e allora si poteva stare coi DellaValle ….facevano meno battute ma la minestra è la solita

LeoViola
Ospite
LeoViola

Non conoscendo bene le regole del fair play finanziario non sono in grado di dire se quello che ci viene detto corrisponde a verità, quello che posso constatare che il Milan ha percorso esattamente la nostra situazione. Nuova proprietà, campagna acquisti senza badare a spese, poi i risultati sperati non sono arrivati, quando poi sono riusciti a tornare in Europa hanno dovuto pagare il conto. Preferisco metterci un anno in più e riuscire ad arrivare in Europa in modo continuativo, che qualificarmi anche subito per poi essere estromesso per questi motivi. Abbiamo esultato quasi tutti al cambio di proprietà, ma… Leggi altro »

Flavio
Ospite
Flavio

Un furbacchione. Quando ha capito le cifre che girano, anche per l’acquisto di mezze seghe, ha tirato fuori il f,p,f che come sanno, anche i bambini, viene calcolato sugli ultimi 3 bilanci. Chi ha tanti soldi, come dice lui di avere, costruisce la prima squadra, che tra l’altro porta in America per mettere in mostra, e continui a vendere chi è in surplus. Nulla è cambiato quindi, prima si vene, poi si acquista. Ora la luna di miele sta finendo, dalle sole parole si “deve”passare ai fatti, sempre se questi benedetti dollari tanto “nominati” ma mai visti, iniziano a prendere… Leggi altro »

Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Stesse parole della vecchia proprietà, vediamo la campagna acquisti ….

I'm Bored
Ospite
I'm Bored

Ecco che ora qualcuno si accorge che per inventare la macchina per tagliare il burro un ci vuole un gran genio. Tutto quello che oggi leggiamo era ” ovvio” ma tanto,ovvio che solo gli ingenui e ignoranti potevano immaginare un finale diverso. La cosa che mi disturba e che ci hanno turlupinato e continuano a raccontarci balle. 70 giocatori superflui ?????????? E che bisogna vendere prima di comprare . Ma chi vogliamo prendere per il bavero ????? La Fiorentina , come quasi tutte le squadre di serie A , gestisce 5 squadre. Comprendendo ovviamente il giovanile . Credo che almeno… Leggi altro »

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

A te sapientone chiedo. Se compri Maganic per due milioni, Hanuljak e Fruk per 1,5 cadauno, Zinfollino (marchetta col Bari) per 700 mila, Kukovec per 700 mila più la marea di ragazzotti presi per cifre tra i 200 mila e i 300 mila euro non puoi parlare di normalità. Lo stesso Montiel è stato pagato 2 milioni e col suo fisico da fringuellino ci sono molti dubbi che diventi un calciatore. Le giovanili si costruiscono partendo essenzialmente dal vivaio e cioè “battendo” il territorio, non comprando a destra e a manca sperperando milioni che poi nella maggior parte dei casi… Leggi altro »

ospite
Ospite
ospite

pagliaccio uguale a quelli che lo hanno precedeuto

IdC
Tifoso
Idc

Peggio dei DV. Ma lo sentite che dice le stesse cose? Fair play, lo stadio non si fa, faremo meglio dello scorso anno (siamo arrivati sedicesimi correi vedere!!!).. Se avesse parlato Diego saremmo scesi in piazza. Ci hanno fregato alla grande questi americani. Abbiamo difficoltà anche a prendere Bennacer e Lirola. Che delusione.

ilV
Ospite
ilV

Decine di giocatori da piazzare? La maggior parte sono giovani scommesse ed è normale che sia così per una quadra di serie A. Ma prima di acquistarla non lo sapeva?

Articolo precedenteAncora Castrovilli: “Adesso mi sento pronto per stare nel progetto Fiorentina”
Articolo successivoObiettivi, Praet: il Leicester fa sul serio. Offerti 20 milioni. La Samp ne vuole 26
CONDIVIDI