Commisso: “Ho parlato con Chiesa, non voglio venderlo. Stadio? Non come Pallotta. I Della Valle e i 300 milioni…”

214



Il presidente della Fiorentina parla dell’incontro con Federico e della trattativa per acquistare la società viola. Poi torna sul Milan…

Intervista a Rocco Commisso su Corriere.it. Il presidente della Fiorentina racconta la sua storia, dalla Calabria agli Stati Uniti. Poi parla di viola, iniziando però dal mancato acquisto del Milan: «Eravamo alle firme finali. La sera prima, mentre aspettavamo i documenti, Mister Li, che non ho mai visto di persona e con cui non ho mai parlato, cambia tutto. Cambia le banche, i consulenti, gli avvocati, le clausole. Tutto. Penso, in quei giorni, che ha un’offerta migliore della mia. Però non si rivelerà così, a quello che vediamo è andato a perderci 500 milioni in un anno e mezzo. Ma magari non conosco tutta la storia».

E la Fiorentina? «C’erano stati dei contatti ancora prima del Milan, nel 2016. L’anno scorso mi chiamano degli emissari dei Della Valle. “Non accettiamo cifre che non abbiano il 3 davanti”, mi dicono. “Trecento milioni?”, chiedo io. Li ho rimandati in Italia».

E poi? «Mi ricontattano tramite Jp Morgan, la mia banca da sempre. Loro sanno (parla di sé in terza persona, ndr) come Rocco fa gli affari, quanto Rocco sia serio. Il “3 davanti” scompare, chiudiamo in due settimane quasi alla metà».

Cosa promette ai tifosi? «Io sono innamorato del calcio e dell’Italia, il Paese in cui sono nato. Non mi sono mai piaciuti il basket o il football. Sono qui per imparare e per lavorare. Questa è la promessa che faccio: lavorare tanto, come ho sempre fatto. I soldi che ho messo per prendere la Fiorentina non sono di soci o investitori. Sono soldi di Rocco, sono miei. Per questo, con grande umiltà, chiedo la collaborazione delle istituzioni italiane, della politica, del sindaco Nardella. Anche perché, sinceramente, non posso permettermi di vedere in dieci anni i frutti dei sacrifici e degli investimenti che sto facendo oggi».

Per esempio? «Per esempio, non posso permettermi di trovarmi nella situazione in cui Pallotta si trova oggi a Roma con la questione dello stadio».

Federico Chiesa rimarrà? «Io non voglio venderlo, non voglio che sia il mio Baggio, la stella che io arrivo e lui va via da Firenze. L’ho incontrato qua a Chicago e gli ho parlato. Spero di riuscire a convincerlo che, con Rocco, le cose per la Fiorentina andranno molto meglio nei prossimi tempi».

214
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
andreappp
Ospite
andreappp

Ci sono tifosi che dubitano di Rocco come il sottoscritto , ma poi penso che tutto e subito non vanno d’accordo… . e poi penso alla Roma, in semifinale champions e che fanno , rompono il giocattolo che sta crescendo con delle cessioni ….. e penso ancora che meglio avere una crescita stile Atalanta negli anni che fare in 17 anni tra alti e bassi , tra speranze e delusioni, vendendo sempre i migliori per finanziare mercati schifosi e compatti aziendali fatti da una persona che si è ritrovato in serie A per anni grazie alla fiorentina….. E poi penso… Leggi altro »

Pippo72
Ospite
Pippo72

ma l’Atalanta che crescita ha avuto?
solo perché è andata una volta in champion ora è una squadra vincente?
ma allora anche noi ci siamo stati diverse volte….

il problema è che in serie A è tutto marcio e tutto combinato e noi non valiamo niente !!!

Mike
Ospite
Mike

Ricordo per i più giovani e comunque nemmeno tanto che. LAtalanta quando veniva a Firenze e alla fine del primo tempo rientrava negli spogliatoi con 2 gol sul groppone doveva sentirsi fortunata.

Mike
Ospite
Mike

Vediamo vediamo….basta vedere i pareggi che ci sono stati questo anno…guardando anche ai ns pareggi

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Amico a Bergamo sono 3 – 4 anni che hanno fatto una squadra nettamente superiore a noi perche e una società che fa calcio con gente valida e piena di ragionieri stile della valle o capopoli alla commisso..abbiamo squadra da serie b e ancora niente acquisti seri..i ns avversari sono spa Cagliari Udine Bologna etc ..l’atalanta ce la sogniamo

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Memoria corta vero? Ma gli anni di Prandelli, te dove eri, per dire?

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

10 anni fa ..preistoria..ora i ns avversari sono gli ultimi..scendiamo dal piedistalloe von umilta ricordiamoci che siamo in a per un biscotto cpn il genoa..e la realtaaa..si vuol capire o no
.spendere bene e basta..non esistono altrr ricette ol che vuol dire lavirare come a Bergamo con capacita tecnica
.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Ma smettila. Ora anche il biscotto. Non sei granchè a memoria, lascia stare.

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Io vado allo stadio quando in porta avevamo sarti..non se sai chi era sarti..leggiti qualche libro sulla ns fiorentina e capirai che i commenti di chi ha vissuto tanta vita sugli spalti dello stadio sono basati su storia e esperienza probatoria che tanti non anno..tanti saluti

Simone
Ospite
Simone

Anche quelli di Montella

Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Prandelli? Mica poi tanto corta… in ogni modo col calcio non si vive di ricordi e il quasi presente appena passato era composto da una squadra di mezzi raccattati, un DS liquidatore e un proprietario pidocchio, zero interesse e passione e in attesa da tre anni di trovare il pollo da spennare… brutto figuro il diego.

andreappp
Ospite
andreappp

Mi accontento di fare la strada della Dea…. noi che strada abbiamo fatto , più BELLA??

gangia81
Ospite
gangia81

Il punto non è che l’atalanta è in champions. Il punto è che l’atalanta è in champions con quel fatturato ridicolo che si ritrova e con una squadra che gioca un bel calcio.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Per fare come l’Atalanta devi prendere alcuni adulti fortissimi e per il resto puntare su giovani predestinati, pagati anche cari, perché poi valgono un botto…. e ogni tanto venderne uno bravo e carissimo, ma solo se si è formato alle sue spalle un giovane di pari livello……….una quindicina di contitolari, il resto riserve sotto forma di anziani di rendimento vecchi ed esperti, presi fra le pericolanti, e giovanissimi emergenti. I giovani migliorano a gradini, non in modo continuo, e a volte c’è l’esplosione tipo Zaniolo…. una società deve prendere giocatori giovani e giovanissimi emergenti di grande valore, ma prima dell’esplosione… Leggi altro »

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Quindi,dovremo conoscere il destino dei giovani predestinati…..bene…bene!Conosci una brava cartomante a cui rivolgersi?….

Tagliamosche
Ospite
Tagliamosche

L’Atalanta,finito il suo formidabile e fortunato ciclo, rientrerà nei suoi cenci.La piazza è troppo piccola per reggere a lungo.

andreappp
Ospite
andreappp

Esatto …. ma ti domando se conta la piazza , perché noi siamo spariti??

Walter
Ospite
Walter

Nell’Atalanta Ilicic ha fatto fare il salto di qualità per arrivare alla Champion’s, mentre da noi veniva contestato. Per farà un ulteriore step in avanti hanno preso Muriel che noi abbiamo lasciato andare.
Eccola differenza fra la piazza di Firenze e quella dell’Atalanta.
Forza Viola! !!!!!!

Guido
Ospite
Guido

Ma finitela con l’Atalanta. Un anno di culo dove rende bene anche un Ilicic non significa niente. Guardiamo a noi con orgoglio e alla nostra storia.

DB1975
Ospite
DB1975

..Rocco mi piace, tralasciando qualche americanata, pare uomo serio e con tanta testa sulle spalle!
..l’unica cosa che mi dispiace è che forse prima o poi qualche “lenzuolo” toccherà anche a lui visto che vuol fare le cose a modino.

Walter
Ospite
Walter

Abbiamo costretto i DV a vendere a qualsiasi prezzo, pur di lasciare questa città che non li voleva più.
Questo Commisso ha colto l’occasione al volo. Vende tutto il vendibile lasciandoci letteralmente in mutande. Ma lo fa usando tutti i trucchi della comunicazione.
Mal voluto non è mai troppo.
Forza Viola! !!!!!!!

lucio
Ospite
lucio

ciò conferma che il futuro gobbetto, vuole la juve…bene
Rocco mettilo fuori dalla rosa…e dallo all’estero..altro che la fascia da capitano..

Alessandro
Ospite
Alessandro

A leggere certi commenti viene il mal di pancia. Se non sbaglio Pradé in conferenza stampa ha dichiarato che i veri acquisti saranno fatti dopo il 10 agosto. Che Rocco Commisso non sia il salvatore della patria né il ricco scemo che sperpera soldi lo abbiamo capito dal primo giorno. Che cosa vogliamo pretendere? Innanzitutto ha già “cacciato fuori” 150 milioni per comprare la società. Ha riportato un pó di entusiasmo che era completamente andato via. Su Chiesa forse non si è reso conto che il ragazzo aveva già preso accordi precedenti con gli strisciati… dobbiamo fargliene una colpa? Sono… Leggi altro »

PsycoLab
Ospite
PsycoLab

…eccoli…leccavalle 2.0…

icchè?
Ospite
icchè?

Bada che parecchi di quelli che adesso apostrofi con leccavalle, erano lenzuolai o checché isteriche…. Scegli te!

Icchettuddici
Ospite
Icchettuddici

Chiesa è già gobbizzato, questo è certo. Per me ha già chiuso.

25 cm
Ospite
25 cm

bla bla bla …ma quando compri un giocatore?

Violino
Ospite
Violino

Vi basta poco per tirare fuori la lingua e tornare a leccare le ciabatte.

Scudetto nel 2021 (ex PolemicoViola)
Ospite
Scudetto nel 2021 (ex PolemicoViola)

Caro Rocco, purtroppo ormai anche i più caproidi hanno capito come finirà questa storia. Che tu non lo voglia vendere è pacifico, ma è lui che vuole la Juve. Nessuno ha mai messo in dubbio la tua volontà di trattenerlo, ma se è il giocatore a voler andar via c’è poco da fare. Il tempo per convincerlo della bontà del progetto lo hai avuto, visto che siamo al 21 luglio, quindi basta con questa farsa. Se era convinto di restare lo avrebbero comunicato apertamente, lui o il padre, già da un pezzo e senza ambiguità, perché tra l’altro sarebbe stata… Leggi altro »

icchè?
Ospite
icchè?

Ma come, tu dichiarato anti DV, che eri riluttante al solo pensiero Chiesa volesse andare via, adesso ti esprimi come un leccavalle? Se vuole andare c’è poco da fare?, che vada?

Scudetto nel 2021 (ex PolemicoViola)
Ospite
Scudetto nel 2021 (ex PolemicoViola)

Eh, amico mio, purtroppo per te ti frego, non mi ci becchi a fare il voltagabbana. Delle scemenze che io ho sempre contestato ai DV c’era quella di non investire adeguatamente i denari delle cessioni (anche eccellenti), preferendo stornare gran parte dei denari per il “comparto aziendale” e per il resto dando mandato a Corvino di comprare giocatori a mucchi senza nemmen sapere che ruolo avevano; non contestavo il fatto che vendessero in sé, e nemmeno la scelta che spesso facevano di non tenere giocatori controvoglia. Infatti ho spesso scritto che il progetto poteva andare avanti anche lentamente a patto… Leggi altro »

Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Ma secondo te che dovrebbe dire Commisso? Ok Chiesa arrivederci, dateci quel che volete cari gobbi, anche un cavedano tra le chiappe! Lui dice e fa capire che ha la forza di tenerlo, poi se i sudici e il neo gobbino (che intanto il naso gia’ ce lha perfetto), lo vogliono, che venghino a prenderselo e portino tanti milioni, anzi di piu’ !!

Dunga
Ospite
Dunga

L’unico ad averci guadagnato…

Articolo precedenteDabo, cessione vicina: Olympiakos o Nantes, ai viola 3 milioni
Articolo successivoSquadra B, oltre 1 milione e 200 mila euro per l’iscrizione. Le regole…
CONDIVIDI