Commisso: “Se servono 10 anni per fare lo stadio non lo faccio”

162



Il patron viola è tornato a parlare delle difficoltà che sta incontrando nello sviluppare il progetto per il nuovo stadio

A margine della conferenza stampa di presentazione della partnership tra ACF Fiorentina e Meyer, Rocco Commisso è tornato anche sulla questione stadio. Queste le sue parole, raccolte da Fiorentina.it:

STADIO.Ci vuole tempo. Sono colpito, credevo che negli ultimi 20-30 anni fossero state fatte cose più concrete, in modo che potessi fare i miei investimenti. Non è colpa mia se non si può fare più veloce. Forse è l’Italia, forse è Firenze, forse è la burocrazia, io non lo so. Voglio ringraziare tutti, a partire dal sindaco. Io però voglio rispettare le leggi e tutto”.

CAMPO BISENZIO.Stiamo guardando a tutte le opzioni. Possiamo essere più vicini ad alcune piuttosto che ad altre, ma non abbiamo comprato ancora alcun terreno perché ci sono questioni da risolvere su tutti i fronti. Per ora la chiudiamo qui. Non si è fatto niente per 30 anni, datemi tempo. La colpa però non è mia. Sul centro sportivo c’è la possibilità di prendere una decisione definitiva nel giro di 1-2 mesi. Per lo stadio è una situazione molto più complessa”.

TEMPISTICHE.Se non faccio lo stadio mi stufo? No no, non mi stufo. Questo è il percorso che si deve fare. Però se ci vogliono 10 anni per fare lo stadio non lo faccio. Ancora non siamo al punto di prendere decisioni in merito però“.

162
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Commosso
Ospite
Commosso

the plastic!! where is the plastic!!!

Bruno
Tifoso
Bruno

Ci metterei la firma per lo stadio tra dieci anni.

VendettaViola
Ospite
VendettaViola

Dieci… ma se ce ne volessero venti? O che ne so, cinquanta? Allora lo pagherebbero cmq i tuoi pronipoti. Pensaci Rocco! E mi raccomando fai come i Della Valle che facevano puntualmente la conferenza stampa col progetto dello stadio nuovo dopo una sconfitta per distogliere l’attenzione dall’ultima partita. Dei professionisti, ne hanno parlato per quasi 17 anni.

FVS
Ospite
FVS

…L’Italia è un paese di buffoni per la burocrazia, Qui ci vogliono 15 anni per prendere una decisione! I politici sono ridicoli…..In altri paesi avrebbero costruito lo stadio già 10 volte in tutti questi anni che a Firenze si perde tempo solo nelle chiacchiere…..

Gio
Ospite
Gio

E così, dopo che aveva detto che i soldi non erano un problema Nella campagna acquisti che poi è finita in autofinanziamento e aver detto che avrebbe fatto lo stadio dice che guarda caso si è accorto che in Italia ci sono problemi di burocrazia e forse lo stadio non lo farà più. È molto ingenuo oppure… continuate voi

Commosso
Ospite
Commosso

oppure in itaglia siamo messi talmente male, che anche in marocco, grecia, tunisia, burundi, fanno gli stadi nuovi…ma lì la mafia non è statalizzata, è ancora privata..

Pantera viola
Ospite
Pantera viola

Oppure te sei uno che lavora come dipendente nella pubblica amministrazione con il posto fisso alla Checco Anzalone. Dico questo perché se fossi un imprenditore come me ti accorgeresti del dramma tutto italiano della burocrazia. A Londra per aprire un negozio ci vogliono 3 giorni. In Italia se ha un locale già ristrutturato non ti bastano 3 mesi. E so quel che dico. E ora vorresti dare la colpa a Commisso?! Non ho parole. Ma del resto abbiamo l’amministrazione che ci meritiamo se la maggioranza degli italiani sono come te.

Lucabo
Tifoso
Luca bo

pantera viola sono d’accordo al mille x mille con te.

bruno
Ospite
bruno

Commisso è andato agli Uffizi, uscendo ha visto i lavori in piazza Castellani e ha chiesto cosa fossero; gli hanno spiegato che devono essere piantati due pali e messa una pensilina progettata da un grande architetto; quando poi gli hanno detto che la pensilina doveva essere pronta nel 1999 ha capito tutto.

Ggg
Ospite
Ggg

10 anni in Italia è roba normale.. Qui la burocrazia uccide… Qui non siamo in America rocco

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Forse mi sono perso dei passaggi chiave….. Ero rimasto che i fratelli mocassino dopo anni di tira e molla per aver ampi terreni gratis dovevano presentare al sindaco un progetto dettagliato conforme a quanto richiesto dall’amministrazione per una zona che era stata finalmente individuata. Ora che tutto quello che si era fatto in precedenza sia stato solo fumo negli occhi dei tifosi mi pare evidente,altrimenti il bravo Nardella direbbe a Commisso questo e’ l’iter che e’ in corso con i fratellini plusvalenza adesso bisogna portarlo avanti facendo questo e quello ( ovvero presentando un progetto esecutivo credibile e pagando oneri… Leggi altro »

Simoneverstyle
Member
simoneverstyle

Fallo in un altro comune Rocco 🙂 anche se non siamo proprio a Firenze va bene lo stesso, l’importante è che sia ben collegato e vicino comunque al capoluogo.

Dani
Member
dani

Lasciar perdere il sindaco e la giunta , con questi non si va da nessuna parte, Cercare fuori Firenze un sindaco sveglio e costruire un nuovo stadio

Articolo precedenteBarone: “Basta parlare del rinnovo di Chiesa. Per Castrovilli invece siamo a buon punto”
Articolo successivoFiorentina-Meyer, il logo esposto sulla maglia si alternerà a Val di Fassa (FOTO FI.IT)
CONDIVIDI