Commisso: “Voglio investire, mi diano la possibilità di farlo. Veretout? Meglio venderlo. Antognoni per me è un mito”

Paolo Chirichigno - La Nazione

141



Dal futuro sullo stadio a quello di Veretout, l’ammirazione per Antognoni ed il calcio femminile: Commisso è un fiume in piena

Lunga intervista a La Nazione per Rocco Commisso, nuovo proprietario della Fiorentina. Tanti i temi toccati, eccone i passaggi principali (LEGGI QUI LA SECONDA PARTE): “Le prime notti non ho dormito, vuoi per l’adrenalina vuoi per le serenate che i tifosi mi dedicavano sotto la finestra dell’albergo, stile Romeo e Giulietta (ride, ndr). Ho trovato una società limpida, pulita, e di questo dovete ringraziare la famiglia Della Valle, onore a loro. La prima cosa che ho fatto? Tranquillizzare i dipendenti. Mi sono piaciuti, non tutti se devo essere sincero, ma la maggior parte sì. Adesso hanno la possibilità di dimostrarmi la qualità del loro lavoro, hanno una bella opportunità. Se sapranno giocarsela nessun problema, anzi. Chiaro che dopo la stagione scorsa devo cambiare, ma visto che sono qui per imparare devo prima circondarmi di collaboratori che sappiano di calcio più di me. Non faccio il presidente che detta la formazione, mai stato. E non siamo in ritardo per il mercato. Proprio in questo momento stiamo decidendo il futuro di Veretout, forse è meglio venderlo“.

Su Antognoni: “Per me Giancarlo è un mito, mi ricorda l’Italia mondiale del 1982. L’anima di quella squadra e di quella del 2006 vorrei rivederla nella Fiorentina. Non sarà facile ma ci provo. Antognoni è un gentleman, ha un cuore d’oro. Non capisco come mai una bandiera come lui sia stata lontana dalla Fiorentina per tanti anni”.

Franchi o nuovo stadio?Ristrutturare il Franchi sarebbe fast (veloce, ndr) ma ci sono dei problemi. Chiedo aiuto a Firenze, alle istituzioni e ai fiorentini. Penso fast, decido fast, alla mia età non aspetto dieci anni per un nuovo stadio. Io investo, ma mi devono dare la possibilità di snellire gli ostacoli burocratici, altrimenti potrei fare marcia indietro. E credo di essere stato chiaro. Intendo fare presto, la velocità di azione è decisiva per me, viene prima di tutto“.

Sul Fair Play Finanziario: “Se fatturo 95 milioni, come aumento il valore se non posso comprare giocatori di livello? A mio modo di vedere il fair play finanziario è un circolo vizioso, non virtuoso“.

Sul calcio femminile: “Vorrei mandare un messaggio alle ragazze: faccio il tifo per loro e sono orgogliosissimo della loro presenza in Nazionale. A New York vado a vedere sia il calcio maschile che femminile“.

141
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ghiacciopucci
Tifoso
ghiacciopucci

il rapporto DV parte tifosi era compromesso come , l entusiasmo e ele motivazioni, FORZA VIOLA
FORZA ROCCO

tutti a sostenere la squadra e la societa spero che chi ha avuto un atteggiamento troppo negativo su una proprieta che mal non ha fatto impari adesso a sostenere la societa senza ma senza se , solo cosi possiamo vincere qualcosa

Federico55
Ospite
Federico55

Non capisco chi tira indietro rispetto a una desiderata e giusta volontà di vedere il positivo in questo cambio di proprietà. Il tifo ha necessità di sogni, anche quando sono oltre il normale e il razionale. D’altronde il tifo non è razionale, sarebbe una contraddizione in termini. Chi pone il tifo nella razionalità è un gobbo mancato, ovvero uno che vorrebbe tifare per la squadra vincente indipendentemente dal motivo per cui la si sceglie, ladra o meno che sia. Non fate i gobbi di pancia, prima di fare i gobbi di cervello. Ditelo, come diceva il Pieraccioni.

Samuele vestri
Ospite
Samuele vestri

Incredibile! leggo dei commenti che non hanno una base di certezza, come: “Commisso sei un mito”, Rocco sta facendo delle buone cose” su che basi? sulle sue parole?
io mi auguro che ci porti a vincere, ma soprattutto ci faccia divertire, ma per ora sono solo parole. Bisogna aspettare prima di fare certi commenti.
quelli che scrivono certe cose sono i soliti che se le cose iniziassero ad andare male commenterebbero con “Rocco sei un gobbo di m…. ” e cosi via

Amaro Diciotto
Ospite
Amaro Diciotto

Orsolini ( che non è detto non diventi più forte di Chiesa, è meno potente ma segna di più ) e 60 milioni e diamolo pure ai gobbi.

Leo
Ospite
Leo

Certo che le vedove delle tre sorelle fanno tenerezza ,poveri cuccioli vi mancano foularone,Andreina 2% e gnigni…magari vi prendono l’ascoli.

AntonioG72
Ospite
AntonioG72

Che commento patetico…

Japa
Tifoso
japa

Finalmente una mentalita’ OPERATIVA!! Firenze ( Nardella and company) sono avvertiti, non possono più nascondersi dietro scuse varie! e’ arrivato il momento di dare una bella spazzata a tutti i polemici e perditempo che frenano ogni evoluzione cincischiando all’infinito, perché Commisso non le manda a dire! Rocco vuole fare cose grosse, ma non stara’ qui a giocare alle bambole!

Purple
Ospite
Purple

Capito Nardella?? Te hai fatto il possibile con i Della Valle finora…che tanto non volevano farlo lo stadio… ma adesso devi fare l’impossibile e cominciare ad espropriare i terreni a Castello, per la Mercafir, come avevi promesso, se Toscana Aeroporti non avesse acquistato i terreni da Unipol
Svelto, non farti perdere l’occasione, questo americano i soldi ce li ha e vuole investire

DeiXo
Ospite
DeiXo

Mi raccomando politicanti vari, introducete il discorso stadio nuovo solo durante il periodo delle elezioni per fare campagna elettorale, poi più niente, così riusciamo a far fare marcia indietro pure ad un magnate americano con un patrimonio di SEI MILIARDI.

Fabio
Ospite
Fabio

Ha gia cominciato a mettere le mani avanti, ed ha gia il capro espiatorio per il primo campionato (Montella), ma noi ormai lo osanniamo qualunque cosa dica o faccia, come prima davamo la colpa ai DV anche della pioggia

Gino
Ospite
Gino

Ho difeso i DV fino a quando non é arrivato Commisso.
Ora c’é lui e dobbiamo appoggiarlo.
Basta Guelfi e Ghibellini

Pilo
Ospite
Pilo

Da retta.. Fatti vedere..

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Può darsi che i vedovalle in futuro possano prendersi una rivincita, soprattutto quelli che anche online ammonivano i contestatori e i lenzuolai che dopo la lasciata dei DV avrebbero dovuto prendersi la responsabilità morale dell’accaduto e sperare che con Commisso le cose non peggiorassero. Io, per adesso, mi godo il momento, poi tutto potrà accadere. Ma una cosa la voglio far presente alle vedove dei marchigiani: c’è già un fatto acquisito e incontestabile ed è l’entusiasmo e la mentalità che Rocky dimostra con l’assunzione di Bati e il ripescaggio di quel Pradè che fu allontanato dai calzolai perché aveva l’unico… Leggi altro »

Gaetano
Member
Gaetano

Non ho capito quale momento si stia godendo in assenza di un minimo di novità ma molte chiacchiere. Io aspetto a giudicare, lei già lo ha fatto. Pradè? Nulla in contrario, ricordo bene i tre anni con Montella, ma per cortesia non perdiamo la memoria che non riuscì a portare un attaccante al 1° Montella, un difensore e un centrocampista rispettabile a Sousa. Per non parlare di alcuni nostri giovani persi per un piatto di lenticchie, Milenkovic-Savic e parecchi bidoni portati a Sousa…

Articolo precedenteIl programma della giornata: attesa risposta per Pradè, che oggi può tornare in viola
Articolo successivoAncora Commisso: “Ho confermato Montella? Fake news, lo voglio vedere. Chiesa? Un ex campione viola mi ha detto…”
CONDIVIDI