Compagnoni: “Mi aspettavo qualcosa di meglio dal mercato viola. Chiesa…”

6



Maurizio Compagnoni, commentatore di Sky Sport, è intervenuto su Radio Bruno: “Chiesa? Se vai in un top club c’è il rischio di fare panchina. Lui deve crescere: quale piazza meglio di Firenze? A me la Fiorentina ha deluso, c’era una bella possibilità di monetizzare, con tutti quei soldi dati a un ds come Corvino. Mi aspettavo molto meglio. Veretout è stato un capolavoro di affare. Anche per Pezzella bene. Simeone e Benassi sono ottimi, per carità, ma sono costati 31 milioni. Se sarà bravo a fare le opportune correzioni possono giocarsela per l’Europa League. Ma solo con dei ritocchi. Corvino dovrà tornare quello delle intuizioni geniali: serve almeno un terzino sinistro. Pioli? Non ho dubbi: ottimo allenatore, quello giusto per Firenze. È arrivato con entusiasmo e voglia di far bene, di legare con un ambiente che già conosceva”.