Con il Genoa la coppia Russo-Caccia a guidare la squadra. C’è un precedente… negativo

61



Montella e Russo. Dinamo Kiev

La giornata di oggi ha visto la squalifica di Vincenzo Montella per due giornate. La Fiorentina può fare ricorso, ma senz’altro non otterrà lo sconto di due turni

Per questo, sicuramente, l’Aeroplanino domenica non sarà in panchina nel delicato match salvezza contro il Genoa. Al suo posto, a guidare la squadra dal campo, ci sarà il suo vice, Daniele Russo. Insieme a lui Nicola Caccia, oggi ammonito con diffida dal Giudice Sportivo, ma domenica potrà andare regolarmente in panchina. A guidare le operazioni, dunque, ci saranno loro due, con Montella che si sistemerà sicuramente in uno Sky Box in posizione centrale e certamente troverà il modo di comunicare con la panchina.

Daniele Russo, nato il 3 luglio del 1973 a Roma, è da sempre vice di Montella. I due hanno un rapporto quasi fraterno. Il loro rapporto di lavoro dura dal febbraio del 2011, quando l’Aeroplanino venne promosso alla guida della prima squadra della Roma. Russo, già da prima in giallorosso come assistente tecnico di Spalletti e Ranieri, ne divenne il suo vice. Da lì lo ha seguito ovunque. Al Catania, alla Fiorentina, alla Sampdoria, al Milan ed al Siviglia.

Quella contro il Genoa non sarà la prima volta di Daniele Russo primo allenatore sulla panchina viola. Era il febbraio del 2014, Fiorentina in piena lotta Champions affossata a Parma dal celebre arbitraggio di Gervasoni. Quella partita costò 4 giornate di squalifica a Borja Valero, una a Pizarro ed una anche a… Montella.

Per questo motivo, la giornata successiva, Montella seguì la partita dallo Sky Box insieme al figlio ed a Daniele Pradè. Russo in campo, con Caccia. Al Franchi passò la Lazio, in una gara maledetta decisa da un gol di Cana dopo pochi minuti, con la Fiesole ancora vuota per protesta contro le decisioni della classe arbitrale. Alla vigilia di quella partita Montella dichiarò che le partite dall’alto si vedono meglio piuttosto che in panchina. Quella volta andò male, stavolta deve andare necessariamente in modo diverso.

61
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Domenico
Ospite
Domenico

SI NON FATE GIOCARE I PERDENTI MURIEL MIRALLES SIMEONE!!! VLHAOVIC IN CAMPO DAL PRIMO MINUTO CON MONTIEL E CIOFFI

Giovanni
Ospite
Giovanni

A parte che ultimamente è stato anche lui deludente, ma se ora si contesta anche come Muriel…

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Era lo Sky-Box di Trytty, occupato a spregio da “Ciullo”, a portare sfiga…
A fuoco lo Sky-Box di Trytty, con lui dentro…!!!

Sassaretti
Ospite
Sassaretti

La palla domenica la dobbiamo buttare dentro noi tifosi …deve essere una bolgia che intimidisce quelli del Genoa e spinge quelli nostri a rendere al di sopra dei nostri limiti …la mia speranza è questa, fare affidamento sulle altre partite non mi piace ed è rischioso …pensiamo a vincere questa partita !

Giovanni
Ospite
Giovanni

Forza Ragazzi!!!
Tutti a sostenere la Viola in una partita diventata complicatissima…
Ci deve essere un tifo infernale e incessante, i giocatori deve sentire la nostra forza fin da quando entrano in campo per il riscaldamento

Ponzio
Tifoso
ponzio

la vera partita si gioca a Milano e di riflesso a Ferrara e Bergamo. Se Milan e Atalanta mettono pepe al didietro all’inter, per l’empoli non c’è scampo. Quindi, nonostante la nostra pochezza ci salviamo e si salva anche il genoa.

Mauro
Ospite
Mauro

poche speranze di salvarsi da soli anche se dall’altra parte c’è un altro allenatore perdente
Speriamo nell’Inter!

claudio
Ospite
claudio

Non so se perdente. In effetti dopo firenze, che fece benissimo, non ha fatto molto.
Vi è da dire che sembra chiaro che il suo modello di gioco, con questi giocatori non funziona.
Insomma 4 scofitte consecutive non sono un caso.

Oranje
Ospite
Oranje

Siamo a posto! Tutti parlano di serie A. Ma ce la meritiamo? Non credo. Siamo penosi. L’unico modo di mandare via i DV la sapete… Che onta.

casentinoviola
Ospite
casentinoviola

Vedo qualche pollice verso ma bisogna ammetterlo, purtroppo per il girone di ritorno che abbiamo fatto non meriteremmo di salvarci. Da tifoso è una cosa che non si accetta, ma da sportivo bisogna dirlo, gli altri lottano, sgomitano, noi sembra che fra tutti si stia cercando in ogni modo di perdere, domenica dopo domenica… Io temo che i DV la Fiorentina ce la renderanno, ma solo quando sarà dove loro l’hanno presa, e dopo aver recuperato con gli interessi tutti gli “investimenti”.

Ramingo
Member
Ramingo

Richiamare Pioli subito dimenticato l’orgollo e le colpe

I giocatori saranno soli a guardarsi terrorizzati negli occhi
e con la vergogna di sapere che al. 13 minuto ci Sara’ da salutare il Capitáno che observa triste

Per Davide e per onorare il suo ricordo

Forza Viola

Sognarenoncosta
Ospite
Sognarenoncosta

Restiamo in A.
Con poco onore.
Ma ci restiamo.
Ci fossero state altre tre giornate, invece si andava in B sicuri.

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

La squadra non c’è più e l’allenatore è in bambola totale. Con queste premesse strappare almeno un punto al genoa sarà difficilissimo, bisogna aggrapparsi all’inter….

Giovanni
Ospite
Giovanni

Siamo messi di nulla ad affidarci a una squadra come l’inter …
Anche se per andare in Champions deve vincere in tutti i modi (perché credo che lo faranno anche Atalanta e Milan), credo che sia più facile vinca l’Empoli …
Quindi cerchiamo di fare almeno un punto noi, senza guardare a cosa fanno gli altri

Oriundo
Ospite
Oriundo

Oh. Non so voi ma io in serie B NON CI VOGLIO ANDARE!!! Ma che si scherza per davvero? Sento dei cerebrolesi dire “vo volentieri in siere B se poi mi libero di questo o di quell’altro”…..o FAVE! Andateci voi in seire B …BISCHERI! La Fiorentina in serie B NON SI DEVE ANDARE MAI PER NESSUN MOTIVO..è una macchia che rimane nei decenni, oserei dire nei secoli nel senso che tra 100 ani se esisterà ancora il calcio e la Fiorentina si guarderà la storia e si vedrà che la viola è andata in serie B nel 2019. Una macchia… Leggi altro »

Aliush
Ospite
Aliush

Si questo sono d’accordo. E comunque la B non ti garantisce di liberarti dai braccini.

Oranje
Ospite
Oranje

Tutto vero, ma questa squadra non ha più forze psichiche per lottare. Dobbiamo guardare ad altri campi, ahimè.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Tutti a sostenere la Viola in una partita diventata complicatissima…
Ci deve essere un tifo infernale e incessante, i giocatori deve sentire la nostra forza fin da quando entrano in campo per il riscaldamento

Ponzio
Tifoso
ponzio

hai ragione, inoltre al peggio della B non c’è mai fine. Chi pensa che poi i DV si ricredano si sbaglia di grosso. Cercheranno di sbarazzarsene in malo modo, magari mandandoci in C.

claudio
Ospite
claudio

Concordo.. rimanieamo in A. Anche di culo.. ma rimaniamo.
Poi i conti con i DV si fanno eccome.

Articolo precedenteUltima giornata, ecco come vedono i bookmaker le corse Champions e salvezza
Articolo successivoGenoa, tifosi pronti a seguire in massa la squadra al Franchi
CONDIVIDI