Con rielezione Tavecchio possibile A con due sole retrocessioni. Apertura a seconde squadre

10



All’interno della Gazzetta dello Sport si illustra gli scenari legati al nuovo mandato di Carlo Tavecchio. Nessuna speranza di ridurre il format della Serie A, ma una riforma dei campionati con una A a 20 squadre e due retrocessioni per liberare 30 milioni a favore delle categorie inferiori, una B a 20 (da 22) e una Lega Pro a 40 (da 60) con due gironi da 20, queste le novità probabili. Tavecchio apre per la prima volta alle seconde squadre dei club di Serie A in Lega Pro, a patto che non abbiano diritto di voto, non possano competere per promozioni o retrocessioni e che l’eventuale passaggio di calciatori venga disciplinato. E poi investimenti su settore giovanile e tecnico con Coverciano punto di riferimento, la crescita dell’attività femminile, il monitoraggio del mercato nazionale per la tracciabilità dei pagamenti e dei compensi agli agenti.

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ezio
Ospite
Ezio

Basterebbe dare i soldi TV in base ai punti fatti e non in base alle stronzate attuali che poi vedi se la stagione finisce a Febbraio. Soldi TV / Punti Totali finali di tutte sommati = Tot € al punto. Ogni squadra prende il prodotto tra i propri punti fatti per la quota calcolata di cui sopra. Non dico che così facendo sia perfetto, ma almeno le squadre che non hanno più nulla da chiedere alla stagione si impegnerebbero di più per non perdere soldi.

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

La riforma proposta da Tavecchio (e avallata dal 99% delle Società di A), va esattamente in direzione opposta di quello che dovrebbe essere. 2 retrocessioni su 20 significano tornei che durano in pratica fino a febbraio, quando almeno la metà delle squadre hanno esaurito i loro obiettivi; del titolo non parlo nemmeno, tanto è appannaggio delle solite 3 o 4, così come delle posizioni Uefa. E’ chiaro che le Società sono d’accordo, perchè rimanere in A sarebbe molto più facile, ma che interesse può suscitare un campionato del genere? Scarso, anche in relazione alla qualità dei calciatori, e delle partite.… Leggi altro »

Martello viola
Ospite
Martello viola

SE NON RIFORMANO LA A…CON UNA SORTA DI RIPESCAGGIO PER EL TIPO PLAY OFF E UGUALE PER CL…I CAMPIONATI FINIRANNO SEMPRE PRIMA QUEST’ANNO GIA’ A FEBBRAIO, MA IN SQUADRE DA MEZZA CLASSIFICA OVVERO FIORENTINA BOLOGNA UDINESE TORINO GENOA SAMPDORIA ECC ECC. CI METTO PURE ATALANTA, SARA’ SEMPRE MENO CONVENIENTE INVESTIRE ANCHE PERCHE’ CHI RESTA FUORI COPPE E SOPRATUTTO CL, VIVE ETERNAMENTE CON I BILANCI BALLERINI, CON RIENTRI SEMPRE ONEROSI E RIPETO NON CI SARA’ IMPIANTO SPORTIVO CHE TENGA, UN ESEMPIO LAMPANTE E’ LA DACIA ARENA DI UDINE, CHE HA FATTO L’UDINESE ??? NULLA. NEL CALCIO DEI DIRITTI TELEVISIVI, EUROPEO, CHI… Leggi altro »

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Controlli sui club metropolitani indebitati come i maiali che spendono quanto vogliono, no eh…!?!?!?

P.S.: visto che ci sei, controlla anche le proprietà che potrebbero spendere e invece non lo fanno…

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

ahahah grande! ci beccano subito a noi!!! ahahahha

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Pensate alle innovazioni che ha portato questo tipo da quando e’ in carica,direi quasi zero,ovvero calcio in mano alle t.v partite in orari improponibile e giorni a caso per la gioia degli abbonati che spesso devono saltarne la visione pur avendone il diritto, coppa italia con formula ridicola predisposta per far vincere le solite, prezzi allo stadio assurdi anche per i piu’ giovani.stadi vecchi dove si vede da cani e per entrarci devi sottoporti ad una specie di terzo grado fra controlli e tornelli,tifosi in trasferta segregati in gabbie….. proseguira’ su questa linea lautamente retribuito come la frotta di arbitri… Leggi altro »

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

È già noioso così figuriamoci con due retrocessioni su venti…….finirebbe allo terza giornata visto che scudetto, CL e EL sono “destinate” quasi a priori alle solite….bravo Carletto…..poi la tracciabilità dei compensi ai procuratori è geniale…..Preferirei piuttosto controllasse come alcune squadre possono permettersi di spendere e spandere seppure sommerse dai debiti…. O no..!?

illepri
Ospite
illepri

ah tanto rivincerebbero sempre i soliti.. ma ci drogheremmo di calciooo fino all’overdoseeeeeee

illepri
Ospite
illepri

senza retrocessioni= nessun investimento, tanto la categoria è assicurata!!
tanto vale fare una NBA con 30 squadre e giocare ogni giorno.. così le rose di 40 giocatori avrebbe senso.. playoff a fine anno.. e finals con la vincente di spagna inghilterra francia portogallo germania tipo 6 nazioni!!!

geronimo
Ospite
geronimo

siamo a CAVALLOOOOO!!! Vai co i’tavecchio

Articolo precedenteFocus FI.IT: gli acquisti del mercato estivo dopo sei mesi in maglia viola
Articolo successivoLa rinascita, la concorrenza interna esalta Tatarusanu
CONDIVIDI