Coni, Malagò: “Ci sarà una riduzione della quota degli extracomunitari anche nel calcio”

9



“Nella Giunta di marzo si deciderà la quota degli extracomunitari, ovviamente con una ripartizione sulle federazioni. Ancora non conosco il numero preciso, ma ci sarà una riduzione che riguarderà gli sport di squadra – la pallacanestro, la pallavolo, ma anche e soprattutto il calcio – che dovranno necessariamente abbassare questa quota”. Lo ha dichiarato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, nella conferenza stampa relativa al commissariamento della Figc. Lo riporta l’agenzia Ansa.

9
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
mike
Ospite
mike

ma tu pensi ancora alla Fiorentina?
La Fiorentina e’ finita…

marco mugello
Ospite
marco mugello

Cosa che va a favore delle grandi… i giocatori europei costeranno subito di più, ma le piccole come la viola non se lo potranno permettere…

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

MI PARE GIUSTO

si ruzza
Ospite
si ruzza

poero trippa … e ora come fa.

DeiXo
Ospite
DeiXo

Portoghesi e Francesi sono comunitari a quanto mi risulta

fabio
Ospite
fabio

Quindi solo Italia e Europa. Si alla Croazia no alla Serbia, Montenegro e via dicendo. Il campo degli investimenti futuri, ultra quinquennali si riduce, Che peccato!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Menomale che noi da tempo abbiamo intrapreso la strada dell’italianizzazione.

MIKE
Ospite
MIKE

se fosse vero tutti i presidenti delle squadre di serie a sono a piangere e a dispèrarsi dei soldi che perderanno con tutti gli stranieri che hanno in casa e che se ne devono liberare in fretta…vedi la Fiorentina……

troppo bello per essere vero

Aramis974
Tifoso
aramis974

extracomunitari … tutti i francesi non lo sono, gli spagnoli nemmeno, i sudamericani con passaporto europeo nemmeno …
Noi ne abbiamo 2 , Victor Ugo e Milenkovic. Di che stai parlando?

Articolo precedenteEx Viola, gli auguri social di Frey a Batigol: “Auguri vera bandiera viola”
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI