Consiglio di Stato boccia ricorsi Toscana Aeroporti: niente nuova pista a Peretola

120



L’organo nazionale ha respinto i ricorsi di Toscana Aeroporto sul decreto di Via dell’aeroporto di Peretola

Il Consiglio di Stato respinge i ricorsi di Toscana Aeroporti sul decreto di Via dell’aeroporto di Peretola. Le sentenze della quarta sezione bocciano sia il ricorso principale che gli appelli incidentali contro la decisione del Tar della Toscana che aveva contestato un difetto di istruttoria e l’irragionevolezza del giudizio positivo espresso dai ministeri sul decreto di valutazione di impatto ambientale. Nella motivazione, i consiglieri di Stato, certificano che “l’illegittimità dei provvedimenti impugnati comporta la necessità di rinnovare il procedimento, ivi compresa la valutazione relativa all’eventuale istituzione di un osservatorio ambientale e alla sua composizione”.

Secondo il Consiglio di Stato, che sposa le conclusioni del Tar della Toscana, “sono infondati nel merito e debbono essere respinti” l’appello principale proposto da Toscana Aeroporti e gli appelli incidentali proposti da Comune di Firenze, Regione Toscana, Enac, ministero dell’Ambiente e ministero dei Beni culturali. “La lettura congiunta delle valutazioni svolte dalla Commissione Via unitamente al contenuto delle correlate ‘prescrizioni’ denota la manifesta irragionevolezza del giudizio positivo da questa espresso, e quindi dell’impugnato decreto che lo recepisce”, scrivono i magistrati nella sentenza, osservando che “appare quindi condivisibile la considerazione del Tar secondo cui le scelte progettuali, relative ad aspetti qualificanti del progetto, devono essere verificate in sede di Via, e non già in sede di verifica di ottemperanza alle prescrizioni”. (fonte lanazione.it)

120
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Stuartbernahard
Member
Stuartbernahard

E ridicolo tutto questo non vedo nessun futuro per la città di Firenze – per questi signori non hanno @ncora capito che bisogna andare @vanti e non indietro le mazzette sono finite

Bischero
Member
Bischero

Roba da pazzi e dire che la toscana ed i vari comuni sono in mano allo stesdo partito da sempre e non si trovano d accordo ….siamo nel 2020 ci vuole aereoporto a modo e stadio nuovo …si devono vergognare ma tanto sanno che il loro partito rivincera ….

Member
Cosmat

Bravo. Possono contare su un elettorato OTTUSO che gli garantisce RIELEZIONE ETERNA. MANDRIA DI CAPRE OTTUSE

guevara
Ospite
guevara

Potenziare aereoporto di Pisa e collegamenti pisa firenze via ferro. Usare aereoporto di firenze solo per tratte brevi. Se atterro a Londra, Parigi, Barcellona ,etc.etc.. prima di arrivare in centro ci vogliono 40/60 minuti , lo stesso lo possono fare i turisti che vanno a firenze.

Marco77
Ospite
Marco77

Totalmente d’accordo

lorenzzz
Ospite
lorenzzz

Ragionassero tutti cosi’ ! oltretutto migliorando il collegamento con Areoporto di Pisa si potrebbe attrarre nuove tratte internazionali che oggi passano da altri hub (Roma Milano Francoforte etc…)… e’ bene intendere che fra i tanti che utilizzano l’areoporto di Firenze molti fanno parte delle numerose comunita’ cinesi che brutte quanto si vuole sono un bel traino economico guardare la zona Ikea per farsene una idea. Una volta sviluppate le tratte internazionali (che oggi non ci sono) poi ci si puo’ costruire sopra una economia e lavoro ma evidentemente lo sviluppo non interessa alle piccole faide provinciali dei nostri amministratori.

tomcat
Ospite
tomcat

Guevara, Peretola rimarra’ SEMPRE aeroporto europeo, mai intercontinentale, c’e’ pisa…infatti il pisa newyork fu inaugurato anni fa in pompa magna con Delta, ma smise dopo poco tempo…forse per TROPPI PASSEGGERI…

tomcat
Ospite
tomcat

e dico di piu’, penso che con pista di 2400 metri, Ryanair con i boeing 737 da un massimo di 150 passeggeri e non piu’ grandi come i 757 o 777, dira’ ciao ciao a pisa…

ffffffrrrrrr
Ospite
ffffffrrrrrr

e c’è chi pensa allo stadio………….
rinnovate il vostro abbigliamento antiacqua da stadio
perché mi sa che il Franchi dovrà durare ancora parecchio

LoG
Ospite
LoG

😅💪💪💪💪💪💪💪

Nzzizzo
Member
nzzizzo

è più facile che si rivinca lo scudetto…

Marsilio ficino
Ospite
Marsilio ficino

Ok tra altri 20 anni se ne riparla….ritorno al futuro

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

E se non c’erano stati i Medici a Firenze !!! si viaggiava ancora con i ponti di legno e le case coperte di paglia , ma con questi concetti di sviluppo piano piano ci torneremo : no pista no tramvia no strade no stadio no inceneritore e quanti no ci saranno ci saranno ancora …………….

Andrea1
Ospite
Andrea1

Però si alle buche

tomcat
Ospite
tomcat

La tramvia c’era 60 anni fa, fatti una domanda, perche’ fu soppressa? Pensaci

Meglio piglialla che pigliallo
Ospite
Meglio piglialla che pigliallo

Il punto è sempre i solito..nella Piana un si passa!
Se a lorsignori gli comoda un aeroporto se lo facciano alle Cascine! Gni ci ole più turisti, più traffico..tanto vu restae i soliti poeracci eh..macche pensae di guadagnacci voi? Poeri bischeri!

Mario
Ospite
Mario

Vai, senza nuova pista si può fare lo stadio nella piana all’incrocio tra l’A1 e l’A11, c’è un monte d’ettari, è accanto ad autostrada, ed è vicino a ferrovia ed aeroporto. Siamo a posto!

Fabio
Ospite
Fabio

Il problema è proprio l’aeroporto. Blocca tutto lo sviluppo della Piana. Secondo me, invece di una nuova pista, sarebbe meglio fare un nuovo aeroporto, spostandolo da peretola verso una zona meno densamente abitata e farlo in modo che sia certificato per gli aerei delle tratte intercontinentali. Inoltre, ci si leverebbe di torno tutti i vari comitati no-qualcosa che ci terranno ostaggi della vicenda per anni tra ricorsi e carte bollate varie. Intanto, potremmo fare il nuovo stadio proprio dove ora c’è l’aeroporto…

Sergente Sentenza - Basta manfrine
Ospite
Sergente Sentenza - Basta manfrine

Concordo al 100%. Se Peretola poteva evolversi, in 50 anni lo avrebbero già resto un aeroporto soddisfacente. Ha limiti non superabili, purtroppo

tomcat
Ospite
tomcat

Facciamo l’aeroporto sulla Calvana, ma bisogna sentire i pastori della zona…..

Renato
Ospite
Renato

L’aeroporto di Firenze non può essere Pisa, troppo lontano e mal collegato. L’aeroporto di Firenze è, e sarà sempre di più Bologna.

John Frankfurt
Ospite
John Frankfurt

L´ aereoporto é meglio averlo a 60 km che sotto casa…. per inquinamento acustico e atmosferico… soprattutto di questi tempi. Te lo dico avendo vissuto qualche anno hanno vicino a un grande aereoporto. … Un collegamento veloce con Pisa sarebbe ideale.
Saluti Viola 😉

Marco77
Ospite
Marco77

Basta collegarlo meglio: visto che si dovrebbe andare sempre di più verso una green economy giusto puntare sulle ferrovie invece che sulla gomma

Darth
Tifoso
darth

Quindi secondo voi si dovrebbero spendere centinaia di milioni di euro per arrivare in 30 minuti a Pisa quando esiste già un collegamento con lo stesso tempo di percorrenza su Bologna? Questa è la vostra ricetta per garantire sviluppo? Ammettere che si rinuncia ad essere al centro di un sistema di collegamenti internazionale è troppo scomodo, vero?

Berni
Ospite
Berni

Forse in pochi sanno che un aereo che per motivi tecnici o di ordine pubblico deve rientrare a terra è costretto a sversare gran parte del kerosene avionico dei serbatoi perchè altrimenti correrebbe il rischio di rompere il carrello di atterraggio . Questi infatti è progettato per resistere a un peso inferiore rispetto a quello di decollo a pieno carico di carburante !
E questo è uno dei motivi per cui gli aereoporti sono situati non vicinissimi ai centri cittadini !

tomcat
Ospite
tomcat

Berni anche tu informati, come ho detto ad Astianatte, scaricano il kerosene solo in casi di emergenza o problemi ai motori, dopo un rabbocco ripartono per una nuova destinazione. Scrivere solo per sentito dire fa ridere i polli….se gli riesce

Emilio
Tifoso
emiliofirenze

Chi ci rimette sono gli abitanti di Brozzi e Peretola. Per Firenze e comprensorio va bene anche così: l’aeroporto soddisfa le esigenze del “city airport”,ci si arriva dalla Stazione in quindici minuti con la tramvia al prezzo di un euro e cinquanta, nei pochi giorni all’anno di decollo impossibile i voli sono dirottati a Pisa che qualcuno vorrebbe addirittura unico aeroporto in Toscana, i passeggeri a Peretola sono in continuo aumento, mentre a Pisa calano: Che volete di più?

ANDREAS
Tifoso
Astianatte

Resta sempre il problema del rumore assordante dei decolli/atterraggi per la frazione di Campi e dell’inquinamento atmosferico dovuto ai carburanti. I risultati derivanti dalla V.I.A. potrebbero anche ipotizzare (e permettere) una diversa inclinazione della pista (ed anche un allungamento.
Problema irrisolvibile!
I ricorrenti (Sestesi e & C.) mi pare che si siano levati la sete col prosciutto!

tomcat
Ospite
tomcat

Astianatte leggi,informati, perche’ il kerosene viene scaricato dagli aerei solo in casi di emergenza, problemi all’aereo, non quando atterrano, perche’ dopo un rabbocco, ripartono per la nuova rotta…

tomcat
Ospite
tomcat

Emilio scrivono tanti…pisani….

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Il problema di tenere un aeroporto in queste condizioni e’ che e’molto pericoloso in fase di decollo e soprattutto di atterraggio, questo senza margine di errore.Per adesso ci sono state molte situazioni limite ovviate alla perfezioni da ottime crews.Probabilmente tutti coloro che sono contrari non hanno bisogno di prendere l’aereo essendo stanziali nella piana .
Quando partiamo da FLR ci sta che la valigia sia rimasta a terra per problemi di vento e surriscaldamento e quando atterrate…un ringraziamento al pilota e’necessario, credetemi.

fagiano
Ospite
fagiano

CHIUDETE QUELLA COSA INUTILE.

tomcat
Ospite
tomcat

fagiano attento ai cacciatori, che ti impallinano….per la cazzata che dici

fabio
Ospite
fabio

Viva i comitati, voi pensate solo alle partitine vaiavaia.

Hamrin56
Tifoso
Hamrin 56

Italia paese ingessato.
Firenze città morta

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

molto bene cosi i sindaci di campi e di sesto continueranno a costruire capannoni e case..

Mario
Tifoso
Lupo solitario

Mi sa che l’investitore argentino si levi dai cogl…i anche lui e si ritorna veramente al Medio Evo, peccato che non abbiamo più una famiglia Medici,che per Firenze stravedeva, ma i ns. politici glimporta una s..a di Firenze, tutti attaccati alla poltrona e a decidere un niente. POVERA FIRENZE e poveri noi.

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

E’ un concetto di sviluppo un po’ particolare quello che prevede che chi sta nel capoluogo debba avere i vantaggi a scapito di chi sta nel contado. Che direbbero i fiorentini se girassero la pista verso la città? Intanto sono vent’anni che appestano Brozzi in deroga ad ogni prescrizione e che volevano che la gente si fidasse del rispetto di 300 nuove prescrizioni? Era palese che se ne volessero infischiare quando si sono messi tutti di loro nel comitato che doveva verificare il rispetto della VIA.

JGalt
Tifoso
JGalt

Se tu fossi donna ti bacerei, molti non capiscono che chi abita a Brozzi è stanco, ovvero, inceneritore aeroporto, sembra che sia la cloaca di Firenze.

Sfammabeoti
Ospite
Sfammabeoti

Per gli ANALFABETI di questa news spiego in poche parole
Non è stata bocciata la costruzione della pista ma va ridiscussa e trovata una soluzione per l’impatto ambientale e inquinamento. A voi che blaterate vi farei passare sulla testa il carburante che sversano e il rumore che fanno gli aerei. Ma tanto finché tocca agli altri subire va bene. Beoti.

fagiano
Ospite
fagiano

CHIUDERE PERETOLA E STOP. AEROPORTO INUTILE.

tomcat
Ospite
tomcat

allora gli abitanti di Brozzi peretola e sesto devono beccarsi i rumori degli aerei? Bella soluzione, davvero una perla di chi vuole affossare lo sviluppo di Firenze. E poi attaccarsi agli scarichi degli aerei (che vengono fatti solo in caso di emergenza, caro amico Sfammabeoti, , quanti, una cinquantina al giorno, quando,senza una tangenziale, migliai e dico migliaia di auto convergono tutte sulla citta’, dalla A11, da Sesto, dall’Indiano e tutti per andare dall’altra parte di firenze devono incolonnarsi da sesto, piazza dalmazia e viali, questo e’ giusto? venite a mettere le mani sulle siepi ai lati di queste strade… Leggi altro »

Thedoctor
Member
Thedoctor

Esatto, in pratica i fautori della nuova pista speravano di saltare un passaggio amministrativo che invece va fatto. Mi sembra pazzesco che si potesse pensare di evitare la valutazione di impatto ambientale per una pista aerea!

maurinho
Ospite
maurinho

A parte le offese gratuite sparate nel mucchio che non condivido, per il resto hai ragione. Comunque ammesso e non concesso che la VIA venga approvata tra prima dopo e la costruzione passeranno almeno altri 3/4 anni ad essere ottimisti. Per quanto riguarda il carburante che sversano io farei passare gli aerei sulla testa dei politici e allora vedresti che l’aereoporto lo chiuderebbero del tutto. Alla fine si parla di 4/500 mln di soldi pubblici ossia nostri di tutti e chi è contrario a questa opera impattante ha diritto di dire la sua e di opporsi.

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

No Tramvia, No linea/stazione AV, no aeroporto, no termovalorizzatori, no autostrade… niente di niente. Firenze è rimasta al XV secolo. Poi ci si chiede perchè nessuno investe un euro a Firenze. Davvero si pensa che Firenze campi e si possa sviluppare solo col turismo?

fabio
Ospite
fabio

Ma quale sviluppo, ci vuole qualità della vita

tomcat
Ospite
tomcat

Bravo Silvano sono d’accordo, che vadano a controllare le migliaia di negozi di tutti i tipi che chiudono….e sara’ sempre peggio e Firenze continuera’ a spopolarsi…

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Sottoscrivo in Toto! Ci penserà’ Cosimo primo de’Medici😂

Albe47
Ospite
Albe47

I soliti perditempo Italiani che affossano l’economia e permettono a questi enti di scaldare poltrone e prendere una valanga di soldi per anni alla barba dei poveri contribuenti Italiani

tranchant
Ospite
tranchant

ma chi sei, sarri?

Giovanni di Firenze
Ospite
Giovanni di Firenze

Non ci sono speranze quando imperversano e trionfano i nemici dello sviluppo economico partigiani della decrescita felice.

fabio
Ospite
fabio

Parlate proprio a vanvera, non capite che sono i danni ambientali che costano all’economia, siete ciechi

ffffffrrrrrr
Ospite
ffffffrrrrrr

amico di Greta?

marzio
Ospite
marzio

No persona che ragiona

Michele
Ospite
Michele

Un sentito ringraziamento ai moltissimo comitati del no: no-aeroporto, no-inceneritore, no vax, ecc. Viva la decrescita felice, viva la disoccupazione, viva l’ignoranza, viva il fenicottero rosa. Continueremo a partire felici da Pisa, da Bologna, da Milano e da Roma. Abbasso lo sviluppo della nostra città sempre meno moderna e sempre più simile a “La nostra cittadina, pettegola e carina” che raccontava Nasa.

Michele
Ospite
Michele

Nada

Unus
Ospite
Unus

Nada un par di palle, Odoardo Spadaro, Nada poi è livornese….

michele
Ospite
michele

Hai ragione. Io però da piccolo ero innamorato di Nada….

fagiano
Ospite
fagiano

dovresti rivedere la tua idea di sviluppo. capra!

michele
Ospite
michele

Spiegamela te, asino.

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Aeroporti ed inceneritori (tossici, cancerogeni, in una parola nocivi perché se bruci sotto i 900 gradi produci diossine, se bruci sopra produci micro- e nano-particelle non biocompatibili e non biodegradabili, ovvero le respiri, il tuo corpo le accumula da qualche parte e nel giro di qualche anno ti si formano ascessi che se sono in organi vitali ti fanno dire ciao ciao a tutto) non andrebbero accomunati. Ancora più ampio il discorso coi vaccini (tecnologia che in sé non sarebbe pessima, anche se per funzionare hanno bisogno di infiammare una parte del nostro corpo di modo da allarmarlo e portarlo… Leggi altro »

michele
Ospite
michele

In effetti sono molto frustrato dall’immobilismo della mia città. Tuttavia le assicuro che per quanto riguarda i vaccini ed i farmaci in generale, avrei sicuramente i titoli per fare lunghe disquisizioni che evito in questa sede. Lei invece sul tema dei vaccini evidenzia qualche lacuna. Niente però che non si possa rimediare con una decina di anni di studio specifico. Magari ne riparliamo alla pari tra un paio di lustri.

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Ah che bello quando ci si trova ad affrontare persone che si autoposizionano su altissimi piedistalli retti solo dalla propria boria. Persone che giudicano 2 righe di altri utenti come lacunose (senza di grazia spiegare dove).
Ciò nonostante sono comunque disposto a disquisire, se veramente lo si vuole, sui vaccini ed altri temi. Però spesso chi tale confronto propone poi lo rifugge per paura di trovarsi in difetto. Spero non sia il suo caso (quello del rifuggire).

Michele
Ospite
Michele

Laurea in farmacia (CTF o medicina), poi scuola di specializzazione in farmacologia oppure farmacia ospedaliera, un paio di master di secondo livello. Poi diventa docente all’Università. Se non ha questi titoli, su farmaci e vaccini, io dovrei scrivere e lei leggere. Sui restanti due argomenti (termovalorizzatore e aeroporto) invece ho solo opinioni.

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

E di nuovo la boria. Lei scrive ed io leggo, ma per ora ha solo scritto di titoli, non di nozioni. Poi se scrive castronerie? PS: mi sa che la batto anche coi titoli. E comunque non sono quelli che certificano e quantificano il sapere e lo gnegnero…
Provi a confutare la mia affermazione riguardo alla tecnica di provocare volontariamente encefaliti ad opera degli adiuvanti nei vaccini.

redondante
Ospite
redondante

..il solito bischero…
ma speriamo che tu parta..e che un tu ritorni…rimbambito!!

michele
Ospite
michele

I tuoi figli partiranno di sicuro per trovare lavoro in città sviluppate dove i comitati del no sono considerati per quello che sono: ridicola accozzaglia di esperti da bar facilmente influenzabile da qualsiasi furbetto in cerca di voti.

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Mi spiace dirlo ma ormai l’italia è paese del terzo mondo. Di fatto dal 1991 al 2016 è stato il paese con minor crescita (se di crescita si può parlare) dell’intero globo terracqueo… Si dice no a tutto senza spiegare perché e per-come. Senza dare una soluzione alternativa, eppure ce ne sarebbero tante. A partire dall’interrare l’A11 per liberare la piana ad un paio di piste per gli aerei al potenziare il collegamento col Galilei di Pisa (dopo averlo espropriato ai militari). Ma si sa, se non rientra nei piani del partito… Mi spiace solo per chi è costretto a… Leggi altro »

Marco77
Ospite
Marco77

Ciao ciao Le00, stacci bene

Member
Teo

GO FIELDS FAST FAST FAST..bacioni ai troll e agli sguatteri di palazzo vecchio

Leo68
Ospite
Leo68

Povero Le00, un uomo distrutto 🤣🤣

JGalt
Tifoso
JGalt

Io onestamente sono contento di questo, sembra che senza aeroporto non si possa vivere.
Siamo inquinati, incapaci di vedere oltre il proprio naso.
Una linea treno superveloce collegherebbe pisa firenze in 25 minuti

Gianburrasca
Tifoso
Ponte

Se hai 5,6 miliardi, è fattibile, ma per portare chi? Un opera del genere e di 80km, serve solo se l’aeroporto è intercontinentale e con un traffico di oltre 50 milioni di passeggeri l’anno, altrimenti è a rimessa.

Pitino
Tifoso
daniele

Se si potesse portare avanti un progetto del genere, che ritengo intelligente oltre che fattibile, il traffico passeggeri aumenterebbe moltissimo.

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Chiudiamo anche autostrada e tutte le aziende della Piana. Almeno avremo aria pulita e tanti parchi per passare le giornate senza lavoro.

JGalt
Tifoso
JGalt

A Taranto infatti hanno lavoro… i becchini.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Sie bona..e chi te la fa la linea siperveloce!?chiameremo i cinesi😂

forzaviola66
Ospite
forzaviola66

anche il treno che c’era, con le rotaie che entravano all’aeroporto di Pisa. Ricordo agli sprovveduti, nati ieri, che fino a una ventina di anni fa si faceva in check in a s. maria novella per i voli in partenza da pisa.
invece no: bisogna far contento carrai, il suo amico che si fa la villa al piazzale e le chiacchere sullo sviluppo (quale?) che non può prescindere dallo scempio del nuovo aeroporto. Per fortuna c’è ancora un minimo di senso dello stato in questo paese.

tomcat
Ospite
tomcat

Amico quando c’era il treno Canapone, gli introiti dei biglietti non coprivano le spese, per cui fermava a tutte le stazioni, quindi che pisa abbia voli intercontinentali ( ricordi che la Delta anni fa inauguro’ pisa New York, ma furono stoppati per l’esiguo numero di clienti..?) e Firenze DEVE avere uno slot per voli europei , come adesso e come con la pista di 2400 metri, non cambiera’ nulla, solo ci sara’ piu’ sicurezza, piu’ turisti e piu’ occupazioni, non va bene? Firenze deve rimanere ingessata ai suoi monumenti senza pensare che il mondo cambia alla fine del proprio naso?… Leggi altro »

Thedoctor
Member
Thedoctor

Ma costa più di un nuovo aeroporto però

tomcat
Ospite
tomcat

Caro JGalt il mondo va aventi e senza nuove strutture siamo destinati a scomparire, gia’ calano gli abitanti di Firenze. Ma nardella sa che tante se non tutte le Grandi citta’, ma Firenze lo e’?, ha una TANGENZIALE? Le migliaia di auto alla fine della A11 tutte le mattine, le file sull’Indiano, file da sesto a Firenze e viceversa non inquinano? E poi il bel NODO di peretola, lo sa il caro sindaco napoletano? Un nuovo ponte noeh? pohera firenze gestita in maniera ridicola….gia’ buttati giu’ 1700 alberi, ora altri 500 per la linea 4, ma nessuno protesta? I verdi,… Leggi altro »

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011 - Il proctologo dei gonzi

Ve l aveva detto il vostro Scudetto che alla fine
non si faceva nulla di nulla , ma voi duri

.

Aeroporto
Stadio coperto
Cittadella
Tonali

.

Niente

.

Moriremo tutti senza aver visto niente di tutto questo

.

Ma il bello è che gente che ancora vota i soliti cialtroni

.

PESSIMISMO E FASTIDIO

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

.

Treics
Ospite
Treics

Giusto, dobbiamo votare altro per il consiglio di stato.

Gino lo Spazzino
Ospite
Gino lo Spazzino

La tua simpatia è veramente pari a quella di un gatto attaccato ai cogxxxni. Ma sicuramente già lo sai.
Forse non ti sei accorto, però, che la tua intelligenza è pari soltanto alla tua conoscenza dell’ortografia e delle buone maniere.
Ti scuso solamente se sei sotto antibiotici o se sei stato ancora una volta cornificato da tua moglie negli ultimi tre giorni.
Sennò, fatti un esamino di coscienza e chiediti perché tutti ti evitano quando ti incontrano per strada.

...
Ospite
...

REDAZIONE una preghiera: un ‘DASPO’ a Sculetto che non si può più vedere su questo sito.

si ruzza
Ospite
si ruzza

Ma quello degli slot per i nuovi collegamenti Air Iborda per Tibilisi in dove l’è? Ce la potrebbe spiegare lui?

Gianburrasca
Tifoso
Ponte

Non sono io, ma se ti posso essere utile, con il prossimo orario ci saranno a Firenze tre nuove compagnie aeree: SAS per Copenaghen, Lux Air per Lussemburgo, Air Serbia per Belgrado, cosi’ te ne vai a letto piu’ tranquillo.

Leo68
Ospite
Leo68

Le in rianimazione, no alla mercafir e no alla nuova pista.. roba dura..

Francesco
Ospite
Francesco

È sempre la politica …..l’aeroporto di Firenze andrebbe chiuso.Allargare quello di Pisa dove ,tra l”altro possono atterrare aerei di qualsiasi tipo,Non esiston due aeroporti a 50 km uno dall’altro.

Gianburrasca
Tifoso
Ponte

B.ergamo-Linate a 40km, Linate-Malpensa a 50km, Liverpool-Mancester a 40km e poi Firenze dista da Pisa 80 km..

Gino lo Spazzino
Ospite
Gino lo Spazzino

Ah no, non esistono due aeroporti a 50 km? Roma Fiumicino e Roma Ciampino sono due ologrammi? Linate e Orio al Serio non esistono? A Treviso e a Venezia si atterra nei campi? Prima di scrivere queste corbellerie da saccente qualunquista, cerca di documentarti. E magari fatti qualche anda e rianda sulla Fi-Pi-Li dando un’occhiata al conta chilometri. Potresti avere delle sorprese strabilianti…

Dvbugiardini
Ospite
Dvbugiardini

La gente va a bolognaaaaa non a pisaaaaaa duri come il cemento.

ffffffrrrrrr
Ospite
ffffffrrrrrr

quando devo prendere l’aereo parto sempre da Bologna
è davvero un aeroporto bello e funzionale
Pisa fa schifo

tomcat
Ospite
tomcat

Spiegami come mai gli abitanti di Cisanello a ridosso della Fi-Pi-Li e a 200 metri dalla pista, , quando gli aerei decollano verso nord, non protestano come si fa qui? Perche’ ragionano con il cervello e l’aeroporto di pisa si e’ sviluppato creando posti di lavoro e turismo, mentre a Firenze con una pista unidirezionale, quella che viene affossata, non farebbe rumori e inquinamento, si…gli aerei inquinano e le migliaia di auto che entrano nella citta’ di Firenze non inquinano di piu’? Siamo alla frutta….

Nano
Tifoso
Noble Member
nano

C’è qualcuno edotto ed esperto che spiega?

TheNightFlyer
Ospite
TheNightFlyer

In breve, se vogliono, devono rifare la valutazione, perché quella che hanno fatto è sbagliata (la valutazione dice: tutto ok, la pista si può fare. Invece non è ok per niente).

Nano
Tifoso
Noble Member
nano

Grazie

Superviola
Ospite
Superviola

Quelli che parlano di Pisa non si rendono conto che i fiorentini per prendersi l’aereo preferiscono andare invece a Bologna, perche ci mettono meno tempo sia in auto, passando dalla nuova variante A1, che col treno. Quindi è la Toscana che ci perde non tanto Firenze. Ad ogni modo Firenze poteva avere solo un city airport, come era stato sempre detto, quindi una soluzione potrebbe essere mantenere l’orientamento della pista parallelo all’autostrada, perché oggi la pista è molto rischiosa, ma con una lunghezza ridotta da 2400 metri a 1800 metri. Sono convinto che anche con questa lunghezza inferiore Petetola potrebbe… Leggi altro »

TheNightFlyer
Ospite
TheNightFlyer

Bologna è molto ben gestito, ma ha molti limiti. Pista poco utilizzabile dagli aeroplani classificati “heavy” (Pisa invece può ospitare tranquillamente anche i B 747, che ci sono atterrati più di una volta)

Superviola
Ospite
Superviola

Sara’ anche come dici te ma Bologna viaggia verso il traguardo di 10 milioni di passeggeri annui mentre Pisa nel 2019 ha visto ridursi il numero dei suoi utenti…Tra l’altro entro poche settimane attiveranno un People mover che dalla stazione centrale porta all’aeroporto in 7 minuti.
La crescita enorme del Marconi di Bologna negli ultimi 3-4 anni è messa molto in relazione con l’utenza dell’area fiorentina.
Se Bologna cresce a doppia cifra e Pisa regredisce io qualche domandina me la farei….altro che 737…

ffffffrrrrrr
Ospite
ffffffrrrrrr

Bologna ha un aereoporto magnifico chi non lo ha visto, taccia per favore
Pisa in confronto (737 permettendo) è orribile

Picus
Tifoso
Picus

Insomma anche oggi l’aereoporto si fa domani…W il belpaese.
Premesso che non posso dare giudizi, ma quanta burocrazia, corsi ricorsi e supercazzole ci sono in Italia!!!

Gino
Ospite
Gino

Un po’ come la Viola : si vince domani.

Max
Ospite
Max

Evviva il FENICOTTERO E RAGANELLA VERDE !!!! FESTEGGIARE QUANDO SI PERDONO POSTI LAVORO. EVVIA SI RIPARTE.DAL VIA. VENGONO A INVESTIRE E SI SCACCIANO !!!!

Marco71
Tifoso
Bender

Terzo mondo

Gino lo Spazzino
Ospite
Gino lo Spazzino

In genere è il contrario. Nel Terzo Mondo, dove mancano regole, sistemi di bilanciamento dei poteri, e comanda solo un dittatore o un’oligarchia, non esistono ricorsi e consigli di Stato. E i lavori filano spediti. Certo, poi magari c’è qualche altro piccolo problemino… Per esempio si fa solo quello che torna economicamente utile a chi detiene il potere. Oppure si devasta l’ambiente o si distribuiscono mazzette a destra e a manca.
Io se permetti preferisco tenermi il consiglio di Stato e le lungaggini burocratiche.

Nome
Ospite
Nome

Questo direi che libera del tutto lo stadio a Campi Bisenzio. La nuova pista infatti sarebbe stato un ostacolo. Confermate?

Thedoctor
Member
Thedoctor

No, anche la nuova pista cambiava poco.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

In pratica occorre ripresentare il tutto per seguire l’ Iter procedurale corretto. Quindi ci risentiamo tra una 30ina d’ anni!!!

mazzanti paolo mario
Ospite
mazzanti paolo mario

un altro organo nazionale che non serve a nulla solo per prendere stipendi d’oro e firenze di serie b niente sviluppo meno lavoro

si ruzza
Ospite
si ruzza

È fatta! Stadio a Peretola! Si risparmia anche per il parcheggio, si può usare la pista.

Il Conte
Ospite
Il Conte

Antani con scappelamento a destro, come se fosse consigli di stato che blinda la suoercazzola in quintana visto che allaccia scarpa, scarpa allaccia per non parlare del tarapia tapioco !!!

RG87
Ospite
RG87

Eppure c’è chi esulta!!! Mahhh contenti voi di dover andare a Pisa!

Gianburrasca
Tifoso
Ponte

Non è stato bocciato il progetto della nuova pista, ma respinto il ricorso di TA, le cose sono ben distinte, la procedura per la nuova pista va avanti.

TheNightFlyer
Ospite
TheNightFlyer

Ora è durissima davvero. Da una parte una città come Firenze senza aeroporto è una assurdità. Dall’altra, diciamo il vero, a Peretola più del solito accrocco casalingo non si può fare. È un bel problema

Gianburrasca
Tifoso
Ponte

Ma il progetto dell nuova pista non è stato bocciato, è stato bocciato il ricorso verso il VIA, ma la procedura amministrativa riparte e con la meta’ della documentazione gia’ pronta.

Jack64
Member
jack64

credo la vicenda sia chiusa…non possono certo ripresentare il progetto
di prima…in ogni caso , passano altri 10 anni…a questo punto ,
non resta che potenziare i collegamenti con Pisa , ma ci vogliono
tanti tanti soldi

Gianburrasca
Tifoso
Ponte

La procedura della nuova pista è stata approvata da due ministeri, è stato invece respinto il ricorso di TA, quindi modificando il VIA e avendo meta’ dei documenti gia’ approvati, i tempi saranno piu’ brevi di quanto si pensi.

Sergio
Ospite
Sergio

La Via era stata bocciata dai tecnici della regione perchè i politici dicono quello che vogliono e non pagano mai. I tecnici se succede un disastro pagano. E lavalutazione era negativa. Allora i politici si sono inventati che la via si sarebbe fatta a Roma dai ministri che ovviamente avevano detto si ma con 150 prescrizioni per pararsi il culo perchè i problemi che sollevavano i comitati erano reali . Il tar li ha bocciati (ci sarà un motivo?) Hanno allora fatto ricorso al consiglio di stato e li hanno rimbalzati pure loro,: Saranno stati pappa e ciccia con i… Leggi altro »

Porsenna
Ospite
Porsenna

A Copenaghen hanno fatto una pista da sci e un parco sull’inceneritore in funzione.. Io a quelli come te smetterei di ritirare la nettezza e ti costringerei a tenerla tutta in casa e ai comitati impedirei di prendere l’aereo.

Articolo precedenteDs Spal: “Igor è andato oltre le aspettative. Ha grandi margini di crescita”
Articolo successivoSindaco Campi Bisenzio: “Fare lo stadio da noi è ipotesi aperta”
CONDIVIDI