Contatti intensi con l’agente di Sottil. Presto il rinnovo fino al 2024. Ranieri è già ok

7



La Fiorentina sta blindando tutti i suoi giovani. Per Sottil si lavora. Ranieri e Venuti sono praticamente già ok. Come Castrovilli

Non solo Gaetano Castrovilli. Sono diversi i giovani che la Fiorentina sta blindando con nuovi contratti, scrive Repubblica. Uno di questi è Riccardo Sottil. L’esterno classe ’99 era ad un passo dal ritorno al Pescara. Poi Montella ha voluto tenerlo. Così come con il pugliese anche su Sottil il tecnico viola non ha mai dato il via libera alla cessione. Già alla fine dell’estate Pradè ha intensificato i contatti con il suo agente Riso. Presto anche lui prolungherà di altri tre anni, fino al 2024.

Un rinnovo praticamente fatto è quello di Luca Ranieri. L’accordo per prolungare il contratto è stato già raggiunto prima della sosta per gli impegni delle Nazionali, manca solo l’annuncio ufficiale per siglare un matrimonio fino al 2024.

Per Venuti, che rispetto agli altri ha già un accordo da professionista vero, il rinnovo è comunque in dirittura d’arrivo fino al 2023.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gegge
Member
gegge

benissimo, questo l’è forte davvero….

andrea morandi
Ospite
andrea morandi

Sottil non è pronto; non difende e non attacca; deve fare ancora un anno in prestito e comunque con i giovani non si va da nessuna parte; Castrovilli a parte, ovvio

Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Ma più di tre no eh!

Greg
Ospite
Greg

E il resto della squadra, Chiesa a parte?
Se vogliamo costruire una vera squadra competitiva, dobbiamo mantenere il gruppo interi per almeno tre anni consecutivi.
Ovviamente, Cristoforo, Thereau, Dabo e Esseyric, lasciamoli andare. Sono una distrazione per il resto della rosa.

andrea morandi
Ospite
andrea morandi

Per ora siamo in lotta per non retrocedere

Giancampi
Ospite
Giancampi

Eccolo
Ti chiamava vanvera

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

bene così …

Articolo precedenteChampions League: oggi tocca ad Atalanta e Juventus. Spicca Psg-Real Madrid
Articolo successivoBadelj: avvio sottotono. Ma per Vincenzo Montella il croato è quasi intoccabile
CONDIVIDI