Contatti con Pulgar e Viviani per la mediana. Nemaja Radoja del Celta nome caldissimo

45



Pulgar e Viviani nel mirino. Nome caldo Nemaja Radoja del Celta Vigo che andrà in scadenza

Risolta la questione attaccante (salvo comunque altre sorprese), la Fiorentina concentrerà adesso il suo mercato sul centrocampista. Ci sono stati movimenti su Viviani (Spal) e anche contatti (tutt’ora vivi) con il Bologna per Pulgar, scrive La Nazione. Ma il primo obiettivo per la mediana della Fiorentina potrebbe arrivare dal mercato spagnolo. Si registrano infatti movimenti attorno a Nemaja Radoja, classe 1993, centrocampista del Celta Vigo con il contratto il scadenza a giugno e quindi in aria di svincolo. Il giocatore – con passaporto serbo – potrebbe rivelarsi un’occasione, sia a livello tecnico (piace a Pioli), che sotto l’aspetto economico. Per averlo subito la Fiorentina potrebbe pagare il suo prestito a un prezzo da saldo per poi avere Radoja a titolo definitivo (e a zero euro) dal prossimo giugno.

45
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
renzo
Ospite
renzo

spero solo che i della valle se ne vadano quanto prima, siamo diventati la succursale dei gobbi, della valle vattene!!!!!!!!!!!

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

se piace a pioli lasciamolo perdere , zaijc sarebbbe meglio , l’attaccante bisogna prendere , muriel e’ la fotocopia di simeone , pochi gol e tanto rosiko

ViolinoNY
Tifoso
ViolinoNY

Io prenderei Montolivo. Che ancora qualcosa di buono ce l’ha. Gli facciamo cospergere il capoccione di cenere e contratto bassissimo.

Mail
Ospite
Mail

Sensi, regista che fa al caso nostro.

massimo
Ospite
massimo

Se Corvino cerca un centrocampista per me non deve andare nolto lontano. Zajic dell’Empoli, grande tecnica e visione di gioco e colpi geniali.

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Tre solenni pippe conclamate che non giocano neanche un minuto da mesi nelle loro squadrette.
L’ideale per continuare il Progetto che ci avvia verso la Lega Pro.

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

Serve uno tra Fabregas, Tonali e Boja Valero … in ordine decrescente di spesa

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

domanda … chi mi ha messo il pollice in giù è un seguace della plusvalenza, immagino …

Massimo
Ospite
Massimo

No perché hai ancora i postumi del cenone

Stefano
Ospite
Stefano

É facile risponderti: Fabregas ha un ingaggio fuori dalla nostra portata; Borja Valero é un cavallo di ritorno e non può certo essere il futuro della Fiorentina; per Tonali c’é la fila ed il Brescia potrà fare un’asta e tu pensi che lo darà a noi o a qualche squadra che per lui offrirà vagonate di milioni di euro?

massimo
Ospite
massimo

Visto Tonali non mi sembra proprio il fenomeno che dicono. Un pò come Zaniolo che era un fenomeno senza aver mai giocato in serie A.

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

Fabregas e Valero sono più bolliti del cimalino del pranzo di natale. Tonali a gennaio non si muove.

2z2t
Ospite
2z2t

Siccome, se non si vuole dichiaratamente passare per una squadra che ogni anno lotta per una salvezza tranquilla, non è produttivo creare una squadra sulla base di prestiti secchi e prestiti con diritto di riscatto che il più delle volte non si riesce ad esercitare, o perchè la società è spilorcia o perchè il calciatore “demotivato, mollo”(cit. Malesani) per tutta la sua deprimente esperienza in viola non merita di essere riscattato, conviene risparmiare qualcosa in più per prendere dei profili su cui poi si possa lavorare per creare qualcosa di stabile nel tempo. Quindi, scoperto che Diawara è impossibile, piuttosto… Leggi altro »

Stefano
Ospite
Stefano

Francamente non ti capisco. Da quando non esistono piú le comproprietà dei giocatori, per prendere e verificare se un giocatore é da Fiorentina é d’obbligo utilizzare il prestito, perché l’acquisto diretto può essere un azzardo. Vedendo ad esempio il caso di Pjaca, averlo preso in prestito con diritto di riscatto, sulla base del suo rendimento finora, é stata una mossa oculatissima e l’acquisto sarebbe stato un flop clamoroso. L’unico prestito secco in rosa é poi Gerson, mentre per tutti gli altri c’é diritto di riscatto a nostro favore, per cui se rendono li riscattiamo, se non rendono li rimandiamo al… Leggi altro »

2z2t
Ospite
2z2t

Per Pjaca non è stata una mossa oculatissima, per Pjaca è stata l unica mossa possibile: i soldi per acquistarlo in estate non credo ci fossero visto che gli infami sicuramente non l avrebbero ceduto per una cifra stracciata. Dire che poi “sarebbe stato un flop clamoroso” è facile dirlo adesso, non certo in Agosto, nonostante sappiamo tutti che era un investimento rischioso più di altri. Fare operazioni a prestito con diritto di riscatto va bene in funzione esplorativa, ci sta e non dico il contrario. Però se ne fai tante così, finisci per buttare un sacco di milioni (l… Leggi altro »

Bob58
Tifoso
bob58

I nostri obiettivi sono uno che non trova posto. Ella Spal e l’altro che gioca nel BOLOGNA candidato alla retrocessione.
Che pena!!!

Tano
Ospite
Tano

Amo questo giocatore!!! Magari

Manuel da Malta
Ospite
Manuel da Malta

scusa ma quale dei tre??

Articolo precedenteSoluzioni tattiche in più per Pioli con Muriel. Dal 3-5-2 con Simeone davanti al 4-3-2-1
Articolo successivoDiawara: richiesta ADL troppo alta. Ma se resta in standby a fine mercato ipotesi prestito
CONDIVIDI