Conte a caccia di record, Pochettino: “Alonso uomo chiave per il gioco del Chelsea”

17



Oggi ancora Premier League in campo. Sfida da brividi tra Chelsea e Tottenham. Parla così il tecnico degli Spurs Pochettino alla Gazzetta Dello Sport: “Il 3-4-3 del Chelsea sta mandando in crisi gli avversari. «Conte è stato bravo a individuare in fretta il modulo migliore per la sua squadra. Era partito con un’idea, ma è stato intelligente nel cambio di rotta». Moses e Alonso sono le pedine essenziali del 3-4-3. Conte non può fare a meno di loro. «Moses e Alonso sono fondamentali perché con la corsa compensano qualche pausa di Pedro e Hazard. Sono uomini chiave per il gioco del Chelsea e anche queste intuizioni spiegano la bravura di Conte». I Blues cercano il quattordicesimo successo di fila: per eguagliare il primato stabilito dall’Arsenal a cavallo di due stagioni tra il febbraio e agosto 2002, ma, soprattutto, per conquistare i tre punti che porterebbero la banda di Antonio Conte a + 8 sul Liverpool.

Commenta la notizia

17 Commenti on "Conte a caccia di record, Pochettino: “Alonso uomo chiave per il gioco del Chelsea”"

avatar
ultimi più vecchi più votati
andrea
Ospite
Member

il problema non è aver perso cuadrado salah alonso savic…… il problema è non aver reinvestito i soldi incassati. era più facile metterli in tasca

Corto Massese
Ospite
Member

Nel calcio inglese l’importante è correre e non avere paura, in quello italiano non devi sbagliare mai altrimenti vieni subito affossato e probabilmente Conte è uno che riconosce i suoi sbagli ed avendo la piena fiducia della società lavora in armonia con la squadra……….

Potini
Ospite
Member

Ogni volta che c’è una notizia simile, si affacciano quelli che “io l’avevo detto”. Spero che abbiate 12/13 anni, altrimenti siete solo tristi.

SignaViola
Ospite
Member

A Firenze…Riusciva sempre a coprire tutta la fascia….e arrivava sempre sul fondo a crossare con una facilità’ disarmante…poi sbagliava il 60% dei cross… ma questo ha fiato ….corsa … e come ha detto lui in Italia ho imparato a stare in campo…ci vogliono due Milic è un Olivera per sostituirlo…

marco mugello
Ospite
Member
Spessissimo non è che la gente dice bianco e poi nero come le banderole…. prima scrivono i bianchi, poi i neri, quando l’evidenza li incoraggia….. da notare piuttosto il complimento a Conte…” è stato bravo a individuare in fretta il modulo migliore per la sua squadra. Era partito con un’idea, ma è stato intelligente nel cambio di rotta”… un allenatore bravo non ha mai delle fissazioni, o un solo binario….. Ha una intera rete ferroviara nella mente calcistica, e se i fatti dicono est, non va mai ad ovest per più di poche partite, come Sarri… Ci sono poi graaaandi… Leggi altro »
Purple.kalabrians
Ospite
Member

mai stato un bidone,e con sousa è diventato ancora piu’ forte e completo,terzino,ala,centrale sinistro a 3,cursore/fluidificante,è una vera belva,si è venduto pure bene,ah si,xo’ c’è ancora un buco che va ripianato,quindi come x cuadrado,non s’investono

Mitico
Ospite
Member

Come, non era un bidone a Firenze e fenomeno appena andato via?

Leo77
Ospite
Member
Purtroppo andrebbe cambiata la testa di molte persone all’interno di questa tifoseria isterica, prima tutti a offenderlo ora che si stà confermando per quello che è tutti a fare marcia indietro. Il primo Alonoso era un ragazzo che si affacciava al mondo del calcio che conta, quello che gioca ora nel Chelsea è un signor fluidificante che abbina corsa e potenza fisica superiori alla norma abbinata ad un ottima tecnica. In fase difensiva grazie anche a Conte migliorerà e potrà migliorarsi………per quasi 30 mln doveva essere ceduto inutile tornarci sopra. Il problema semmai è che i soldi guadagnati non verranno… Leggi altro »
Walter
Ospite
Member

Secondo me Alonso è un giocatore che i 28 milioni pagati li vale tutti. Noi abbiamo fatto bene a venderlo a quella cifra e sono quasi sicuro che lo potremmo rimpiazzare in quel ruolo con Chiesa
Forza Viola!!!!!!!!!!!!

Stefano
Ospite
Member
Ma fatela finita di chiacchierare a caso. Alonso a Firenze è stato un buon terzino,non molto forte in fase di spinta e neanche tanto forte in fase difensiva. Diciamo un discreto giocatore,stop. Se poi in Inghilterra hanno un modo di interpretare il calcio che è diverso da quello italiano,può essere che lui possa essere utile alla causa,anche perché Conte lo conosceva bene e lo ha potuto inserire in tempi record tra i titolari. Ricordo ancora al Franchi i fischi che si è preso quando dalla sua parte scendevano giù come treni e lui,con quelle gambone macchinose,si faceva infilare come un… Leggi altro »
giogio
Ospite
Member
Alonso lo hai visto come solo un buon terzino perché non c’ e’ mai stato nessuno in panchina che lo valorizzava. con la gestione Montella era quello che nei parametri agonistici che ti insegnano all’isef (test fisici, rapporto potenza/watt, progressione ecc. ecc.. ) staccava tutti e non di poco. nessuno, nella Fiorentina, ma neanche nel Milan di Montella adesso, ha ripetuto con gli stessi risultati. questo è un’atleta formidabile con dei buoni piedi, Conte sa come valorizzarlo e si è mosso per averlo senza se e senza ma… 25 mln cash… è ha un terzino, mediano, ala sinistra che corre… Leggi altro »
fazioso viola
Ospite
Member
purtroppo ricordo anch’io bene come te i fischi, le critiche, le offese verso il giocatore….io posso dire con orgoglio, con molti testimoni, di aver sempre controbattuto i criticoni seduti in maratona vicino a me…..personalmente ho sempre pensato che Alonso fosse un gran giocatore, fondamentale per la nostra squadra….purtroppo , diciamoci la verita’, da un lato siamo la piu’ bella tifoseria del mondo, ma da un altro siamo anche ipercritici e autolesionisti fino all’estremo…..certo che sentire gente che preferiva il Pasqual degli ultimi anni ad un giocatore fisicamente fortissimo, corridore inesauribile , dotato di un ottima tecnica generale, sinistro fortissimo, buono… Leggi altro »
Francesco Cecina
Ospite
Member

Se come dici te Stefano, Alonso è solo un discreto giocatore, perché è stato voluto da una signora squadra e pagato tutti quei soldi? E perché è titolare inamovibile? E’ diventato forte in 2 mesi? Dai via…

CALENZANO
Ospite
Member

Quando dicevo che era forte e che non andava venduto a 25 mln mi ridevan dietro tanti… trovali giocatori che fanno le 2 fasi con la sua corsa, magari non difende come j. alba ma nel panorama internazionale in quel ruolo stava tra i primi 10

I\'Piani
Ospite
Member

Mi ricordo i “Alonso è un giocatore da serie B”. Credo che più o meno sono gli stessi che ora scrivono le solite buffonate sui milioni e sulle finanze. Ridicoli.

Van gogh
Ospite
Member

Alonso uomo chiave per le finanze dei DV

Matthew
Tifoso
Member

Rosica Conte, noi a correre sulla fascia c’abbiamo Milic e una ventina di milioni.

Tiè!

FV.

Articolo precedenteAnche il Milan spinge per Bernardeschi: su di lui gli occhi di Inter e Juventus
Articolo successivoPres. Siviglia: “Jovetic giocatore magnifico. Speriamo possa arrivare da noi”
CONDIVIDI