Conte: “Vogliamo fare il massimo. Scelte? Tutti avranno spazio. Vediamo chi sta meglio”

    0



    conteParla così il ct Antonio Conte dopo il primo allenamento a Montpellier dove l’Italia prepara l’esordio ad Euro 2016: “Ci ha fatto molto piacere allenarci davanti a tanti tifosi italiani, ci dà tanta energia ed entusiasmo. Il discorso alla squadra? Un approccio semplice per preparare la partita. Oggi ci siamo allenati a 26-27°: giusto acclimatarci. Non ci deve importare quello che dicono all’esterno, dobbiamo pensare a migliorare, ai nostri principi e alle nostre idee. Non dobbiamo curarci dell’esterno, da dove possono arrivare elementi positivi e negativi. Dobbiamo essere onesti con noi stessi, non pensare se sale o scende l’entusiasmo. Pensiamo a noi stessi, testa bassa e pedalare: acchiappiamo chi c’è davanti”. E ancora: “Innanzitutto bisogna creare occasioni da gol, poi è importante anche buttare la palla dentro, serve anche un pizzico di fortuna per sbloccare le situazioni. Oggi la sfera di cristallo per il futuro non ce l’ho. Cerchiamo di ottenere il massimo. Le scelte? Devo solo vedere chi sta meglio, nulla da chiarire. Ho scelto 23 giocatori, ho grande fiducia in loro a prescindere da chi gioca. Niente da chiarire, ci saranno 3 partite e giocheranno tutti”.