Conti: “Tanti giovani su cui puntare. Chiesa, Rugani, Gagliardini. Ma devono giocare”

1



Parla così Andrea Conti, esterno del Milan, alla Gazzetta Dello Sport: Il calcio italiano è disastroso? «No. Siamo forti, un’ottima squadra con ottimi giovani. Romagnoli, Rugani, Donnarumma, Caldara, Spinazzola, Gagliardini, Bernardeschi, Chiesa. Poi Belotti, Immobile e Verratti. C’è tanto per ripartire». Che si può dire sui ragazzi? Servono le squadre B? «Non lo so, però so che i giovani devono giocare, fare esperienza sbagliando. Io sono andato in Lega Pro, ora mi chiedo: che senso ha passare dalla Primavera alla A per fare panchina?».

 

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
mike
Ospite
mike

CERTO PERCHE’ A NOI bALOTELLI FA SCHIFO……e per la porta punterei su Gomis che vedremo domenica nella Spal….grandissimo portiere e con passaporto italiano anche

Articolo precedenteVialli: “Per arrivare in nazionale non può bastare mezzora fatta bene”
Articolo successivoToni: “Con la Svezia due partite vergognose. Bisogna seguire modello tedesco”
CONDIVIDI